Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis
  2. Wimbledon

Wimbledon: poker di italiani in campo

In campo maschile tocca a Berrettini, Sinner e Musetti. Tra le donne, Cocciaretto cerca l'impresa contro Pegula.

Evento: Jannik Sinner-Quentin Halys
Luogo: Wimbledon, Campo 3
Quando: 14:00, 7 Luglio 2023
Dove vederla: Sky, Dazn

L'Italia cala il suo poker d'assi. Sono quattro i portacolori azzurri impegnati oggi sui campi dell'All England Club, tre uomini e una donna. In campo Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Lorenzo Musetti nel torneo maschile (Berrettini per il secondo turno, gli altri due per il terzo) ed Elisabetta Cocciaretto in quello femminile: per la tennista nata ad Ancona l'impegno contro la statunitense Jessica Pegula.

Sinner sfida Halys

Sino a questo momento Jannik Sinner ha viaggiato a ritmi da rullo compressore a Wimbledon. Doppio successo in tre set prima ai danni di Juan Manuel Cerundolo (6-2, 6-2, 6-2), quindi a spese di un altro argentino, Diego Schwartzman (7-5, 6-1, 6-2). Adesso sulla strada dell'altoatesino c'è un francese, Quentin Halys, numero 79 del ranking mondiale (Sinner è testa di serie numero 8), che sin qui ha avuto ragione di Daniel Evans in quattro set e di Aleksandar Vukic in tre. Primo precedente assoluto tra i due: Sinner e Halys non si sono mai sfidati prima.

Per Musetti il match contro Hurkacz

Più o meno alla stessa ora tocca a Lorenzo Musetti contro Hubert Hurkacz. Il sorteggio non è stato molto clemente con l'italiano, numero 14 del seeding, opposto già al terzo turno al numero 17. Il polacco ha eliminato senza troppi problemi Albert Ramos-Vinolas e Jan Choinski, entrambi in tre set, ma anche il toscano ha sfoggiato una condizione brillante contro il peruviano Juan Pablo Varillas, regolato con un secco 6-3, 6-1, 7-5, e contro lo spagnolo Jaume Munar, piegato sul punteggio di 6-4, 6-3, 6-1. Tre i precedenti: Musetti è avanti 2-1 su Hurkacz, che però lo ha eliminato proprio a Wimbledon nel 2021.

Berrettini, duro test contro De Minaur

Se Sinner e Musetti sono già al terzo turno, Matteo Berrettini deve giocare ancora il secondo. Dopo aver eliminato l'amico Sonego al termine di una telenovela divisa in tre puntate, il campione romano deve vedersela con la testa di serie numero 15, Alex De Minaur. L'australiano ha eliminato in quattro set il belga Kimmer Coppejans, proveniente dalle qualificazioni, rimontando dopo una prima frazione persa al tie-break. Due i successi per De Minaur contro uno solo di Berrettini nei confronti diretti, ottenuto peraltro proprio a Londra ma sull'erba del Queen's, nella semifinale del torneo 2021. 

Wimbledon, gli altri big match del giorno

A inaugurare il programma odierno sul Centrale il match tra la testa di serie numero 1, Carlos Alcaraz, e il francese Alexandre Muller, numero 84 del ranking ATP: anche questo, in realtà, è un recupero del secondo turno. Novak Djokovic invece è già al terzo e affronta, sempre sul Centrale, un rivale di lungo corso, lo svizzero Stan Wawrinka. Sul numero 1 i tifosi inglesi sono pronti a sostenere Cameron Norrie, impegnato nel secondo turno contro lo statunitense Christopher Eubanks.

Torneo femminile, Cocciaretto contro Pegula

Evento: Jessica Pegula-Elena Cocciaretto
Luogo: Wimbledon, Campo 3
Quando: 16:00, 7 Luglio 2023
Dove vederla: Sky, Dazn

Dopo aver spazzato via la spagnola Rebeka Masarova (6-3, 6-1 in un'ora e dieci minuti), Elisabetta Cocciaretto va a caccia della qualificazione agli ottavi di finale contro una big, Jessica Pegula. La statunitense, numero quattro al mondo, al secondo turno ha eliminato Cristina Bucsa con un autorevole 6-1, 6-4 e costituisce un banco di prova di livello assoluto per la marchigiana, che appare in notevole crescita anche su una superficie in cui fino a oggi aveva palesato delle difficoltà: l'erba. Ci vorrà però una prestazione praticamente perfetta per avere ragione di una vera e propria specialista come Pegula, pure lei apparsa in forma invidiabile. 

Wimbledon, le sfide di cartello del torneo femminile

Terzo turno sul Centrale per Iga Swiatek: la testa di serie numero uno, mai troppo a suo agio sull'erba, sfida la numero trenta del seeding, la croata Petra Martic. Sul campo numero 1 c'è invece Aryna Sabalenka, numero due del tabellone, che affronta Varvara Gracheva, la tennista francese che nel primo incontro ha eliminato – e pure senza troppi patemi – Camila Giorgi. 

Anche Ons Jabeur deve ancora giocare il suo match del secondo turno: per la tunisina l'impegno contro la cinese Zhuoxuan Bai, che occupa la posizione numero 191 della classifica WTA. Tra le altre sfide, la numero cinque del seeding, la francese Caroline Garcia, gioca per il terzo turno contro la ceca Marie Bouzkova, testa di serie numero 32, mentre un'altra ceca, Petra Kvitova (9), deve vedersela contro la bielorussa Aliaksandra Sasnovich, numero 69 al mondo.

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.