Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: Napoli a Bologna per tornare a vincere

Il successo in Champions League col Braga è servito a restituire fiducia ai campioni d'Italia. Ma contro i rossoblù, sconfitti solo all'esordio, non sarà facile.

Evento: Bologna-Napoli
Luogo: Stadio Renato Dall'Ara, Bologna 
Data: 24 settembre 2023
Orario: 18:00
Dove vederla: DAZN

La quinta giornata di Serie A vede il Napoli campione d'Italia di scena allo stadio Renato Dall'Ara contro il Bologna: squadre in campo domenica 24 settembre, con fischio d'inizio in programma alle 18:00. Thiago Motta sfida quella che sarebbe potuta essere la sua nuova squadra: prima che De Laurentiis annunciasse l'ingaggio di Rudi Garcia, l'italo-brasiliano era tra i nomi papabili per sostituire Luciano Spalletti. 

Il tecnico del Bologna farà il possibile, dunque, per mettere in difficoltà i partenopei, che stanno faticando ad assimilare i dettami tattici dell'allenatore francese. Sette i punti fin qui totalizzati dagli azzurri, tornati a respirare grazie alla vittoria in Champions League contro il Braga. Gli emiliani, invece, sono due lunghezze indietro: in caso di vittoria, metterebbero la freccia.

Come arriva il Bologna

Confermato Thiago Motta in panchina, la rosa ha perso quattro tra i suoi elementi di maggior qualità: l'esperto centravanti austriaco Arnautovic, passato all'Inter, Musa Barrow e i centrocampisti Nico Dominguez e Schouten. In compenso hanno fatto capolino nel capoluogo emiliano due calciatori molto promettenti prelevati dall'AZ Alkmaar: il difensore centrale col vizio del gol Beukema e l'esterno offensivo Karlsson. I rossoblù sono stati sconfitti soltanto all'esordio dal Milan, poi hanno ottenuto un ottimo pareggio allo Stadium contro la Juve, prima dell'unica vittoria ai danni del Cagliari. Infine, lo 0-0 del Bentegodi contro il Verona.

Come arriva il Napoli

Complicato l'inizio dell'avventura di Rudi Garcia alle falde del Vesuvio. Ma non sarebbe stato facile per nessuno emulare il gioco e i risultati di Spalletti, che ha riportato lo scudetto a Napoli dopo una lunghissima attesa di 33 anni. Vinte le prime due contro Frosinone e Sassuolo, gli azzurri sono stati superati al Maradona dalla Lazio del grande ex Maurizio Sarri, che già la scorsa stagione espugnò l'arena di Fuorigrotta. I partenopei hanno poi rischiato di capitolare a Marassi contro il neopromosso Genoa, che, avanti di due reti, si è fatto recuperare nel finale da due autentiche perle di Raspadori e Politano. 

A risollevare il morale del gruppo il successo in Portogallo contro il Braga nella prima giornata della fase a gironi di Champions League. Il Napoli si è imposto 2-1 nel finale soltanto grazie ad un'autorete. Ancora una volta la prestazione dei campioni d'Italia si è rivelata tutt'altro che brillante, ma vincere aiuta a vincere. E Rudi Garcia spera nella svolta.

Le probabili formazioni di Bologna-Napoli

A Thiago Motta mancheranno gli infortunati Soumaoro e Saelemaekers, ingaggiato via Milan. Solito 4-2-3-1 per il Bologna, ecco gli uomini su cui potrebbe puntare l'allenatore ex Spezia: Posch e Kristansen come terzini; Beukema e Lucumì la coppia di centrali posta a protezione di Skorupski. In mediana Moro è favorito sul talento Fabbian per agire al fianco di Freuler. Ndoye più di Orsolini, Ferguson e Karlsson sulla trequarti con il compito di innescare Zirkzee.

Il Napoli risponde con il consueto 4-3-3, di cui non farà parte Rrahmani, uscito malconcio dal match di Champions. Tra i pali ci sarà come sempre Meret, quindi batteria difensiva che dovrebbe essere composta da capitan Di Lorenzo, Ostigard o Natan, Juan Jesus e Mario Rui. Non dovrebbe cambiare nulla a centrocampo, dove vanno verso la riconferma Anguissa, Lobotka e Zielinski. Possibile impiego dal primo minuto per il nuovo acquisto Lindstrom con Osimhen e Kvaratskhelia. 

Finora del fenomeno georgiano che la scorsa annata - in particolare fino a marzo - ha incantato l'Italia e l'Europa nessuna traccia. Il Napoli non può prescindere dai suoi colpi se intende confermarsi sul trono d'Italia e ben figurare nella massima competizione del Vecchio Continente.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.