Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Serie C generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Serie C: orari e dove vedere le gare della venticinquesima giornata del Girone C

La Juve Stabia capolista gioca in casa del Monopoli, mentre l’Avellino se la vede con l’ostico Messina. Riflettori sulle sfide Crotone-Benevento e Sorrento-Picerno.

Evento: Crotone-Benevento
Luogo:Stadio Ezio Scida, Crotone
Data: 12 febbraio 2024
Orario: 20:30
Dove vederla: Sky Sport, NOW, Rai Sport

La Juve Stabia non vuole fermarsi più. Forte dei 7 punti di vantaggio sull’Avellino diretto inseguitore, le vespe gialloblu inseguono il successo numero 15, il terzo consecutivo, per mettere in cascina altri punti promozione. La missione, così, è vincere le resistenze del Monopoli, squadra invece invischiata nella lotta per non retrocedere: si gioca nel pomeriggio di domenica, quando sono in programma quasi tutti i match della 25esima giornata del Gruppo C di Serie C. 

Nelle stesse ore scende in campo anche l’Avellino, alle prese con un Messina in grande spolvero, e il Picerno che va a far visita al Sorrento che inizia a fare veramente paura. Trasferta complicata anche per la Casertana, di scena sul campo del Catania di Samuel Di Carmine, mentre il big match tra Crotone e Benevento è l’unico in programma nella serata di lunedì.

TV e streaming, dove vedere le gare del Girone C di Serie C

Tutte le sfide della Serie C sono trasmesse su Sky Sport e il relativo servizio streaming Sky Go. È possibile guardare le gare tramite smart tv, computer, tablet e smartphone anche con un abbonamento a NOW. Questa settimana, Rai Sport propone in chiaro la sfida tra Crotone e Benevento, due squadre che fino a pochi anni fa militavano in massima serie.

Le probabili formazioni di Crotone-Benevento

Iniziamo proprio dalla sfida che chiude il turno, quella tra calabresi e campani. Il Crotone vuole tornare alla vittoria dopo un mese esatto, ma può comunque guardare con fiducia al futuro dopo il pareggio in casa del forte Sorrento. In ottica formazioni, il tecnico Lamberto Zauli propone il solito 3-5-2: in attacco il duo delle meraviglie composto da Guido Gomez e Marco Tumminello, capaci di realizzare 20 gol in due in questo campionato. A centrocampo tutto passa per i piedi di Mattia Vitale, con l'esterno Alessio Tribuzzi in cerca del secondo gol consecutivo dopo quello realizzato contro il Sorrento. In difesa, davanti al portiere Dini, spazio per Battistini e Crialese.

Anche il Benevento propone un attacco stellare per la categoria. Occhio al nuovo acquisto Starita, che contro il Brindisi ha messo a segno il 12esimo gol stagionale. Spazio anche per Ciano e Lanini (i top Ciciretti e Ferrante siedono ancora in panchina), mentre nella linea mediana spiccano il regista Nardi e il duttile Improta. A guidare la difesa c'è l'ex Bari Filippo Berra.

Crotone (3-5-2): Dini, Loiacono, Battistini, Crialese; Tribuzzi, Vitale, Negro Di Stefano, D'Ursi, Giron; Tumminello, Gomez. Allenatore: Zauli.

Benevento (3-4-3): Paleari, Pastin, Berra, Capellini; Improta, Nardi, Agazzi, Masciangelo; Starita, Ciano, Lanini. Allenatore: Auteri.

I protagonisti di Sorrento-Picerno

Evento:Sorrento-Picerno
Luogo:Stadio Comunale Italia, Sorrento
Data: 11 febbraio 2024
Orario:18:30
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Impossibile ignorare il magic moment del Sorrento, capace - come il solo Benevento - di raccogliere ben 13 punti nelle ultime cinque partite. I costieri si affidano ancora una volta a bomber Ravasio, che dovrebbe essere nuovamente affiancato dagli esterni Vitale e Kolaj. A centrocampo riflettori puntati sul centrocampista scuola Lazio Alberto De Francesco, che ha già raggiunto il suo record di gol stagionali (già 6 reti per lui, gli stessi realizzati l'anno scorso con il Mantova). In difesa conferme per Fusco e Di Somma.

Buon momento anche per il Picerno, reduce da quattro risultati utili consecutivi e sempre con il secondo posto nel mirino. Tutti i riflettori sono ovviamente puntati su bomber Jacopo Murano, capocannoniere del girone con 16 reti messe a segno fin qui. Alle sue spalle l'ex FeralpiSalò e Cremonese Pasquale Maiorino, mentre il leader del centrocampo è ancora una volta De Ciancio. 

Le altre gare in programma

Cinque le gare che ci siamo lasciati alle spalle. Andiamo per ordine: sabato sera il Monterosi Tuscia può abbandonare la coda della classifica in caso di successo contro un Potenza in evidente difficoltà. Domenica alle 14:00, proprio il Brindisi penultimo in graduatoria ospita il Latina, mentre l’ambizioso Giugliano se la vede con la Virtus Francavilla. Alle sei e mezza, invece, si giocano il derby pugliese tra Audace Cerignola e Taranto e - in contemporanea - la sfida salvezza tra Turris e Foggia.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.