Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Serie C generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Serie C: orari e dove vedere le gare della ventiduesima giornata del Girone A

La capolista Mantova di scena sul campo della Pro Sesto, Padova e Triestina contro Alessandria e Pro Vercelli. Intrigante il match tra Lumezzane e Vicenza.

Evento: Lumezzane-Vicenza
Luogo: Stadio Tullio Saleri
Data: 20 gennaio
Orario:16:15
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Il Girone A di Serie C scende in campo per il ventiduesimo turno. Cinque gare nella giornata di sabato, altrettante domenica: i riflettori sono inevitabilmente puntati sul Mantova capolista (+7 sulla seconda), che dopo il deludente pareggio interno con l’Arzignano è in cerca di riscatto in casa della Pro Sesto. Una settimana fa non ne hanno approfittato le dirette inseguitrici Padova e Triestina: i veneti non sono andati oltre il pareggio contro la Legnago Salus e ora si ritrovano al cospetto del fanalino di coda Alessandria (situazione sempre più disperata per i grigi). La Triestina, invece, si è dovuta arrendere al cospetto dell'Albinoleffe e ora deve subito rialzarsi contro un'avversaria ostica come la Pro Vercelli.

Una menzione a parte la meritano le squadre più in forma del momento: impossibile non soffermarci sull'Atalanta U23, capace di raccogliere 10 punti nelle ultime quattro gare e in cerca di ulteriore gloria sul campo di una Giana Erminio in crisi. Occhio, poi, al Renate, l'unica compagine reduce da tre vittorie consecutive: i nerazzurri sognano il poker contro la Pergolettese, per confermarsi sempre di più in zona play-off. 

Le probabili formazioni di Lumezzane-Vicenza

Da sottolineare anche il momento del Vicenza, che dall'arrivo di Stefano Vecchi in panchina ha raccolto due vittorie e un pareggio rilanciandosi in ottica quarto posto. I biancorossi, sesti in graduatoria, sono di scena in casa del Lumezzane, squadra che a sua volta - nonostante un andamento piuttosto altalenante - si trova ad una sola lunghezza dalla zona play-off. Guardando alle probabili formazioni, i lumezzanesi propongono il solito trio d'attacco composto dal centravanti Gerbi e dagli esterni offensivi Spini e Cannavo. A centrocampo tutto passa per i piedi del francese Antony Taugourdeau, classe '89 con una lunga esperienza in Italia e che ha indossato per una stagione la maglia proprio del Vicenza.

Il Vicenza, invece, propone il classico 3-4-2-1: in attacco manca lo squalificato Franco Ferrari, che dovrebbe essere sostituito dall'altro centravanti Alex Rolfini. Alle sue spalle il solito Della Morte, in gol nel recente 3-1 contro la Giana Erminio. Da segnalare, poi, l'esterno Filippo De Col (acquistato in estate dal Sudtirol) e il trio difensivo guidato da Golemic.

Lumezzane (4-3-3): Filigheddu, Pisano, Pogliano, Dalmazzi, Righetti; Moscati, Taugourdeau, Ilari; Spini, Gerbi, Cannavo. Allenatore: Franzini.

L.R. Vicenza (3-4-2-1): Confente, Ierardi, Golemic, Cuomo; De Col, Cavion, Rossi, Costa; Della Morte, Pellegrini; Rolfini. Allenatore: Vecchi.

I protagonisti di Pro Vercelli-Triestina

Evento: Pro Vercelli-Triestina
Luogo:Stadio Silvio Piola, Vercelli
Data:20 gennaio
Orario: 18:30
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Nella probabile formazione del Pro Vercelli spazio al portiere Jacopo Sassi e alla retroguardia composta da Roberto Iezzi, Giulio Parodi, Agostino Camigliano e Alessandro Carosso. Nella linea mediana agiranno Ilario Iotti, Salvatore Santoro e Hamza Haoudi. In attacco, infine, il trio formato da Mattia Mustacchio, Alessio Nepi e Matteo Maggio.

La Triestina dovrebbe disporsi in campo con l'estremo difensore Kristjan Matosevic e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Umberto Germano, Aljaz Struna, Lorenzo Moretti e Matteo Anzolini. A centrocampo ecco Andrea Vallocchia, Omar Correia e Enrico Celeghin, mentre nel ruolo di trequartista spazio a Christian D'Urso. In attacco, infine, il duo composto da Eetu Vertainen e Mattia Finotto.

Le altre gare in programma

Quattro i match che ci siamo lasciati alle spalle. Iniziamo dall'AlbinoLeffe, in cerca del bis contro il Fiorenzuola per confermarsi (almeno) al nono posto. Due posizioni più su c'è la Virtus Verona, che ospita una Legnago Salus arcigna ma che proprio non riesce a vincere. Soffre di "pareggite" anche e soprattutto l'Arzignano, reduce da sei risultati utili consecutivi e nello specifico dalla bellezza di tre "X" di fila. I giallocelesti ospitano una Pro Patria in grande spolvero (6 punti nei due impegni dell'anno nuovo), mentre il deludente Trento sfida una nobile decaduta come il Novara.

TV e streaming, dove vedere le gare del Girone A di Serie C

Tutte le gare della Serie C sono trasmesse su Sky Sport e il relativo servizio streaming Sky Go. È possibile guardare le gare tramite smart tv, computer, tablet e smartphone anche con un abbonamento a NOW. Questa settimana, Rai Sport non propone nessuna gara del Girone A di Serie C.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.