Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Serie C generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Serie C: orari e dove vedere le gare della ventitreesima giornata del Girone C

La Juve Stabia non può permettersi di pareggiare ancora: contro il Potenza esiste solo la vittoria. A -4 c’è l’Avellino che lunedì gioca contro l’ostico Sorrento.

Evento: Avellino-Sorrento 
Luogo: Stadio Partenio-Adriano Lombardi, Avellino
Data: 29 gennaio 2024
Orario:20:45
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Il Girone C di Serie C è, un po' a sorpresa, all'insegna di mille incognite. A rimettere tutto in discussione, ora che siamo arrivati alla 23esima giornata, sono stati i tre pareggi consecutivi della capolista Juve Stabia, che adesso può fare leva su appena 4 punti di vantaggio sull'ambizioso Avellino. Pochi, pochissimi se si pensa al dominio a tinte gialloblù nella prima parte di stagione: ora la squadra di Castellammare di Stabia deve rimboccarsi le maniche e vincere sabato contro un Potenza reduce a sua volta dalla cocente sconfitta contro il Monopoli. 

Al secondo posto, dicevamo, c'è un Avellino che nelle ultime tre giornate ha raccolto 4 punti in più degli stabiesi. Lunedì, i lupi biancoverdi devono vedersela contro un cliente scomodo come il Sorrento, nei fatti la squadra più in forma del raggruppamento con ben 13 punti nelle ultime cinque giornate.

Guardando sempre ai piani alti della classifica, il Crotone - che invece si trova a 6 punti dalla vetta - è di scena sul campo dell'Audace Cerignola, mentre il Benevento di Auteri si ritrova al cospetto del Taranto. Più giù, invece, tiene banco il momento positivo del Messina, capace di superare recentemente due big come Casertana e Taranto: i siciliani giocano in casa della Turris, che in questo 2024 ha raccolto solo sconfitte.

TV e streaming, dove vedere le gare del Girone C di Serie C

Tutte le partite della Serie C sono trasmesse su Sky Sport e il relativo servizio streaming Sky Go. È possibile guardare le gare tramite smart tv, computer, tablet e smartphone anche con un abbonamento a NOW. Questa settimana, Rai Sport non propone nessuna gara del Girone C di Serie C.

Le probabili formazioni di Avellino-Sorrento

L'Avellino inizia veramente a fare paura. E non potrebbe essere altrimenti, parlando di una squadra che può fare affidamento su due bomber di categoria come Gabriele Gori e Cosimo Patierno, entrambi a quota 8 gol in questo campionato. Incredibile a dirsi, ma per il tecnico Michele Pazienza c’è spazio solo per uno dei due attaccanti dal primo minuto, a dimostrazione della profondità della rosa biancoverde. A completare l’attacco, così, è Lorenzo Sgarbi, mentre a centrocampo spazio ai soliti Palmiero e Armellino. In difesa, invece, spiccano Cancellotti e Cionek.

In casa Sorrento, l’osservato speciale è un Mario Ravasio in forma clamorosa, autore di quattro gol nelle ultime quattro gare. Per il classe '98 ex Albinoleffe e Lucchese si tratta del primo exploit in carriera, lui che non era andato oltre i 6 gol nell'ambito di una stagione. A centrocampo si spera nel recupero di Alberto De Francesco (anche lui importantissimo in fase realizzativa con i suoi 5 gol), mentre in difesa l'uomo in più è l'ex Cosenza Edoardo Blondett.

Avellino (3-5-2): Ghidotti, Cancellotti, Rigione, Cionek; Ricciardi, De Cristofaro, Palmiero, Armellino, Tito; Sgarbi, Gori. Allenatore: Pazienza.

Sorrento (4-3-3): Del Sorbo, Todisco, Blondett, Fusco, Loreto; Cuccurullo, Bonavolontà, Scala; Badje, Ravasio, Vitale. Allenatore: Maiuri.

I protagonisti di Potenza-Juve Stabia

Evento:Potenza-Juve Stabia 
Luogo: Stadio Alfredo Viviani, Potenza
Data:27 gennaio 2024
Orario: 16:15
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Il Potenza sogna il colpaccio per rientrare in zona play-off. I lucani dovrebbero proporre il consueto 3-5-2 con il portiere Fabrizio Alastra e la retroguardia composta da Rosario Damiano Maddaloni, Andrea Sbraga e Nicolò Armini. Nella linea mediana dovrebbero partire dall'inizio Federico Pace, Kevin Candellori, Edoardo Saporiti, Pasquale Schiattarella e Cristian Hadziosmanovic. In attacco, infine, il tandem composto da Giovanni Volpe e Salvatore Caturano.

Juve Stabia in cerca di riscatto e in campo con un 3-4-3 decisamente offensivo. Nella probabile formazione della squadra ospite troviamo l'estremo difensore Demba Thiam Ngagne e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Daniele Mignanelli, Marco Bellich, Matteo Bachini e Cristian Andreoni. A centrocampo dovrebbero agire Federico Romeo, Sergio Maselli e Davide Buglio. In attacco, infine, il tridente composto da Nicola Mosti, Leonardo Candellone e Kevin Piscopo.

Le altre gare in programma

Venerdì, alle 20:45, scendono in campo la Virtus Francavilla e la delusione Foggia. Ventiquattro ore più tardi in programma la sfida con vista play-off tra Casertana e Latina, mentre il Picerno quarto in graduatoria è di scena sul campo del ritrovato Giugliano. Sempre sabato, ma alle 18:30, scontro salvezza tra il fanalino di coda Monterosi Tuscia e il Brindisi: le due squadre sono divise da un solo punto e si giocano almeno un posto in chiave play-out (ricordiamo che l'ultima in graduatoria retrocede direttamente in D). Domenica, infine, Catania e Monopoli cercano conferme dopo le rispettive vittorie contro Brindisi e Potenza.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.