Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
football generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Serie C: orari e dove vedere le gare della ventunesima giornata del Girone C

La ventunesima giornata del Girone C di Serie C propone la sfida tra il lanciatissimo Avellino e la capolista Juve Stabia. Interessante anche il match tra il Taranto e l’ottimo Picerno.

Evento: Avellino-Juve Stabia
Luogo: Stadio Partenio-Adriano Lombardi, Avellino
Data: 13 gennaio 2024
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Big match da non perdere nell'ambito della 21esima giornata del Girone C di Serie C. La capolista Juve Stabia è infatti di scena sul campo dell'ambizioso Avellino: i gialloblu arrivano alla sfida con il dente avvelenato dopo il pareggio interno contro il fanalino di coda Monterosi Tuscia, mentre gli avellinesi possono sognare dopo il perentorio 0-5 contro il Latina e alla luce dei soli 6 punti di distanza dalla vetta.

L'altro scontro diretto di giornata è quello che mette a confronto Taranto e Picerno: occhio soprattutto ai padroni di casa pugliesi, a conti fatti la compagine più in forma del raggruppamento con tanto di 13 punti conquistati nelle ultime cinque gare. Bene anche l'Audace Cerignola, unica compagine che viene da tre successi di fila: la squadra guidata da bomber Giancarlo Malcore (10 gol per lui) deve vedersela con l'ottimo Sorrento.

TV e streaming, dove vedere le gare del Girone C di Serie C

Tutte le gare della Serie C sono trasmesse su Sky Sport e il relativo servizio streaming Sky Go. È possibile guardare le gare tramite smart tv, computer, tablet e smartphone anche con un abbonamento a NOW. Questa settimana, Rai Sport non propone nessuna gara del Girone C di Serie C.

Le probabili formazioni di Avellino-Juve Stabia

Squadra che (stra)vince non si cambia. Dopo la scorpacciata di gol in casa del Latina, l'Avellino sfida la capolista Juve Stabia schierando l'undici ideale: in attacco impossibile rinunciare a bomber Cosimo Patierno, autore di una tripletta in terra laziale e capace di mettere già 8 gol a referto tra campionato e Coppa Italia di categoria. A centrocampo i soliti Palmiero e De Cristofaro, con le certezze Ricciardi e Tito sui laterali. In difesa ancora una volta spazio al duttile Armellino, coadiuvato da Cancellotti e Rigione.

In casa Juve Stabia c'è grande delusione dopo il recente pareggio al Menti, ma parliamo pur sempre di una squadra che viene da 10 risultati utili consecutivi e che può fare leva su un vantaggio di 5 punti sulla rivale Casertana. Guardando ai singoli, in attacco spazio ai soliti Candellone e Piscopo, con Leone a guidare il centrocampo e il duo Bellich-Bachini in difesa.

Avellino (3-5-2): Ghidotti, Cancellotti, Armellino, Rigione; Ricciardi, De Cristofaro, Palmiero, D'Angelo Sonny, Tito; Sgarbi, Patierno. Allenatore: Pazienza.

Juve Stabia (4-3-3): Ngagne, Baldi, Bellich, Bachini, Mignanelli; Romero, Leone, Buglio; Piscopo, Candellone, Erradi. Allenatore: Tarantino (Pagliuca squalificato).

I protagonisti di Taranto-Picerno

Evento:Taranto-Picerno
Luogo: Stadio Erasmo Iacovone, Taranto
Data: 12 gennaio 2024
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Nella probabile formazione del Taranto spazio al portiere Gianmarco Vannucchi e alla retroguardia formata da Alessio Luciani, Matias Antonini Lui e Patrick Enrici. Nella linea mediana troviamo Gianluca Mastromonaco, Simone Calvano, Antonio Romano e Antonio Ferrara. In attacco, infine, il tridente formato da Mamadou Kanoute, Michael Fabbro e Alfredo Bifulco.

Il Picerno si schiera con l'estremo difensore Elia Summa e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Gabriele Pagliai, Matteo Gilli, Andrea Allegretto e Walter Guerra. A centrocampo agiranno Andrea Gallo e Rodrigo De Ciancio, mentre nel ruolo di rifinitori troviamo Tommaso Ceccarelli, Pasquale Maiorino ed Emmanuele Esposito. In attacco, infine, l'unica punta Jacopo Murano.

Le altre gare in programma

Il Girone C scende in campo già nella serata di venerdì: alle 20:45 la sfida tra due squadre in cerca di riscatto come Giugliano (3 K.O. di fila) e Foggia. Ricco il programma del sabato: alle 16:15 sfida con vista play-off tra Potenza (8 punti nelle ultime quattro gare) e un Latina ormai irriconoscibile. Alle 18:30, invece, si gioca Turris-Crotone. 

Tre gare in contemporanea alle 20:45: partiamo da Catania-Brindisi, con i siciliani che hanno assolutamente bisogno dei tre punti per rilanciarsi in ottica play-off; in programma anche Monterosi Tuscia-Monopoli e Virtus Francavilla-Benevento. Chiudiamo questa carrellata con la sfida delle 14:00 tra Casertana e Messina: i campani sognano di ridurre il gap dalla vetta, ma occhio agli ospiti, squadra che non può permettersi altri passi falsi.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.