Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Serie C generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Serie C: quattordicesima giornata, orari e dove vedere le gare del Gruppo A

Continua il testa a testa tra Mantova e Padova per la vetta. Entrambe giocano in casa: la capolista ospita Trento, l'undici di Torrente dovrà vedersela con la Pro Vercelli.

Occhi puntati sul testa a testa tra Mantova e Padova, le sue squadre che si contendono la vetta del Girone A di Serie C. I lombardi, in grandissimo spolvero, guidano il gruppo a quota 32 punti, con i veneti che inseguono a -3. La 14esima giornata vede la capolista guidata da Davide Possanzini impegnata in casa contro Trento, mentre il Padova ospita la Pro Vercelli.

Evento: Mantova-Trento
Luogo: Stadio Danilo Martelli, Mantova 
Data: 19 novembre 2023
Orario: 14:00
Dove vederla:Sky Sport, NOW

Il Mantova sta disputando una stagione letteralmente straordinaria. Fin qui dieci successi, due pareggi e una sola sconfitta per l'undici di Possanzini, reduce da cinque vittorie di fila. Entusiasmo alle stelle - e come potrebbe non essere altrimenti - per una squadra che ha saputo mettere la freccia sul Padova a suon di prestazioni esaltanti. Domenica 19 novembre (fischio d'inizio alle 14:00) allo stadio Martelli arriva un Trento che di punti ne ha collezionati 19: il rendimento altalenante degli ospiti potrebbe spianare la strada ai biancorossi, che cercano il sesto acuto per spiccare il volo verso quel sogno chiamato Serie B. 

Il 3-2 ottenuto sul campo del Fiorenzuola non inganni: se è vero che nel finale la prima della classe ha sofferto, è altrettanto vero che, dopo 35', conduceva per 3-0 grazie alle reti - per giunta realizzate nell'arco di 10' - di Galuppini, Giacomelli e Brignani. I numeri premiano il cammino del club mantovano, che vanta anche il miglior attacco del Girone A di Serie C con 25 reti messe a referto. Dunque, Trento è chiamata all'impresa. I gialloblù di Bruno Tedino sono reduci dalla vittoria di misura ai danni dell'Arzignano, dopo due gare in seguito alle quali avevano ottenuto un solo punto.

Probabili formazioni Mantova-Trento

Il Mantova si dispone sul rettangolo verde con il 4-3-3: ecco gli uomini su cui potrebbe fare affidamento Possanzini, ex attaccante che ha militato anche in Serie A e, ora, tra i tecnici emergenti più attenzionati. Tra i pali ci sarà Festa, quindi batteria difensiva che dovrebbe essere composta da Radaelli, Brignani, Redolfi e Celesia. In mezzo al campo si candidano a partire dal primo minuto Bani, Trimboli e Bragantini, con Fiori Galuppini e Mensah nel tridente.

Stesso sistema di gioco per il Trento, questo l'undici di Tedino: Frosinini, Ferri, Pol Garcia e Vaglica agiranno a protezione di Russo. A centrocampo spazio a Rada, Sangalli e Attys. Di Cosmo e Terrani larghi nel tridente, con Anastasia come terminale offensivo.

Mantova (4-3-3): Festa; Radaelli, Brignani, Redolfi, Celesia; Bani, Trimboli, Bragantini; Fiori Galuppini, Mensah. Allenatore: Possanzini

Trento (4-3-3): Russo; Frosinini, Ferri, Pol Garcia, Vaglica; Rada, Sangalli, Attys; Di Cosmo, Anastasia, Terrani. Allenatore: Tedino

Dove vedere il Girone A di Serie C in televisione e streaming

Tutte le gare della Serie C sono trasmesse su Sky Sport e il relativo servizio streaming Sky Go. Inoltre, è possibile guardare le gare tramite smart tv, computer, tablet e smartphone anche con un abbonamento a NOW TV. Questa settimana, su RaiSport non sono previste gare in chiaro del Girone A.

Il programma completo della 14esima giornata

Sabato 18 novembre14:00: Alessandria-Giana Erminio 14:00: Pro Patria-Fiorenzuola
14:00: Arzignano-Renate14:00: Virtus Verona-Lumezzane
14:00: Legnano Salus-Vicenza16:15: Pro Sesto-AlbinoLeffe 
   
Domenica 19 novembre

14:00: Mantova-Trento 

14:00: Novara-Pergolettese

14:00: Padova-Pro Vercelli

  
Atalanta U23-Triestina posticipata a martedì 5 dicembre alle 16:15

Il punto sulla 14esima giornata: Padova, vietato fallire

Il Padova è chiamato a tenere il passo dello scatenato Mantova. Pur essendo ancora imbattuti, i veneti hanno ceduto il passo ai rivali a causa di qualche pareggio di troppo. Ora, però, la squadra di Vincenzo Torrente non intende concedersi altri (mezzi) passi falsi e contro la Pro Vercelli va a caccia della terza vittoria consecutiva dopo quelle ottenute ai danni di Giana Erminio, travolto tre giorni dopo anche in coppa, e AlbinoLeffe. Gli ospiti, dal canto loro, sperano di avvicinarsi ai piani alti del Girone. 

La Triestina terza in classifica non scenderà in campo, dal momento che la sfida con l'Atalanta Under 23 è stata rinviata al 5 dicembre, per cui si guarderà con interesse alla Virtus Verona, che, con due sconfitte nelle ultime tre giornate, ha rallentato il passo. I ragazzi di Luigi Fresco, che hanno messo in cassaforte 23 punti, sperano di rifarsi con il Lumezzane, che ha sì totalizzato quattro punti in due partite, ma naviga pur sempre in acque agitate. Chi è in fiducia è il Vicenza, che ha scalato diverse posizioni grazie alle ultime due vittorie: sul campo di un Legnago in crisi i biancorossi non vogliono fallire l'occasione di centrare il terzo successo di fila.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.