Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: Frosinone-Empoli con punti salvezza in palio

Lunedì pomeriggio al Benito Stirpe va in scena il match tra i giallazzurri di Di Francesco e i toscani di Andreazzoli. Entrambe le squadre arrivano all’appuntamento reduci da una sconfitta. 

Evento: Frosinone-Empoli
Luogo: Stadio Benito Stirpe, Frosinone
Data: 6 novembre 2023
Orario: 18:30
Dove vederla: DAZN

Solita giornata lunga anche l’undicesima di Serie A. Che si concluderà lunedì 6 novembre con un doppio posticipo, il primo dei quali nel tardo pomeriggio alle 18:30 presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone. Si sfideranno i ciociari guidati da Eusebio Di Francesco e l’Empoli di Aurelio Andreazzoli. Obiettivo comune per le due compagini, il cui intento è accumulare punti per centrare la salvezza. Al momento ce ne sono cinque di distanza, con i laziali in vantaggio. Nei confronti diretti invece il bilancio è favorevole agli azzurri, capaci di imporsi ben nove volte sugli avversari vincendo anche gli ultimi tre incroci. 

Soltanto quattro sono invece le affermazioni dei giallazzurri con un totale di tre pareggi. I padroni di casa dovranno guardarsi le spalle in particolar modo da Ciccio Caputo che è sempre on fire quando affronta i canarini ai quali ha già segnato quattro reti. Il centravanti di Altamura, 36 anni, si è sbloccato proprio nell’ultima trasferta rimanendo sempre in terra toscana contro la Fiorentina. Nelle precedenti dodici partite era invece rimasto a secco. La sua tradizione di recente, parlando sempre di gare fuori casa, non è idilliaca: non segna in due match esterni consecutivi, dal marzo 2022 quando le vittime furono Venezia e Udinese.

Come arriva il Frosinone

Una battuta d’arresto, se piccola o grande lo scopriremo lunedì. Intanto va registrata un’inversione di tendenza da parte del Frosinone che ha perso le ultime due partite giocate. Ne aveva perse altrettante nelle precedenti otto gare. L’inizio di stagione resta ottimo per quella che, non dimentichiamolo, è una neopromossa e non ha avuto a disposizione un budget illimitato ovviamente per rinforzare la rosa. Ha comunque saputo pescare bene, attingendo anche dalla Juventus con il prestito di giocatori importanti come l’italo-argentino Matias Soulé (classe 2003). 

Soltanto Jude Bellingham ed Evan Ferguson, parlando dei più giovani, hanno saputo realizzare almeno cinque gol nei principali top cinque campionati europei. Insomma, il diesse Angelozzi ha saputo lavorare bene durante la sessione estiva pescando anche l’allenatore giusto. Per sostituire Fabio Grosso, uomo della promozione, si è deciso di scommettere su Eusebio Di Francesco, reduce da qualche esperienza poco fortunata. Sotto la guida dell’abruzzese i risultati finora sono stati ottimi, sebbene l’annata sia ancora lunga ed il bilancio soltanto parziale.

Come arriva l’Empoli

Meno fortunato l’avvio di stagione dell’Empoli, che ha già dovuto rivedere in corsa i propri piani. È stato infatti esonerato Paolo Zanetti, con il quale dopo quattro giornate non era stato fatto neppure un punto né segnata alcuna rete. Ed al suo posto è tornato ancora una volta Aurelio Andreazzoli, per cercare di tornare al passato con la speranza di migliorare il futuro. 

Finora i riscontri del campo sono stati positivi, dal momento che gli azzurri hanno racimolato sette punti in sei gare risalendo almeno un minimo la china. La classifica resta deficitaria, però ci sono oggi dei margini per poter competere per l’ambito traguardo della permanenza in massima serie. Aiuterebbe in tal senso una maggiore verve realizzativa: sono soltanto tre le reti messe a segno dai toscani finora. Manca un vero e proprio bomber e alla lunga questo fattore può pesare lungo il cammino.

Le probabili formazioni di Frosinone-Empoli

Consueto 4-3-3 per il Frosinone con Turati tra i pali; poi Lirola favorito su Oyono per completare una difesa che annovera pure Okoli, Romagnoli e Marchizza; a centrocampo Mazzitelli, Barrenechea e Reinier; in attacco Soulé è intoccabile con Cheddira e Baez ad accompagnarlo.

L’Empoli è invece ormai tornato al fortunato 4-3-1-2 delle stagioni precedenti. Davanti a Berisha troviamo linea difensiva composta da Ebuehi, Ismajili, Luperto e Cacace; in mediana Marin, Grassi e Fazzini; Cambiaghi trequartista alle spalle di Cancellieri e Caputo. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.