Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: Lecce-Cagliari, scontro salvezza

Di fronte due squadre posizionate nella seconda metà della classifica: il Lecce ha sei lunghezze di vantaggio sul Cagliari, che occupa il terzultimo posto.

Evento:Lecce-Cagliari
Luogo: Stadio Ettore Giardiniero – Via del Mare, Lecce
Data: 6 gennaio 2023
Orario: 18:00
Dove vederla: DAZN

Scontro salvezza a Lecce. Di fronte la formazione di casa, guidata da D'Aversa, e il Cagliari di Ranieri, due formazioni sistemate nella seconda metà della classifica. I giallorossi hanno venti punti in classifica e sei lunghezze di vantaggio sui rossoblu, che occupano la terzultima posizione in coabitazione col Verona. Per entrambe si tratta di una sfida molto importante, l'ultima del girone d'andata.

Due sconfitte di fila per il Lecce

Il Lecce deve porre rimedio a una mini-serie negativa di due sconfitte, entrambe rimediate in trasferta. Tanti complimenti ma pochi punti per Baschirotto e soci prima nella sfida di San Siro, dove sono stati piegati 2-0 dall'Inter, e poi al Gewiss Stadium, dove una rete di Lookman nella ripresa ha decretato il successo di misura (1-0) dell'Atalanta. Due partite ben interpretate dalla truppa di D'Aversa, che però non è riuscita a raccogliere nulla al fischio finale. E dire che, prima della doppia trasferta negativa in terra lombarda, il Lecce aveva messo insieme un filotto di risultati positivi, cinque in tutto, di cui una vittoria (sul Frosinone) e quattro pari. 

Adesso il calendario torna amico dei giallorossi, che hanno l'opportunità di giocare sul proprio terreno una sfida molto importante: vincendo, infatti, il Lecce si porterebbe a +9 sul Cagliari e sulla zona retrocessione. Un margine più che rassicurante, legittimo premio al buon girone d'andata della formazione pugliese, che dopo alcune giornate è riuscita addirittura ad arrampicarsi fino al secondo posto, prima di un comprensibile calo. 

Cagliari a digiuno di successi da tre gare

Se il Lecce è reduce da due battute d'arresto di fila, il Cagliari non se la passa tanto meglio. La squadra di Ranieri, infatti, ha raccolto un solo punto nelle ultime tre partite giocate, quello conquistato in casa contro l'Empoli dopo la doppia sconfitta lontano dalla Unipol Domus, prima a Napoli (2-1) e poi a Verona (2-0). Uno 0-0, quello ottenuto al termine del match coi toscani, che ha lasciato enorme amarezza tra i tifosi del Cagliari, in considerazione delle tante occasioni da gol non sfruttate. 

Gli attaccanti rossoblu si sono ritrovati davanti un Caprile in stato di grazia, capace di superarsi in più occasioni, compreso un calcio di rigore battuto da Viola a 8' dal termine e respinto con prontezza dall'estremo difensore dell'Empoli. La classica partita stregata per il Cagliari, che ha dovuto rinviare ancora una volta l'appuntamento con la vittoria. Pavoletti e compagni non riescono a fare bottino pieno da tre partite, dal clamoroso 2-1 in rimonta sul Sassuolo griffato proprio da un gol in pieno recupero del bomber. 

Lecce-Cagliari, i precedenti recenti

L'ultimo confronto tra Lecce e Cagliari al Via del Mare è datato 25 novembre 2019: 2-2 il finale, con reti di Joao Pedro e Nainggolan per i sardi e di Lapadula (oggi al Cagliari) e Calderoni per i pugliesi. Ultima vittoria cagliaritana il 2-0 del 2 ottobre 2011, con autorete di Brivio e raddoppio di Biondini. L'ultimo successo casalingo del Lecce sul Cagliari è il 2-0 del 28 settembre 2008, caratterizzato dalle marcature di Giacomazzi nel primo tempo e di Castillo nella ripresa.

Lecce-Cagliari, orario e dove vederla

La sfida tra Lecce e Cagliari è in programma alle 18 di sabato 6 gennaio 2024. Diretta streaming su DAZN, con telecronaca affidata ad Alessandro Iori e commento tecnico di Emanuele Giaccherini.

Lecce-Cagliari, le probabili formazioni

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Gonzalez, Ramadani, Kaba; Oudin, Krstovic, Strefezza. Allenatore: D'Aversa.

Cagliari (3-4-1-2): Scuffet; Goldaniga, Hatzidiakos, Dossena; Zappa, Makoumbou, Prati, Augello; Viola; Oristanio, Pavoletti. Allenatore: Ranieri.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.