Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Supercoppa Italiana: Napoli e Inter si contendono il trofeo

Ultimo atto della Supercoppa Italiana in Arabia Saudita: il Napoli ha eliminato la Fiorentina, l'Inter ha estromesso la Lazio. Mazzarri per stupire, Inzaghi per il tris.

Evento: Napoli-Inter
Luogo: Al-Awwal Park Stadium, Riyad
Data: 22 gennaio 2024
Orario: 20:00
Dove vederla:Canale 5

Napoli e Inter si contendono la 36esima edizione della Supercoppa Italiana. I campioni d'Italia e i vincitori della Coppa Italia si affronteranno nell'ultimo atto della rassegna, per la prima volta a quattro squadre, lunedì 22 gennaio, con fischio d'inizio alle 20:00 italiane. Lo scenario è sempre quello dell'Al-Awwal Park Stadium di Riyad, in Arabia Saudita, arena che ospita le partite casalinghe dell'Al-Nassr di Cristiano Ronaldo. 

Si decide tutto in 90 minuti o, in caso di pareggio, ai rigori senza passare dai supplementari: per il Napoli sarebbe il terzo trionfo dopo quelli del 1990 e del 2014, per i nerazzurri l'ottavo. In caso di successo, l'Inter eguaglierebbe il record di tre vittorie di fila stabilito dai cugini del Milan e si porterebbe ad un passo dalla Juventus, primatista di Supercoppa con nove trofei in bacheca.

Come arriva il Napoli

Nonostante l'emergenza che ha ridotto al lumicino la rosa a disposizione di Mazzarri e i risultati tutt'altro che positivi dell'ultimo periodo, il Napoli ha sorpreso tutti battendo 3-0 la Fiorentina. Dietro l'exploit dei partenopei la rivoluzione tattica dell'allenatore toscano, che ha accantonato il 4-3-3 di Spalletti che ha portato al terzo scudetto per tornare alla difesa a tre, da sempre suo marchio di fabbrica. 

Così gli azzurri sono riusciti a imbrigliare Italiano: Simeone, preferito a Raspadori, ha aperto le danze con un gran gol, quindi la doppietta nei minuti finali dell'eroe per caso Zerbin. Già, il 24enne di Novara, destinato ad andare in prestito al Frosinone, ha abbattuto le speranze di rimonta viola con un uno-due micidiale. L'obiettivo è conquistare la coppa e vendicare il 3-0 interno subito in campionato dall'Inter.

Come arriva l'Inter

Dopo aver pagato dazio in Coppa Italia, Simone Inzaghi non intende fallire anche in Supercoppa. Sì, l'Inter ha nel mirino soprattutto lo scudetto e la seconda stella. Ma, si sa, il tecnico emiliano è uno specialista delle coppe e, quindi, punta al tris, dopo i successi nelle ultime due annate contro Juventus e Milan, per arricchire la bacheca del club. La capolista della Serie A si è sbarazzata della Lazio di Sarri in semifinale con un secco 3-0: a bersaglio Thuram, Calhanoglu su rigore e Frattesi.

Probabili formazioni Napoli-Inter

Mazzarri orientato a confermare modulo e uomini, ma sono da valutare le condizioni di Mazzocchi e Cajuste, usciti malconci dalla semifinale con la Fiorentina. La speranza è di recuperarli in vista dell'ultimo atto della competizione, quello che vale il trofeo. Il Napoli scenderà in campo con il 3-4-3: Gollini tra i pali, quindi batteria difensiva composta da Di Lorenzo, Rrahmani e Juan Jesus. Le due fasce saranno presidiate da Mazzocchi e Mario Rui, mentre in mediana partiranno dal primo minuto Cajuste o Zielinski e Lobotka. Non si cambia nel tridente: Politano e Kvaratskhelia larghi, toccherà ancora a Simeone guidare il reparto offensivo.

Inzaghi risponde col consueto 3-5-2, questo l'undici dell'Inter: Pavard, Acerbi e Bastoni davanti a Sommer. A centrocampo, da destra a sinistra, Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan e Dimarco. In attacco la super coppia Thuram-Lautaro Martinez.

Napoli (3-4-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus; Mazzocchi, Cajuste, Lobotka, Mario Rui; Demme, Lobotka; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. Allenatore: Mazzarri.

Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro. Allenatore: Inzaghi.

Orario e dove vedere Napoli-Inter in TV e in streaming

La finale di Supercoppa Italiana in programma all'Al-Awwal Park Stadium di Riyad tra Napoli e Inter si giocherà lunedì 22 gennaio, con calcio d'inizio fissato alle 20:00 italiane. L'incontro sarà trasmesso in esclusiva e in chiaro su Canale 5. Per vedere in streaming la partita tra i campioni d'Italia e la squadra di Inzaghi che ha vinto l'ultima edizione della Coppa Italia è possibile collegarsi sul sito SportMediaset oppure utilizzare la piattaforma Mediaset Infinity.

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.