Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Tottenham
  1. Calcio
  2. Premier League

Tottenham-Nottingham Forest: dove vederla, orario e probabili formazioni

Il Tottenham punta al quarto posto Champions, il Nottingham Forest è impegnato nella delicata corsa salvezza: entrambe non possono perdere punti.

A Londra si sfidano due squadre dalla diversa posizione in classifica, ma entrambe accomunate da un filo conduttore unico: sono chiamate a vincere. Il Tottenham per centrare il quarto posto Champions, il Nottingham Forest per la salvezza: si gioca domenica 7 aprile alle 19:00 per la 32esima giornata di Premier League.

Il Tottenham è impegnato nella rincorsa al quarto posto che spalanca le porte dell'Europa che conta. Il testa a testa è con l'Aston Villa di Unai Emery: l'undici di Ange Postecoglou pur essendo dietro in classifica ha una gara in meno rispetto agli avversari, per cui il duello è quanto mai avvincente. In coda il Nottingham Forest non può permettersi di scherzare con il fuoco, visto che Luton Town e Burnley faranno di tutto per non tornare immediatamente in Championship.

Probabili formazioni Tottenham-Nottingham Forest

Tottenham (4-2-3-1): Vicario; Porro, Romero, Van de Ven, Udogie; Bissouma, Sarr; Kulusevski, Maddison, Son Heung-Min; Richarlison. Allenatore: Postecoglou.

Nottingham Forest (4-2-3-1): Sels; Williams, Omobamidele, Murillo, Ola Aina; Yates, Danilo; Elanga, Gibbs-White, Hudson-Odoi; Wood. Allenatore: Espírito Santo.

Dove si gioca Tottenham-Nottingham Forest

Tottenham e Nottingham Forest si affronteranno al Tottenham Hotspur Stadium, chiamato anche New White Hart Lane. Nuovo di zecca (è stato inaugurato nel 2019), l'avveniristico impianto che sorge a Londra, capitale dell'Inghilterra, è in grado di accogliere fino a 62.303 spettatori.

Orario e dove vedere Tottenham-Nottingham Forest

La partita della 32esima giornata di Premier League tra Tottenham e Nottingham Forest andrà in scena domenica 7 aprile con fischio d'inizio in programma alle 19:00. A detenere i diritti del campionato inglese in Italia è Sky, che, però, non trasmetterà la gara degli Spurs, per cui non sarà possibile vederla né in tv né in streaming.

Le ultime sul Tottenham

Una sconfitta, una vittoria e un pareggio negli ultimi tre turni di Premier per il club della capitale, reduce dall'1-1 nel derby col West Ham. Postecoglou intende riprendere la marcia per evitare che l'Aston Villa possa allontanarsi troppo a poche giornate dal termine del campionato.

Gli Spurs si dispongono sul terreno di gioco col 4-2-3-1: tra i pali l'ex Empoli Vicario, quindi batteria difensiva composta da Porro, Romero, Van de Ven e l'altro azzurro Udogie, acquistato dall'Udinese dov'era rimasto in prestito la scorsa annata. In mezzo al campo spazio a Bissouma e Sarr, mentre sulla trequarti Kulusevski, Maddison e la stella coreana Son Heung-Min, già a quota 15 gol in campionato, avranno il compito di innescare il brasiliano Richarlison, che di reti ne ha segnate dieci.

Le ultime sul Nottingham Forest

Cinque punti nelle ultime tre partite per l'undici di Nuno Espírito Santo, che sta provando ad allontanarsi dalla linea rossa. Un'inversione di tendenza che lascia ben sperare, visto che i Tricky Trees venivano da tre ko di fila, più l'eliminazione dalla FA Cup. In ogni caso, d'ora in poi gli uomini in rosso dovranno sbagliare il meno possibile per evitare una dolorosa retrocessione, anche per gli investimenti sostenuti da quando la squadra ha fatto ritorno tra le big d'Inghilterra.

Il Nottingham Forest si schiera con lo stesso sistema di gioco degli Spurs, questi gli uomini su cui potrebbe fare affidamento il cinquantenne allenatore portoghese: Williams e l'ex Torino Ola Aina saranno i due terzini, Omobamidele e Murillo la coppia di centrali a protezione di Sels. In mediana Yates e Danilo, con Elanga, Gibbs-White, Hudson-Odoi a supporto di Wood. Le speranze salvezza del club di Nottingham passano soprattutto attraverso i gol del 32enne centravanti australiano, che finora ha timbrato il cartellino in 11 occasioni. Con i suoi sette assist, Elanga è invece il giocatore chiamato ad assicurare qualità e imprevedibilità al reparto offensivo.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.