Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie B

Serie B: derby tra Parma e Modena. C’è Cremonese-Brescia

La capolista Parma vuole incrementare il +6 sul Como (che sfida l’Ascoli). Occhio anche al Venezia di Vanoli, al cospetto di una Ternana in buona forma.

Evento: Modena-Parma
Luogo: Stadio Alberto Braglia, Modena
Data: 27 gennaio 2024
Orario: 14:00
Dove vederla: Sky Sport, Now Tv, DAZN

Il Parma vuole continuare la sua fuga in solitaria, ma attenzione alle sorprese tipiche della Serie B. Il campionato cadetto, giunto alla sua 22esima giornata, propone il derby tutto emiliano tra la squadra di Fabio Pecchia e un Modena a digiuno di vittorie addirittura da sei turni. Attenzione anche alle dirette inseguitrici Como e Venezia, che ospitano due squadre ostiche e alla ricerca di punti salvezza come Ascoli e Ternana. 

Interessante anche il match tra una Cremonese in grande spolvero (9 punti nelle ultime 4 giornate e terzo posto conquistato) e il Brescia rigenerato dalla cura Maran. Occhio pure al confronto tra Bari e Reggiana, squadre reduci da quattro risultati utili consecutivi e chiamate a conquistare l'intera posta in palio per provare la scalata play-off.

Le probabili formazioni di Modena-Parma

Modena (4-3-3): Gagno, Ponsi, Zaro, Pegreffi, Corrado; Magnino, Gerli, Battistella; Tremolada, Gliozzi, Manconi. Allenatore: Bianco.

Parma (4-2-3-1): Chichizola, Del Prato, Osorio, Balogh, Di Chiara; Bernabé, Estevez; Man, Sohm, Mihaila; Bonny. Allenatore: Pecchia.

Confermarsi ancora la squadra più forte della categoria. Questo l’obiettivo del Parma, in cerca della quarta vittoria nelle ultime cinque gare e voglioso di incrementare il vantaggio di 6 punti sul Como secondo in graduatoria. I gialloblù possono fare leva su una rosa di assoluto spessore: basti pensare che Pecchia dovrebbe ancora una volta lasciare in panchina elementi come il centrocampista Hernani e gli attaccanti Colak, Benedyczak e Charpentier, giocatori che farebbero comodo anche a squadre di massima serie.

Proprio in ottica formazioni, il Parma dovrebbe proporre l’ormai consueto 4-2-3-1 e molto probabilmente dovrebbe scendere in campo con gli stessi uomini che hanno recentemente superato la Sampdoria. In difesa, così, conferme per il nazionale venezuelano Yordan Osorio, coadiuvato dall’altro centrale Balogh e dagli esterni Del Prato e Di Chiara. A centrocampo, con Hernani inizialmente in panchina, il sempre più convincente Bernabé (giocatore dalla tecnica sopraffina) dovrebbe arretrare il suo raggio d’azione, mentre sulla trequarti dovrebbero agire Sohm e gli esterni offensivi Man e Mihaila. In attacco l’unica punta Ange-Yoan Bonny, classe 2003 francese in cerca del sesto gol stagionale.

Se il Parma può fare affidamento su tanti bomber (Man ha realizzato 9 reti, due in più di Benedyczak), il Modena invece si ritrova con i soli Manconi e Strizzolo a quota 3 gol. Troppo poco per una squadra che punta senza mezzi termini alla zona play-off. 

In ottica formazioni, i modenesi dovrebbero scendere in campo con il classico 4-3-3: in attacco, al fianco del già citato Manconi, ci sono ancora Tremolada e Gliozzi, mentre nella zona nevralgica del campo tutto passa per i piedi di Gerli e Battistella. In difesa conferme per Zaro e Pegreffi.

I protagonisti di Cremonese-Brescia

Evento: Cremonese-Brescia
Luogo: Stadio Alberto Braglia, Modena
Data: 27 gennaio 2024
Orario: 14:00
Dove vederla:Sky Sport, NOW, DAZN

Nella probabile formazione della Cremonese spazio al portiere Andreas Jungdal e alla retroguardia nel segno di Valentin Antov, Luca Ravanelli e Matteo Bianchetti. Nella linea mediana ecco Leonardo Sernicola, Michele Collocolo, Michele Castagnetti, Cesar Falletti e Luca Zanimacchia. In attacco, infine, il duo all'insegna di Franco Vázquez e Massimo Coda.

Nella probabile formazione del Brescia ecco l'estremo difensore Lorenzo Andrenacci e la difesa a tre formata da Andrea Papetti, Davide Adorni e Massimiliano Mangraviti. A centrocampo ecco Lorenzo Dickmann, Dimitri Bisoli, Massimo Bertagnoli e Alexander Jallow, mentre come rifinitori spazio a Nicolas Galazzi e Birkir Bjarnason. In attacco, infine, il centravanti Gabriele Moncini.

Le altre gare in programma

Venerdì sera, il turno si apre con il derby del sud tra un Catanzaro in grande crisi e un Palermo che invece si è definitivamente rilanciato in ottica secondo posto. Alle 14:00 di sabato è tempo di Sudtirol Cosenza, mentre alle 16:15 ecco le sfide salvezza FeralpiSalò-Lecco e Pisa-Spezia. Ventiquattro ore più tardi, dunque alle quattro e un quarto di domenica, è sfida-verità tra Cittadella e Sampdoria: i padroni di casa sono in corsa per il secondo posto, mentre i doriani di Pirlo hanno bisogno di un risultato positivo dopo i recenti K.O. contro Parma e Venezia.

TV e streaming, dove vedere Modena-Parma e le altre gare di Serie B

Scelta decisamente ampia per gli appassionati di Serie B. Tutte le gare del turno, infatti, sono in programma sia su DAZN che su Sky. Se nel primo caso parliamo di streaming, e dunque risulta fondamentale una connessione internet, nel secondo invece è possibile seguire l'evento anche offline grazie all'ausilio del classico decoder. Inoltre, è possibile seguire le gare della Cadetteria anche tramite abbonamento con Now Tv, altro servizio streaming che ha bisogno di una sottoscrizione a parte.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.