Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Serie C generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Serie C: dodicesima giornata, tutte le gare del Gruppo B

Occhio al match tra l’Entella e la Torres capolista. Sempre domenica il Cesena è di scena sul campo del Gubbio. 

Evento:Virtus Entella-Torres
Luogo: Stadio Comunale, Chiavari
Data: 5 novembre 2023
Orario: 14:00
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Il dodicesimo turno del Gruppo B di Serie C propone la bella sfida tra una nobile decaduta come la Virtus Entella e la Torres capolista. Se i padroni di casa vogliono riprendere a correre dopo tre vittorie di fila e la successiva sconfitta sul campo del Perugia, gli ospiti sardi devono tornare a macinare vittorie dopo avere raccolto solo 6 punti nelle ultime quattro gare. La squadra di Alfonso Greco è l'unica imbattuta insieme allo stesso Perugia, ma negli ultimi tempi ha rallentato la sua corsa raccogliendo qualche pareggio di troppo.

Gruppo B, le gare del dodicesimo turno

Domenica 5 novembre

14:00: Carrarese-Pescara

14:00: Entella-Torres

14:00: Olbia-Lucchese

16:15: Pontedera-Juventus U23

18:30: Gubbio-Cesena

18:30: Vis Pesaro-Arezzo

20:45: Ancona-Perugia

Lunedì 6 novembre

20:30: Rimini-Spal

20:45: Pineto-Fermana

20:45: Recanatese-Sestri Levante

Le probabili formazioni di Virtus Entella-Torres

Domenica, in quel di Chiavari, si gioca la bella sfida tra Entella e Torres. La squadra di casa, ancora in piena zona play-out, dà spazio al portiere Victor De Lucia e alla retroguardia composta da Luca Parodi, Claudio Manzi, Federico Bonini (già due gol in questa prima parte di stagione) e Stefano Di Mario. Nella linea mediana ecco il trio composto da Andrea Corbari, Davide Petermann e Simone Tascone. Qualche metro più avanti agirà il trequartista Nicola Mosti, classe '98 scuola Juventus. In attacco, infine, il tandem formato da Claudio Santini e Luca Zamparo.

Nella Torres, invece, da segnalare le assenze degli infortunati Riccardo Idda e Filippo Lora e dello squalificato Luigi Scotto. La capolista si dispone sul rettangolo verde con l'estremo difensore Andrea Zaccagno e la difesa a tre formata da Christian Fabriani, Nicolò Antonelli e Paolo Dametto. A centrocampo ci saranno l’esterno destro Alessandro Masala, i mediani Stefano Cester e Giuseppe Mastinu e il mancino Kalifa Kujabi. Sulla linea dei trequartisti spazio per Francesco Ruocco (4 gol fin qui) e Adama Diakite, alle spalle del centravanti Manuel Fischnaller.

Le probabili formazioni di Gubbio-Cesena

Evento: Gubbio-Cesena
Luogo: Stadio Pietro Barbetti, Gubbio
Data: 5 novembre 2023
Orario: 18:30
Dove vederla: Sky Sport, Now

Sempre domenica, il Cesena secondo in classifica è di scena sul difficile campo del Gubbio. Da un lato, gli ospiti sono in cerca del decimo risultato utile consecutivo (e della ottava vittoria della serie), mentre la squadra di casa è vogliosa di riscatto dopo la sconfitta in quel di Arezzo.

Il Gubbio si presenta con il consueto 3-4-2-1 che vede in campo il portiere Thomas Vettorel e la retroguardia formata da Andrea Signorini, Denis Portanova e Roberto Pirrello. Sulla linea mediana agiranno l’esterno destro Gabriele Morelli, i registi Alessandro Mercati e Danilo Bulevardi (ex Siena e Ischia) e l’esterno sinistro Mario Mercadante. Nel ruolo di rifinitori, invece, troviamo Marco Spina e Alessio Di Massimo. In attacco, infine, il tecnico Piero Braglia dà fiducia all'unica punta Paul Akpan Udoh.

In casa Cesena l'estremo difensore Matteo Pisseri sarà protetto dalla difesa a tre formata da Andrea Ciofi, Giuseppe Prestia e Luigi Silvestri. A centrocampo ecco Emanuele Adamo, Matteo Francesconi, Francesco De Rose e Antonio David. In attacco, Augustus Kargbo dovrebbe arretrare il suo raggio d'azione e giocare da trequartista puro alle spalle di Roberto Ogunseye e Simone Corazza.

Le altre gare in programma tra domenica e lunedì

Domenica alle 14:00 scendono in campo Carrarese e Pescara, due compagini ambiziose che negli ultimi tempi hanno raccolto pochissimo. Alla stessa ora sfida salvezza tra Olbia e una Lucchese in caduta libera, capace di conquistare un solo punto nelle ultime cinque gare. 

Due ore più tardi il Pontedera ospita una Juventus Next Gen che dovrebbe essere orfana dei big Yildiz e Huijsen, aggregati alla prima squadra. Più tardi il match tra due squadre in forma come Vis Pesare e Arezzo, mentre in tarda serata è in programma la gara dalla grande storia tra Ancona e Perugia.

Lunedì tre grandi sfide: alle otto e mezza (in diretta televisiva su Rai Sport) si gioca il grande classico tra Rimini e Spal, due squadre in netta ripresa che hanno bisogno di fare risultato per uscire dai bassifondi della classifica. Un quarto d'ora più tardi previste Pineto-Fermana (situazione difficile per gli ospiti) e Recanatese-Sestri Levante (la squadra di casa vuole confermarsi nella top 5).

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.