Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie B

Serie B: la Cremonese sfida la Reggiana. C’è Cittadella-Parma

La Cremonese di Stroppa punta al quinto successo consecutivo. Il Como di Fabregas sfida il Brescia nel classico derby lombardo. Riflettori anche su Sudtirol-Venezia.

Evento: Cremonese-Reggiana
Luogo:Stadio Giovanni Zini, Cremona
Data:10 febbraio 2024
Orario:14:00
Dove vederla: DAZN

Ventiquattresima giornata di Serie B che può nascondere qualche sorpresa. Pochi gli scontri diretti in programma tra venerdì e domenica, con le big che rischiano grosso al cospetto di squadre “minori” che però hanno tutta l’intenzione di rilanciarsi. Riflettori puntati sul Parma capolista, di scena in casa di un Cittadella ancora in zona play-off ma reduce addirittura da tre sconfitte consecutive. La diretta inseguitrice Cremonese, a conti fatti la squadra più in forma del momento con quattro successi di fila, ospita una Reggiana in grande spolvero e ormai fuori dalla zona play-out. Impegno da non sottovalutare anche per il Como: alle 20:30 di venerdì la squadra di Cesc Fabregas è protagonista del derby lombardo contro il Brescia. 

Guardando sempre alla vetta della classifica, il Venezia di Paolo Vanoli non può permettersi altri passi falsi dopo le recenti sconfitte in casa di Parma e Cosenza: i lagunari questa volta sono di scena sul campo del Sudtirol, squadra che sogna di tornare in corsa per la top 8 dopo la vittoria sull'Ascoli. Occhio, poi, all'interessante confronto tra Modena e Cosenza, squadre che sognano di vivere un finale di stagione esaltante.

Le probabili formazioni di Cremonese-Reggiana

La Cremonese deve fare a meno del difensore Antov (squalificato): il tecnico Giovanni Stroppa dovrebbe riproporre l’ex juventino Luca Marrone, coadiuvato ai soliti Bianchetti e Lochoshvili. A centrocampo tutto passa per i piedi di Castagnetti e del nuovo acquisto Johnsen, mentre sull’out di sinistra Zanimacchia è ancora in vantaggio su Ghiglione. In attacco impossibile rinunciare ad un bomber di categoria come Massimo Coda, autore di 11 gol in questo campionato.

In casa Reggiana l'attaccante da tenere sott'occhio è il giovane svizzero Natan Girma, autore di 4 gol nelle ultime 5 gare disputate. A centrocampo spicca l’ex Salernitana Crnigoj, mentre la difesa sarà guidata dai soliti sampirisi e Marcadalli.

Cremonese (3-5-2): Saro, Marrone, Bianchetti, Lochoshvili; Sernicola, Abrego, Castagnetti, Johnsen, Zanimacchia; Coda, Falletti. Allenatore: Stroppa.

Reggiana (3-4-1-2): Bardi, Sampirisi, Rozzio, Marcandalli, Fiamozzi, Crnigoj, Bianco, Pieragnolo; Antiste, Melegoni, Girma. Allenatore: Nesta.

I protagonisti di Cittadella-Parma

Evento:Cittadella-Parma
Luogo:Stadio Pier Cesare Tombolato, Cittadella
Data:10 febbraio 2024
Orario:14:00
Dove vederla:DAZN

Il Cittadella vuole tornare a macinare punti e propone il consueto 4-3-1-2. Nella probabile formazione dei padroni di casa spazio al portiere Elhan Kastrati e alla retroguardia nel segno di Alessandro Salvi, Nicola Pavan, Stefano Negro e Lorenzo Carissoni. Nella linea mediana ecco Alessio Vita, Simone Branca e Francesco Amatucci, mentre nel ruolo di trequartista spazio a Claudio Cassano. In attacco, infine, il duo composto da Luca Pandolfi e Filippo Pittarello.

Nella probabile formazione del Parma ecco l'estremo difensore Leandro Chichizola e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Woyo Coulibaly, Yordan Osorio, Alessandro Circati e Gianluca Di Chiara. A centrocampo ecco Adrián Bernabé ed Hernani, mentre come rifinitori spazio a Dennis Man, Adrian Benedyczak e Valentin Mihaila. In attacco, infine, il centravanti Ange-Yoan Bonny.

Le altre gare in programma

Sei le sfide di cui dobbiamo ancora parlare. Alle 14:00 di sabato l’ambizioso Palermo è di scena sul campo della FeralpiSalò: i siciliani di Eugenio Corini inseguono la terza vittoria nelle ultime quattro gare. Alle 16:15 il Bari (umiliato proprio dai rosanero nell’ultimo turno e ora nelle mani del nuovo tecnico Giuseppe Iachini) ospita il Lecco, mentre il Catanzaro ospita il coriaceo Ascoli. Sempre alla stessa ora la Sampdoria di Andrea Pirlo misura le sue ambizioni di promozione in casa del Pisa. Chiudiamo questa carrellata con la sfida salvezza tra Ternana e Spezia.

Dove vedere le gare di Serie B in televisione e streaming

Scelta decisamente ampia per gli appassionati di Serie B. Tutte le gare del turno, infatti, sono in programma sia su DAZN che su Sky. Se nel primo caso parliamo di streaming, e dunque risulta fondamentale una connessione internet, nel secondo invece si può seguire l'evento anche offline grazie all'ausilio del classico decoder. Inoltre, è possibile seguire le gare della Cadetteria anche tramite abbonamento con NOW, altro servizio streaming che ha bisogno di una sottoscrizione a parte.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.