Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Infortunati e squalificati
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A, Fantacalcio: ventisettesima giornata, indisponibili e squalificati

Tutto ciò che c'è da sapere sugli assenti annunciati della ventisettesima giornata del massimo campionato: la situazione squadra per squadra.

Evento: 

ventisettesima giornata Serie A

Luogo: 

Italia

Data: 

1-4 marzo 2024

Dove vederla: 

DAZN, Sky Sport, NOW

La 27esima giornata di Serie A, in programma dal 1° al 4 marzo, offre numerosi spunti interessanti anche in chiave Fantacalcio, oltre che in termini di classifica. L'Inter vuole tenere a distanze siderali la Juventus: i nerazzurri sono protagonisti del posticipo contro il Genoa di Gilardino, 24 ore prima i bianconeri sfidano il disastroso Napoli al Diego Armando Maradona. Ad aprire le danze, nella serata di venerdì, c'è il big match tra una Lazio in cerca di punti per rilanciarsi in ottica europea e l'ottimo Milan di Leao e Giroud. Sempre in chiave Champions, da segnalare la super sfida della domenica sera tra Atalanta e Bologna, mentre nel pomeriggio spiccano i match salvezza Empoli-Cagliari e Frosinone-Lecce.

Lazio-Milan (venerdì 1 marzo, 20:45)

La Lazio riabbraccia il difensore Gila, ma deve fare a meno del duttile Patric e del regista Rovella. In casa Milan, ancora fuori dai giochi lo squalificato Jovic (ultima giornata da scontare per il serbo), mentre in infermeria rimane il solo Pobega, il cui rientro è fissato per fine campionato.

Udinese-Salernitana (sabato 2 marzo, 15:00)

Udinese senza lo squalificato Kristensen e alle prese con un infermeria sempre affollata: Bijol è il più vicino al rientro, tempi più lunghi per Ebossé, mentre è ancora un'incognita il futuro del talentuoso Deulofeu. Assenze pesanti in difesa per la Salernitana: in dubbio il volto nuovo Manolas e l'altro centrale Pirola, mentre sono sicuramente assenti Gyomber e Pierozzi.

Monza-Roma (sabato 2 marzo, 18:00)

Salvezza ormai in tasca per il Monza, senza lo squalificato Izzo e gli infortunati Caprari e Vignato (quest'ultimo potrebbe essere protagonista di un recupero last minute e sedere così in panchina). In dubbio anche Ciurria. Nella Roma sono da valutare le condizioni dell'acciaccato Llorente, mentre ci sono buone indicazioni da Abraham: l'attaccante inglese potrebbe rientrare nella seconda metà di marzo.

Torino-Fiorentina (sabato 2 marzo, 20:45)

Nel Torino si avvicina il ritorno di Buongiorno, mentre si registrano problemi per il collega di reparto Lovato (problema muscolare per l'ex Salernitana). Fuori gioco anche il lungodegente Schuurs e il duttile Tameze. In dubbio Vojvoda. Nella Fiorentina potrebbe rivedersi Castrovilli, mentre non ci sono speranze per Kouamé e il portiere Christensen. In dubbio anche Martinez Quarta.

Verona-Sassuolo (domenica 3 marzo, 12:30)

Il Verona cerca altri punti salvezza e può fare affidamento sulla rosa al completo, ad eccezione dell'infortunato Cruz. In casa Sassuolo si spera nel recupero di capitan Berardi e del centrale Erlic. Da valutare anche le condizioni di Viti e Obiang.

Empoli-Cagliari (domenica 3 marzo, 15:00)

L'Empoli rischia di rinunciare a due pezzi da novanta del centrocampo come Grassi e Zurkowski, che dovrebbero al massimo sedere in panchina. Ancora out l'attaccante Caputo. A proposito di centravanti, il Cagliari deve fare a meno di Pavoletti (rientro per metà aprile), mentre spera di avere a disposizione l'uzbeko Shomurodov. Niente da fare per Mancosu e per il difensore Hatzidiakos.

Frosinone-Lecce (domenica 3 marzo, 15:00)

Dubbio Oyono per Di Francesco, che sicuramente non può fare affidamento su Marchizza, Kalaj e Bonifazi. Organico al completo per il Lecce, fatta eccezione per il portiere di riserva Brancolini (infortunato).

Atalanta-Bologna (domenica 3 marzo, 18:00)

Gasperini non può fare affidamento sul difensore Palomino, mentre sono da monitorare le condizioni dell'altro centrale Scalvini. Nel Bologna l'unico assente è Soumaoro, il cui rientro è stimato per la metà di marzo.

Napoli-Juventus (domenica 3 marzo, 20:45)

Napoli con il dubbio Ngonge. Guardando all'infermeria, situazione decisamente più complicata per la Juventus, senza i centrocampisti titolari McKennie e Rabiot e con Danilo sempre in forte dubbio.

Inter-Genoa (lunedì 4 marzo, 20:45)

In casa Inter niente da fare per gli infortunati Calhanoglu e Thuram, che ne avranno per altri dieci giorni. Tutti i titolarissimi a disposizione per Gilardino.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.