Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
football generic
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: sprint salvezza, in campo Lecce e Verona

In palio punti pesanti per non retrocedere: i pugliesi affrontano in trasferta il Monza, la squadra di Zaffaroni riceve l'Empoli.

Evento: Monza-Lecce
Luogo: U-Power Stadium, Monza
Quando: 15:00, 28 Maggio 2023
Dove vederla: Dazn

A 180 minuti dalla conclusione della Serie A sono due le squadre già certe della retrocessione: Cremonese e Sampdoria, condannate alla cadetteria già da alcuni turni. Per il terzultimo posto, invece, è bagarre a tre. In lotta Lecce, Spezia e Verona, coi liguri in campo sabato contro il Torino. Pugliesi e veneti, invece, di scena domenica. Alle 12:30 tocca alla squadra di Zaffaroni, che riceve al Bentegodi l'Empoli. Alle 15:00 al Lecce, impegnato in casa del lanciatissimo Monza.

Monza-Lecce, squadre dagli obiettivi diversi

I brianzoli occupano l'ottava posizione in classifica e sono tra le squadre che hanno fatto meglio nel corso del girone di ritorno. Una prima stagione in A ricca di soddisfazioni per la formazione guidata da Palladino, tecnico già sul taccuino di diverse big. La salvezza è già in cassaforte da diverse giornate, per il Monza l'obiettivo è diventato chiudere tra le migliori otto. Biancorossi in serie positiva da otto gare, durante le quali hanno raccolto 18 punti battendo squadre del calibro di Inter, Fiorentina e Napoli. Nell'ultimo turno è arrivata la vittoria in rimonta in casa del Sassuolo (2-1), con le reti di Ciurria e Pessina a ribaltare l'iniziale vantaggio neroverde firmato da Berardi. 

Se il Monza attraversa uno straordinario momento di forma, il Lecce non riesce a uscire dal guado. I pugliesi hanno tre punti di vantaggio sul Verona, terzultimo, ma nelle ultime settimane hanno stentato e non poco. Dopo il prezioso successo sull'Udinese, infatti, la squadra di Baroni è incappata in due sconfitte contro Juventus e Verona e ha strappato due pareggi contro Lazio (2-2) e Spezia (0-0). Un altro risultato positivo sarebbe oro colato per il Lecce, che poi nell'ultimo turno ospiterà in casa il Bologna. All'andata, al Via del Mare, tra le due squadre finì 1-1: vantaggio brianzolo con Sensi, pareggio di Gonzalez a inizio ripresa.

Le probabili formazioni di Monza e Lecce

Monza in campo col 3-4-2-1: in porta Di Gregorio, in difesa Izzo, Marlon e Birindelli, a centrocampo Ciurria, Pessina, Rovella e Carlos Augusto, con Mota Carvalho e Caprari a sostegno di Petagna. 

Lecce col 4-3-3. Tra i pali Falcone, davanti a lui Gendrey, Baschirotto, Umtiti e Gallo, in mediana Askildsen, Blin e Oudin, in attacco Strefezza, Ceesay e Di Francesco.

Verona, con l'Empoli conta solo vincere

Evento: Verona-Empoli
Luogo: Stadio Marcantonio Bentegodi, Verona
Quando: 12:30, 28 Maggio 2023
Dove vederla: Dazn, Sky

Due ore e mezza prima del fischio d'inizio della gara tra Monza e Lecce si gioca Verona-Empoli, sfida che conta tantissimo per i padroni di casa, un po' meno per i toscani che l'obiettivo della salvezza l'hanno centrato senza troppi affanni e con largo anticipo. Empoli che tuttavia non ha ancora mollato la presa, anzi. Nell'ultimo turno i ragazzi di Zanetti hanno asfaltato addirittura la Juventus con un eloquente 4-1, chiarendo – semmai ce ne fosse bisogno – che onoreranno il campionato fino alla fine. 

Il Verona, dal canto suo, non ha alternative alla vittoria. I sogni di permanenza in A della formazione allenata da Zaffaroni passano necessariamente da un successo sui toscani, per poi giocarsi tutto nell'ultimo turno sul campo del Milan. Verona che, dopo la bella rimonta del girone di ritorno, nelle ultime settimane ha viaggiato un po' a corrente alternata, cogliendo vittorie di capitale importanza per la classifica come quella di Lecce e andando incontro, allo stesso tempo, a battute d'arresto molto pesanti come quella casalinga col Torino o come l'1-3 dello scorso fine settimana a Bergamo contro l'Atalanta. 

Verona chiamato a fare filotto in questo rush finale di Serie A e, contemporaneamente, a sperare nei passi falsi delle rivali dirette: Spezia e Lecce. È l'undici di Zaffaroni, infatti, a inseguire in classifica e a non essere pienamente padrone del proprio destino. All'andata, il 31 agosto, tra Empoli e Verona finì 1-1: vantaggio toscano col baby Baldanzi, pareggio gialloblu firmato da Kallon a metà del secondo tempo.

Verona-Empoli, le probabili formazioni

Il Verona ha un solo risultato a disposizione e Zaffaroni è pronto a varare un undici votato all'attacco. In porta Montipò, linea difensiva formata da Magnani, Hien e Cabal, con Faraoni, Tameze, Abildgaad e Depaoli a centrocampo e con Verdi e Ngonge alle spalle di Djuric. 

Empoli schierato con l'abituale 4-2-3-1. Tra i pali spazio a Vicario, in difesa a Ebuehi, Ismajli, Luperto e Cacace con Grassi e Haas in mediana e con Akpa Akpro, Fazzini e Cambiaghi alle spalle dell'unica punta di ruolo, Caputo.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.