Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
West Ham
  1. Calcio
  2. Premier League

West Ham-Fulham: probabili formazioni, orario e dove vederla

Il West Ham vuole rimanere nella scia del sesto posto, ma deve rinunciare al bomber Jarrod Bowen. Il Fulham ha bisogno di altri punti per la salvezza aritmetica.

Il West Ham cerca un riscatto immediato dopo la delusione in Europa League. Gli uomini di David Moyes, battuti giovedì dal Bayer Leverkusen, sono costretti a vincere contro il Fulham per continuare l'inseguimento al sesto posto. Il match della 33esima giornata, in programma nel pomeriggio di domenica, è importante anche per il Fulham, reduce da due sconfitte consecutive e incapace di vincere da un mese (dal tris sontuoso ai danni del Tottenham). I bianconeri hanno bisogno di un'altra manciata di punti per la salvezza aritmetica ma, per organico e guida tecnica (Marco Silva non è l'ultimo arrivato), potrebbero puntare anche alla parte sinistra della classifica.

Le probabili formazioni di West Ham-Fulham

West Ham (4-2-3-1): Fabianski; Coufal, Mavropanos, Zouma, Emerson; Alvarez, Soucek; Kudus, Ward-Prowse, Paqueta; Antonio. Allenatore: Moyes.

Fulham (4-2-3-1): Leno; Castagne, Adarabioyo, Bassey, Robinson; Palhinha, Cairney; Iwobi, Pereira, Willian; Muniz. Allenatore: M. Silva.

Dove si gioca la sfida tra West Ham e Fulham

Il match tra West Ham e Fulham si gioca al London Stadium, struttura che si trova ovviamente a Londra nel Queen Elizabeth Olympic Park. L'impianto, inaugurato nel 2012, può ospitare 60mila spettatori.

Orario e dove vedere West Ham-Fulham in televisione e streaming

Le migliori gare della Premier League sono un’esclusiva Sky. La sfida tra West Ham e Fulham (calcio di inizio fissato alle 15:00 di domenica) è dunque proposta in diretta televisiva sul canale Sky Sport canale 256. L’evento può essere seguito con qualsiasi televisore (non per forza di ultima generazione) con il classico decoder, previo abbonamento alla emittente pay-per-view. In ottica streaming, invece, gli stessi abbonati possono utilizzare l’app Sky Go. Per NOW, sempre tramite connessione internet e streaming, serve una sottoscrizione a parte.

Le ultime notizie sul West Ham

Dopo aver retto per ottanta minuti, il West Ham si è dovuto arrendere alla supremazia del Bayer Leverkusen di Xabi Alonso. Il 2-0 in terra tedesca pesa tantissimo: in vista del ritorno servirà una prova perfetta, al cospetto di un avversario che sta per vincere il primo titolo nazionale della sua storia, mettendo fine al predominio ultradecennale del Bayern Monaco.

Prima del match contro le “aspirine”, però, c’è da pensare al campionato e al pass (almeno) per la prossima Conference League. In vista della sfida con il Fulham, il tecnico Moyes riabbraccia il centrocampista Edson Alvarez (fuori contro il Leverkusen per squalifica), ma deve ancora una volta fare a meno del suo bomber principe, quel Jarrod Bowen capace di mettere a referto 17 gol e 9 assist tra campionato e coppe. Al suo posto c’è il nazionale giamaicano Michail Antonio, che di gol invece ne ha realizzati solo cinque, supportato dall'intoccabile Paquetà e dagli altri trequartisti Kudus e Ward-Prowse. A centrocampo Soucek con il già citato Alvarez, mentre in difesa spicca l'italo-brasiliano Emerson Palmieri.

Questi gli uomini chiave di un West Ham che ha assoluto bisogno di ritrovare il successo tra le mura amiche. Gli Hammers vengono infatti da tre pareggi consecutivi al London Stadium (contro Tottenham, Aston Villa e Burnley): troppo poco per una squadra che l'anno prossimo vuole ancora una volta giocare in una competizione europea.

Le ultime notizie sul Fulham

Nessuna assenza per il Fulham: il tecnico Marco Silva può finalmente fare affidamento sull’ex Barcellona Adama Traoré, che comunque dovrebbe sedere in panchina al pari del messicano Raul Jimenez e dell'ex Torino Sasa Lukic. Nello speculare 4-2-3-1 della squadra ospite, la retroguardia a protezione del portiere Leno sarà guidata dai centrali Bassey e Adarabioyo, con l'ex atalantino Castagne sull'out di destra e Antonee Robinson sul versante opposto. A centrocampo tutto passa per i piedi di Palhinha e Cirney, mentre dietro all'unica punta Rodrigo Muniz dovrebbero agire i soliti Iwobi, Pereira e Willian.

Questi i protagonisti di un Fulham che deve subito archiviare le due sconfitte consecutive contro Newcastle e Nottingham Forest. Risultati che hanno tirato definitivamente fuori i Cottagers dalla corsa per l’Europa.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.