Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Serie C generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Serie C: orari e dove vedere le gare della ventiduesima giornata del Girone C

La Juve Stabia ospita il Giugliano e deve fare attenzione alle ambizioni delle sei inseguitrici. Spicca lo scontro diretto tra Benevento e Casertana, mentre il Picerno sfida il Catania.

Evento: Benevento-Casertana
Luogo: Stadio Ciro Vigorito, Benevento
Data: 22 gennaio 2024
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Tutti all'inseguimento della Juve Stabia. Sono addirittura sei le squadre che sognano di detronizzare le vespe gialloblu, dal quartetto guidato dal Picerno distante 6 punti fino ad arrivare ad un Benevento che vuole tornare grande. Nella 22esima giornata del Gruppo C di Serie C, in programma tra venerdì e lunedì sera, spicca la sfida che chiude il turno e che mette a confronto il già citato Benevento e una Casertana vogliosa di riscatto dopo il brutto K.O. interno contro il Messina. Se la Juve Stabia capolista ospita l'ostico Giugliano, il Picerno deve vedersela contro un Catania ancora fuori dalla zona play-off ma grande protagonista sul mercato (in Sicilia è sbarcato un big come l'ex genoano Stefano Sturaro).

TV e streaming, dove vedere le gare del Girone C di Serie C

Tutte le gare della Serie C sono trasmesse su Sky Sport e il relativo servizio streaming Sky Go. È possibile guardare le gare tramite smart tv, computer, tablet e smartphone anche con un abbonamento a NOW. Questa settimana, Rai Sport non propone nessuna gara del Girone C di Serie C.

Le probabili formazioni di Benevento-Casertana

Molto attivo sul mercato anche il Benevento, che appare decisamente più in palla dall'arrivo dell'allenatore Gaetano Auteri (lo stesso della storica promozione in B del 2016). Gli stregoni possono fare affidamento su un nuovo bomber: parliamo di Ernesto Starita, nella prima parte di stagione protagonista con la maglia del Monopoli e autore di ben 11 gol. L’ex biancoverde dovrebbe subito giocare al centro dell'attacco, affiancato dall'altra punta Alexis Ferrante. Solo panchina per il bomber di categoria Alessandro Marotta e per il funambolico Amato Ciciretti, con quest'ultimo che sta ancora cercando la migliore forma possibile (per lui solo 4 presenze e un gol in stagione). Per il resto, Benevento in campo con il solito 3-4-1-2 nel segno del rifinitore Camillo Ciano, dell’esterno destro Riccardo Improta e del difensore scuola Juventus Capellini.

Attacco di assoluto spessore anche per la Casertana, che si affida al solito Alessio Curcio: l'ex Foggia (con i pugliesi 28 gol in due stagioni) ha già raggiunto quota 10 reti. Occhio anche all'altro big Adriano Montalto, uno che ha fatto benissimo anche in Serie B, senza dimenticare il centrocampista Mattia Proietti e il leader della difesa Giacomo Sciacca.

Benevento (3-4-1-2): Paleari, Berra, Capellini, Pastina, Improta, Pinato, Agazzi, Masciangelo; Ciano; Starita, Ferrante. Allenatore: Auteri.

Casertana (4-3-3): Venturi, Calapai, Soprano, Sciacca, Anastasio; Damian, Proietti, Toscano; Taurino, Tavernelli, Curcio. Allenatore: Cangelosi.

I protagonisti di Juve Stabia-Giugliano

Evento: Juve Stabia-Giugliano
Luogo: Stadio Romeo Menti, Castellammare di Stabia
Data:21 gennaio 2024
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Nella probabile formazione della Juve Stabia spazio al portiere Demba Thiam Ngagne e alla retroguardia composta da Matteo Baldi, Matteo Bachini, Marco Bellich e Daniele Mignanelli. Nella linea mediana troviamo Davide Buglio, Giuseppe Leone e Francesco Romeo. In attacco, infine, il tridente composto da Enrico Piovanello, Leonardo Candellone e Kevin Piscopo.

Il Giugliano dovrebbe disporsi in campo con l'estremo difensore Danilo Russo e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Damiano Menna, Tamir Berman, Marco Caldore e Moustapha Yabre. A centrocampo agiranno Roberto De Rosa, Luca Berardocco e Gladestony. In attacco, infine, il trio composto da Enrico Oviszach, Flavio Ciuferri e Carmine De Sena.

Le altre gare in programma

Venerdì, a partire dalle 20:45, c’è il match tra un Latina in caduta libera e un Monterosi Tuscia che sogna il bis dopo la vittoria contro il Monopoli (e di abbandonare così la coda della classifica). Ventiquattro ore più tardi, dunque nella serata di sabato, l’altra big Avellino è di scena in casa della delusione Foggia, mentre il Crotone (altra squadra a -6 dalla Juve Stabia) ospita la Virtus Francavilla. Sempre alle 20:45 di sabato, il fanalino di coda Brindisi ospita la fortissima Audace Cerignola.

Domenica il Taranto, che invece si trova a 7 punti dalla vetta, è di scena sul campo di un Messina in netta ripresa. Sempre alle 14:00 di domenica c'è il derby campano Sorrento-Turris, mentre alle 20:45 si gioca Monopoli-Potenza.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.