Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Altri Sport

Volleyball Nations League: ultima chiamata per la Francia

I transalpini guidati da Andrea Giani devono vincere contro l’Iran e conquistare l’intera posta in palio anche nei prossimi tre match (ma potrebbe non bastare). In programma anche Canada-Paesi Bassi e Polonia-Slovenia.

Terza settimana di Volley Nations League decisiva per la Francia campione in carica. I transalpini guidati da Andrea Giani devono assolutamente vincere le quattro gare che rimangono per puntare ancora all'ottavo posto, l'ultimo utile per qualificarsi ai quarti di finale (la Polonia, paese ospitante della fase finale, è ormai certa di un posto tra le prime sette, quindi non avrà bisogno del ripescaggio). Una missione ai limiti dell’impossibile per i francesi, che nella notte di mercoledì sfida un Iran reduce da tre K.O. consecutivi ma che comunque non sembra in vena di regali. Entrambe le squadre sono incluse nella pool 5, in programma in California, negli Stati Uniti.

Iran-Francia

Evento: Iran-Francia
Luogo: Anaheim Convention Center, Anaheim (California)
Quando: 01:30, 5 luglio 2023
Dove vederla: Sky Sport

La situazione della squadra di Giani è a dir poco compromessa: sono infatti sei i punti di svantaggio sui Paesi Bassi ottavi in graduatoria, a loro volta inclusi in una pool infernale con Italia, Brasile e Giappone. Insomma, una residua speranza c'è ancora, sempre che la Serbia (avanti di due punti) non si esibisca nel più classico degli exploit.

Per la decisiva sfida contro gli iraniani, i transalpini non possono fare affidamento sull'MVP della scorsa edizione, quell'Earvin Ngapeth che sta recuperando da un fastidioso infortunio al ginocchio e che punta ad arrivare al meglio ai prossimi campionati europei in programma in Israele tra agosto e settembre. Fuori gioco anche Kevin Tillie, coach Giani si mette nelle mani dell'opposto Stephen Boyer, l'ultimo ad arrendersi nella recente sconfitta con il Brasile (a testimoniarlo i 17 palloni vincenti messi a referto). Nella formazione base dovrebbero esserci anche lo schiacciatore Trevor Clevenot, i centrali Chinenyeze e Bultor e capitan Antoine Brizard, di professione palleggiatore.

L'Iran sembra ormai fuori dai giochi: sei i punti di svantaggio dall'Olanda, accumulati in una Week2 segnata da tre sconfitte consecutive. Guardando ai singoli, occhio al solito Amin Esmaeilnezhad, opposto che ha messo a segno la bellezza di 21 punti nella recente sconfitta proprio contro gli olandesi. 

Nono scontro diretto negli ultimi dieci anni tra le due nazionali: il bilancio pende tutto dalla parte francese, come certificano le 7 vittorie (ultima nella edizione 2021 della Nations Leaegue) contro il singolo successo degli iraniani dato settembre 2017 (3-2 nella Grand Champions Cup).

Canada-Paesi Bassi

Evento: Canada-Paesi Bassi
Luogo: Mall of Asia Arena, Pasay (Filippine)
Quando: 09:00, 5 luglio 2023

Passando alla pool 6, in programma invece nelle Filippine, il Canada deve vincere per evitare la retrocessione in Challenger Cup, ma gli olandesi hanno motivazioni decisamente maggiori. Nimir e compagni devono conquistare l'intera posta in palio, per tenere a debita distanza Serbia e Francia e vivere al meglio il tour de force dei prossimi giorni.

I Paesi Bassi si affidano così al bomber (e capitano) Nimir Abdel-Aziz, che vuole continuare a fare la voce grossa e confermarsi così il migliore marcatore della manifestazione (premio già vinto nella scorsa edizione). L'ex Modena sogna un altro exploit dopo i 27 punti realizzati contro l'Iran. Al suo fianco lo schiacciatore Junior Tuinstra, che si è fermato - si fa per dire - a quota 20 punti.

Il Canada, invece, è nelle mani di capitan Nicholas Hoag e dei top scorer Timothy Maar e Arthur Szwarc, autori di 27 punti totali nell'ultimo K.O. contro la Francia. I nordamericani sono attesi da un'impresa tutt'altro che impossibile, guardando ai precedenti: fanno ben sperare, infatti, gli ultimi due scontri diretti, rispettivamente in Nations League 2021 e nella Coppa del mondo 2018, vinti entrambi per 3-0 dai canadesi.

Polonia-Slovenia

Evento: Polonia-Slovenia
Luogo:Mall of Asia Arena, Pasay (Filippine)
Quando: 13:00, 5 luglio 2023

La Polonia è già qualificata di diritto, ma comunque destinata ad entrare nella top 7 (e dunque a beneficare dello status di testa di serie). I polacchi sono ovviamente nelle mani del fortissimo Wilfredo Leon, altra vecchia conoscenza della Superlega italiana, oltre che sul capitano Bartosz Kurek.

Qualificazione in tasca anche per la Slovenia, forte dei 18 punti conquistati fin qui. Rok e compagni devono vendicare il recente 3-1 subito contro il Brasile: occhio all'orgoglio di capitan Tine Urnaut e dell'altro schiacciatore Kilmen Cebulj, migliore realizzatore contro i brasiliani con la bellezza di 18 punti.

Notizie Pallavolo

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.