Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: è tempo di derby, c'è Juventus-Torino

L'ottava giornata propone una grande classica del campionato italiano. In totale 183 i precedenti: 91 i successi dei bianconeri. L'ultima vittoria dei granata risale al 2015.

Evento: Juventus-Torino
Luogo:  Allianz Stadium, Torino
Data: 7 ottobre 2023
Orario: 18:00
Dove vederla: DAZN

L'ottava giornata di Serie A propone una grande classica del campionato italiano: il derby della Mole tra Juventus e Torino. Le due squadre del capoluogo piemontese scenderanno in campo sabato 7 ottobre, con fischio d'inizio in programma alle 18:00. Sono 14 finora i punti conquistati dalla Vecchia Signora, nove quelli messi in cassaforte dall'undici di Ivan Juric. Entrambi i club hanno iniziato la stagione col piede giusto, anche se il Toro ha frenato nelle ultime tre gare. 

Restano però alte le ambizioni: i bianconeri sognano di riproporsi in chiave scudetto anche se l'obiettivo è finire tra le prime quattro per far ritorno in Champions League; i granata sperano di qualificarsi in Europa continuando quel percorso di crescita graduale intrapreso col tecnico granata.

Derby della Mole: i precedenti

Juventus e Torino si sono affrontate 183 volte tra le varie competizioni. Il bilancio pende nettamente a favore dei bianconeri, che hanno vinto 91 volte contro i 44 successi del Toro; 48 volte, invece, si è registrato il segno X. Il derby della scorsa stagione allo Stadium si rivelò a dir poco pirotecnico, visto che i padroni di casa s'imposero col risultato di 4-2. Andata due volte in svantaggio, la Juve riuscì a fare sua la partita grazie a un gran secondo tempo. I granata non si aggiudicano la stracittadina dall'aprile del 2015, quando superarono in casa i cugini rivali per 2-1 con i gol di Darmian e Quagliarella.

Come arriva la Juventus

Senza le coppe, Max Allegri può concentrarsi esclusivamente sul campionato. Troppo importante per il club piemontese tornare nell'Europa che conta: quindi, l'imperativo è vincere. E un successo nel derby sarebbe il modo migliore per affrontare la sosta e tornare in campo più carichi che mai. 

Finora quattro vittorie, due pareggi e un ko per la Juve, che, dopo la sconfitta per 4-2 col Sassuolo, ha piegato di misura il Lecce per poi impattare con l'Atalanta a Bergamo. Il tecnico livornese si augura di rivedere quella squadra brillante capace di rifilare tre gol all'Udinese alla prima di campionato e altrettanti alla Lazio prima della trasferta maledetta al Mapei Stadium.

Come arriva il Torino

I granata hanno alternato ottime prestazioni a qualche battuta a vuoto. Ma le sensazioni sono positive, anche perché in attacco è stato preso un giocatore come Duvan Zapata che, se in condizione, può fornire un contributo importante. Dopo i due successi di fila contro Genoa e Salernitana, la sensazione era che il Toro avesse imboccato la strada giusta. Ma nelle ultime tre uscite i ragazzi di Juric hanno collezionato solo due punti. 

Al buon 1-1 interno con la Roma ha fatto seguito la sconfitta per 2-0 all'Olimpico con la Lazio, infine il deludente 0-0 col Verona. L'allenatore granata, che fa della grinta e della lotta i suoi marchi di fabbrica, è pronto alla battaglia. Perché il derby è sempre il derby e il Torino proverà a spuntarla dopo anni senza acuti.

Le probabili formazioni di Juventus-Torino

Allegri recupera Milik, ma non Vlahovic. Out anche Chiesa. Solito 3-5-2 per la Juventus: Szczesny tra i pali, quindi terzetto difensivo composto da Danilo, Bremer e Gatti. A centrocampo, da destra a sinistra, spazio a McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot e Cambiaso. In attacco Milik al fianco di Kean.

Problemi in difesa per Juric, che potrebbe riproporre Tameze come centrale. Torino allo Stadium col 3-4-2-1: Schuurs, Tameze e Rodriguez agiranno a protezione di Milinkovic-Savic. Bellanova e Vojvoda a presidiare le corsie laterali, con Ilic e Ricci in mediana. Vlasic e Seck a supporto di Zapata.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.