Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: prima giornata, debuttano Juventus e Lazio

Juventus attesa dalla difficile trasferta sul campo dell'Udinese, per l'undici di Sarri c'è l'insidioso match di Lecce.

Evento: Udinese-Juventus
Luogo: Udinese Arena, Udine 
Quando: 20:45, 20 Agosto 2023
Dove vederla: DAZN

Adesso si fa sul serio anche per Juventus e Lazio. Bianconeri e biancocelesti debuttano in Serie A, entrambe in trasferta ed entrambe contro avversarie tutt'altro che semplici da affrontare. La formazione guidata da Allegri affronta alle 20:45 di domenica 20 agosto l'Udinese, allo stesso orario la Lazio di Sarri entra in scena sul campo del Lecce. Inutile ribadire quanto sia importante partire bene, per non lasciare subito per strada punti preziosi.

Juventus alla prima uscita ufficiale

Dopo tante chiacchiere, la parola passa al campo. Primo impegno ufficiale per la Juve, attesa quest'anno “solo” dal campionato e dalla Coppa Italia. Un'opportunità in più, se vogliamo, per dedicarsi concretamente al conseguimento dell'obiettivo più ambito, il ritorno in Champions. Juve che ha cambiato poco, almeno a livello di nuovi innesti: Weah l'unico vero colpo, sino a questo momento, di un mercato caratterizzato soprattutto da uscite come quelle di Di Maria, Cuadrado, Paredes e Arthur. 

Cosa aspettarsi dalla Juventus ringiovanita e ulteriormente italianizzata rispetto a quella dello scorso anno, settima ma che senza penalizzazione avrebbe concluso la sua corsa in quarta posizione? Semplicemente, che i giovani come Miretti, Fagioli, Gatti, lo stesso Kean possano maturare senza troppi assilli e che gli esperti, da Danilo a Rabiot, da Bremer a Chiesa, possano risolvere le situazioni più spinose. Un capitolo a parte lo merita Vlahovic: riuscirà il serbo a integrarsi con le direttive di Allegri? Dalla risposta a questa domanda, probabilmente, dipende l'esito della stagione bianconera. 

L'Udinese pronta a sgambettare la Signora

Se la Juventus è alla prima stagionale, l'Udinese ha già rotto il ghiaccio in Coppa Italia superando il primo turno grazie al 4-1 al Catanzaro, formazione neopromossa in B. Di Lovric, Beto, Thauvin e Lucca le reti della squillante vittoria dei friulani, apparsi già in forma campionato. Sottil quest'anno si aspetta un ulteriore step dai suoi, che nell'ultima stagione sono partiti bene per poi calare vistosamente alla distanza. Iniziare il cammino con uno sgambetto alla Juventus sarebbe il modo più indicato per acquisire fiducia e consapevolezza dei propri mezzi, all'alba di un'annata in cui le aspettative attorno a Beto e soci sono piuttosto alte.

Udinese-Juventus, probabili formazioni

I padroni di casa dovrebbero scendere in campo con Silvestri in porta, linea difensiva formata da Perez, Bijol e Masina, esterni Ebosele e Zemura con Zarraga, Wallace e Lovric in mediana e con Thauvin-Beto coppia d'attacco. 

Stesso modulo, il 3-5-2, per la Juventus: tra i pali Szczesny, davanti a lui Danilo, Bremer e Gatti, con Weah e Kostic sulle fasce, Miretti, Locatelli e Rabiot in mezzo e con Chiesa-Vlahovic davanti. 

Lazio, Sarri chiede una partenza sprint

Evento: Lecce-Lazio
Luogo: Stadio Ettore Giardiniero-Via del Mare, Lecce
Quando: 20:45, 20 Agosto 2023
Dove vederla: DAZN, Sky

L'anno scorso quella di Lecce fu una delle tante occasioni mancate dalla Lazio, che nel Salento lasciò per strada punti pesanti. Quest'anno Sarri non vuole scherzi. Il tecnico biancoceleste sa quanto possa rivelarsi importante partire subito col piede giusto, tanto più che la trasferta di Lecce – almeno ultimamente – si è sempre rivelata indigesta per la Lazio. Gli innesti di Castellanos, Kamada, Isaksen e quelli più recenti di Rovella e Pellegrini hanno regalato entusiasmo ai sostenitori biancocelesti, anche se non tutti partiranno titolari dal primo minuto. Sarri, del resto, ci mette sempre del tempo a integrare i nuovi.

Lecce a caccia dell'impresa

Dopo aver battuto i biancocelesti sul proprio campo nelle ultime due stagioni, il Lecce va a caccia della terza impresa consecutiva. La squadra che D'Aversa ha preso in consegna da Baroni è reduce da un precampionato tutto sommato soddisfacente e ha già debuttato in una competizione ufficiale, la Coppa Italia, superando di misura il Como: di Almqvist la rete che ha regalato la qualificazione ai pugliesi. 

Adesso però è tempo di Serie A e per il Lecce ogni partita può rivelarsi utile per mettere in cascina punti preziosi. I salentini potranno contare anche sul supporto dei propri appassionati tifosi, pronti a riempire – come di consueto – gli spalti del Via del Mare per accompagnare le gesta dei propri beniamini.

Le probabili formazioni di Lecce e Lazio

Entrambe le squadre in campo col 4-3-3. Lecce con Falcone tra i pali, Gendrey, Pongracic, Baschirotto e Dorgu in difesa, Rafia, Ramadani e Gonzalez a centrocampo, Almqvist, Strefezza e Banda nel tridente d'attacco. 

Lazio con Provedel in porta, Lazzari, Casale, Romagnoli e Marusic in retroguardia, Kamada, Cataldi e Luis Alberto in mediana, con Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni davanti.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.