Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie B

Serie B: Cagliari, contro l’Ascoli ultima chance per la promozione diretta

I sardi, in campo venerdì, devono assolutamente vincere dopo quattro pareggi consecutivi e si affidano al solito Lapadula. Tra sabato e domenica tutti gli altri match del 29esimo turno: spicca Bari-Frosinone.

Evento: Cagliari-Ascoli
Luogo: Unipol Domus, Cagliari
Quando: 20:30, 10 Marzo 2023
Dove vederla: Dazn, Helbiz, Sky Sport

Il Cagliari di Claudio Ranieri non può permettersi altri passi falsi. I sardi - reduci da quattro pareggi consecutivi - sfidano un avversario ostico come l'Ascoli, nell’anticipo della 29esima giornata di Serie B. Il match mette a tu per tu due compagini in cerca di punti per l'obiettivo play-off: i cagliaritani, ottavi in graduatoria, in realtà avrebbero ancora velleità da promozione diretta, forti di un organico tra i migliori della cadetteria, ma prima la gestione Liverani e poi qualche balbettio di troppo nell’ultima fase hanno determinato un pesante e difficilmente colmabile -11 dal Genoa secondo. 

Discorso diverso per un Ascoli che si ritrova a soli 3 punti dalla top 8 e che si sta confermando tra le mine vaganti della Serie B. Guardando ai precedenti, le due squadre si sfidano per la seconda volta in questa stagione: lo scorso ottobre, successo per 2-1 dei bianconeri con reti di Dionisi e Pedro Mendes. Curiosamente, prima di allora questa sfida non si disputava dal 2016, quando i marchigiani si imposero con lo stesso risultato allo stadio Del Duca, con doppietta di bomber Daniele Cacia. 

Le probabili formazioni di Cagliari-Ascoli

Il Cagliari dovrebbe scendere in campo con l'ormai consueto 4-3-1-2: tra i pali ecco la certezza Boris Radunovic, protetto da una retroguardia composta dai centrali Edoardo Goldaniga e Giorgio Altare e dai terzini Gabriele Zappa e Adam Obert, talento slovacco che si sta confermando giocatore duttile e affidabile. A centrocampo tutto passa per i piedi dell'ex napoletano Rog, affiancato da Antoine Makoumbou e dall'ex Torino e Monaco Antonio Barreca. Qualche metro più avanti ecco il trequartista Marco Mancosu, alle spalle del duo d'attacco formato da Zito Luvumbo e soprattutto da Gianluca Lapadula. L'ex milanista è alla ricerca della 12esima rete stagionale, per arrivare al meglio in vista delle due amichevoli che dovrà disputare a fine mese con la nazionale peruviana.

Modulo speculare per l'Ascoli: tra i pali spazio all'ex enfant prodige Nicola Leali, mentre la difesa dovrebbe essere formata da Botteghin, Simic e dai terzini Francesco Donati e Simone Giordano. A centrocampo confermato il trio all'insegna di Mirko Eramo, Michele Coccolo e dell'ex della gara Fabrizio Caligara. Come rifinitore riproposto Marcello Falzerano, alle spalle di una coppia di attaccanti di tutto rispetto, formata da Cedric Gondo e Francesco Forte.

Tutte le gare della 29esima giornata di Serie B

Evento: Bari-Frosinone
Luogo: Stadio San Nicola, Bari
Quando: 16:15, 11 Marzo 2023
Dove vederla: Dazn, Helbiz, Sky Sport

Nella giornata di sabato si giocano sette dei dieci incontri del ventinovesimo turno del campionato cadetto. Tra questi, spicca il match tra il Bari terzo in graduatoria e la capolista Frosinone. Partita fondamentale soprattutto per i pugliesi, reduci da tre vittorie consecutive e chiamati a fare poker per tenere il passo di un Genoa scatenato. Diverso il discorso per i ciociari, forti di 11 punti di vantaggio proprio sui liguri e che per questo potrebbero anche accontentarsi di un pareggio. Guardando ai singoli, riflettori puntati su due attaccanti: parliamo del marocchino Walid Cheddira (sempre nel mirino del Napoli) e del numero 9 gialloblu Samuele Mulattieri, protagonisti rispettivamente con 15 e 10 gol in questa edizione del campionato di Serie B.

Occhio, poi, alla sfida tra il Parma di Gianluigi Buffon (i gialloblu non riescono ad avere continuità) e un Sudtirol che vuole confermarsi la vera sorpresa di questa stagione. Spicca, inoltre, il match tra due squadre dalle velleità play-off come Modena e Pisa: se gli ospiti stanno vivendo un ottimo momento (cinque risultati utili consecutivi per gli uomini di Mister D'Angelo), i modenesi invece devono mettersi alle spalle una serie pesante di tre sconfitte consecutive. 

Sempre nel pomeriggio di sabato sono previste due gare salvezza da non perdere: riflettori puntati soprattutto su Benevento-Como, con i giallorossi che devono tirarsi fuori dalle zone paludose della classifica; missione già compiuta per Fabregas e compagni, che in caso di vittoria potrebbe addirittura rilanciarsi in ottica play-off. 

L’altro match salvezza vede invece protagoniste altre due nobili decadute come Venezia e Brescia: occhio soprattutto ai padroni di casa, che vogliono mettersi alle spalle le due sconfitte consecutive arrivate dopo una lunga serie di risultati positivi. Chiudono il programma di sabato le gare Cittadella-Palermo e Perugia-Reggina, mentre nel pomeriggio di domenica si gioca l'interessante sfida tra Genoa e Ternana e l'altro match salvezza tra Cosenza e Spal.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.