Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: Frosinone-Lecce, sfida tra pericolanti

Sia il Frosinone che il Lecce vivono un momento difficile e il margine sul terzultimo posto non è rassicurante: quale delle due riuscirà a rilanciarsi?

Evento:

Frosinone-Lecce

Luogo:

Stadio Benito Stirpe, Frosinone

Data:

3 marzo 2024

Orario:

15:00

Dove vederla:

DAZN

È un derby del centro-sud, ma è anche e soprattutto una sfida ad alta tensione quella che vede contrapposti al Benito Stirpe il Frosinone e il Lecce. Due formazioni che stanno attraversando probabilmente il peggior momento della loro stagione, testimoniato da una lunga e preoccupante serie di sconfitte. Per entrambe il margine sul terzultimo posto non è propriamente rassicurante: sia a Di Francesco che a D'Aversa servirebbe un risultato positivo per riprendere la marcia verso la salvezza.

Quattro sconfitte di fila per il Frosinone

Sono quattro i ko consecutivi per il Frosinone, che in classifica con 23 punti è a -1 dai pugliesi. L'ultimo risultato positivo è datato 28 gennaio: 1-1 sul campo del Verona. Dopo di allora, a febbraio, una lunga sequenza di ko: 2-3 contro il Milan, 5-1 in casa della Fiorentina, 0-3 contro la Roma e, nell'ultimo fine settimana, il beffardo 3-2 rimediato proprio nelle ultimissime battute di gioco allo Juventus Stadium.

Partita che i gialloblu erano riusciti addirittura a ribaltare dopo l'iniziale svantaggio firmato da Vlahovic: le reti di Cheddira e Brescianini hanno regalato al Frosinone il momentano 1-2. Vantaggio, però, durato appena cinque minuti per effetto della rete del pareggio del solito Vlahovic. Poi, nel recupero del secondo tempo, la beffa del gol su calcio d'angolo messo a segno da un difensore, Rugani, che ha condannato la squadra di Di Francesco all'ennesima sconfitta.

Lecce, una vittoria nelle ultime sette

Se il Frosinone sembra in picchiata, non sta messo molto meglio il Lecce. I salentini hanno fatto risultato soltanto una volta nelle ultime sette giornate di campionato e, per di più, in una partita che al 90' li vedeva sotto 1-2, quella contro la Fiorentina poi vinta 3-2 con un'emozionante rimonta nei minuti di recupero. Prima di allora il Lecce aveva rimediato tre sconfitte di fila e successivamente ha fatto altrettanto, perdendo le sfide in trasferta contro Bologna (4-0) e Torino (2-0) e rimediando una goleada sul proprio campo dal rullo compressore Inter (0-4).

Un filotto da incubo, fatto di zero punti, zero gol all'attivo e ben dieci gol subiti in 270 minuti. Adesso sulla carta il livello dell'avversario si abbassa e per il Lecce c'è l'esigenza di far punti, anche per mantenere alle spalle lo stesso Frosinone. In trasferta in questo campionato la formazione giallorossa non ha mai vinto, riuscendo a portare a casa soltanto cinque punticini, frutto di altrettanti pareggi.

Com'è finita all'andata tra Frosinone e Lecce

Le due squadre si sono sfidate lo scorso 16 dicembre, partita che il Lecce ha vinto davanti ai propri tifosi sul punteggio di 2-1. Gol del vantaggio salentino a opera di Piccoli nel primo tempo; di Kaio Jorge su rigore il momentaneo pareggio per il Frosinone. Nella ripresa, al 44', il gol vittoria leccese su staffilata dalla media distanza di Ramadani. Non ci sono altri precedenti in massima serie: quello di domenica sarà il primo confronto a Frosinone in Serie A.

Frosinone-Lecce, orario e dove vederla

La sfida tra Frosinone e Lecce è in programma alle 15:00 del 3 marzo. Diretta streaming su DAZN, emittente che trasmette tutti gli incontri di campionato, con telecronaca affidata ad Andrea Calogero.

Dove si giocherà Frosinone-Lecce

Frosinone e Lecce si sfideranno al Benito Stirpe, lo stadio nuovo di zecca della cittadina laziale, capace di contenere poco più di 16.200 spettatori.

Frosinone-Lecce, le probabili formazioni

Frosinone (4-3-3): Cerofolini; Lirola, Okoli, Romagnoli, Valeri; Mazzitelli, Barrenechea, Brescianini; Soulé, Cheddira, Harroui. Allenatore: Di Francesco.

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Rafia, Ramadani, Oudin; Almqvist, Krstovic, Banda. Allenatore: D'Aversa.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.