Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: corsa salvezza, impegni casalinghi per Lecce e Spezia

Un solo punto nelle ultime nove gare per i giallorossi, che ospitano l'Udinese. Semplici spera di ritrovare la vittoria contro il Monza.

Evento: Lecce-Udinese
Luogo: Stadio Ettore Giardiniero - Via del Mare, Lecce
Quando: 18:30, 28 aprile 2023
Dove vederla: Dazn

La sfida tra Lecce e Udinese apre la 32esima giornata di Serie A: si gioca al 'Via del Mare' venerdì 28 aprile con fischio d'inizio in programma alle 18:30. Altro che salvezza tranquilla: a causa di una seconda parte di stagione a dir poco disastrosa i giallorossi si ritrovano impegnati nella lotta per non retrocedere. Sono solo due le lunghezze di vantaggio sul Verona terzultimo in classifica, che, invece, sta attraversando un periodo di forma splendido e ha il morale altissimo per aver conquistato sette punti negli ultimi tre turni. Per quanto riguarda l'Udinese, i friulani sono tornati al successo mettendo così pressione al Bologna, all'ottavo posto con due punti in più.

Come arriva il Lecce

La squadra allenata da Marco Baroni, capace di ottenere grandissimi risultati contro le big del campionato italiano, sembra non esserci più. L'ultima vittoria risale al 19 febbraio contro l'Atalanta, da quel momento i salentini si sono fermati. Pensate: nelle successive nove gare il Lecce ha ottenuto un solo punto contro la Sampdoria ultima in classifica. Così i giallorossi rischiano di compromettere un'annata che fino al successo con i bergamaschi si era rivelata ben al di sopra delle aspettative. Ora bisogna guardarsi le spalle per tenere a debita distanza Spezia e Verona.

Come arriva l'Udinese

L'undici guidato da Andrea Sottil è reduce dal convincente 3-0 inflitto alla Cremonese: il modo migliore per lasciarsi alle spalle una mini-serie di tre partite in cui aveva racimolato solamente un punto. Con dieci vittorie, 12 pareggi e nove sconfitte il bilancio dell'Udinese può già essere definito senz'altro positivo. Buoni risultati in campo e tanti talenti lanciati: ancora una volta il club ha centrato tutti i suoi obiettivi.

La probabile formazione del Lecce

4-3-3 per i padroni di casa, ecco le possibili scelte di Baroni: Falcone tra i pali, quindi batteria difensiva che dovrebbe essere composta da Gendrey, Baschirotto, Umtiti e Pezzella. In mezzo al campo partiranno dal primo minuto Blin, Hjulmand e Oudin. Strefezza e Di Francesco larghi nel tridente con Ceesay, che ha timbrato il cartellino cinque volte, come terminale offensivo.

La probabile formazione dell'Udinese

Sottil risponde con il 3-5-2: Rodrigo Becão, Bijol e Perez a protezione di Silvestri. A centrocampo, da destra a sinistra, spazio a Ehizibue, Pereyra, Walace, Lovric e Udogie. In attacco chance per Thauvin (ma occhio a Nestorovski) al fianco di Beto, autore di dieci reti in campionato.

Spezia-Monza: liguri costretti a vincere

Evento: Spezia-Monza
Luogo: Stadio Alberto Picco, La Spezia
Quando: 20:45, 28 aprile 2023
Dove vederla: Dazn, Sky

Spezia in campo subito dopo il Lecce con l'obbligo di battere il Monza al Picco per evitare di essere sorpassato dal Verona. I liguri hanno un solo punto di vantaggio sui veneti e non possono correre il rischio di finire in zona retrocessione. Gli ospiti, al loro primo anno nella massima serie, stanno disputando una stagione eccellente, in linea con gli obiettivi prefissati in estate da Berlusconi e Galliani.

Come arriva lo Spezia

Allo Spezia i tre punti mancano dal 2-1 del 10 marzo all'Inter, poi tre pareggi, di cui l'ultimo nel derby ligure con la Sampdoria, e due sconfitte. Leonardo Semplici non può più rimandare l'appuntamento con l'intera posta in palio se intende condurre la sua squadra alla salvezza.

Come arriva il Monza

La matricola non smette di stupire. E, dopo aver superato l'Inter a San Siro grazie alla rete di Caldirola, ha vinto 3-2 in rimonta con la Fiorentina davanti al proprio pubblico. Prova di assoluto carattere, quella sfoderata dai ragazzi di Raffaele Palladino, capaci di ribaltare il risultato nonostante il doppio svantaggio iniziale.

La probabile formazione dello Spezia

Tante le assenze tra le fila dei padroni di casa, che hanno l'infermeria affollata. Mister Semplici sceglie il 4-3-3, ecco il probabile undici su cui potrebbe fare affidamento: Dragowski in porta con Amian, Wisniewski, Nikolaou e Reca a formare la difesa. In mediana fiducia a Bourabia, Ekdal e Agudelo; nel tridente Gyasi, Nzola, miglior marcatore dei suoi con ben 13 centri e Verde, in vantaggio su Shomurodov.

La probabile formazione del Monza

3-4-1-2 per i lombardi: Izzo, Pablo Marì e Caldirola davanti a Di Gregorio. Le corsie laterali saranno presidiate da Ciurria e Carlos Augusto, mentre a centrocampo dovrebbero essere impiegati Pessina e Rovella. Colpani sulla trequarti a innescare Caprari e Mota Carvalho, tornato al gol dopo un lungo digiuno nel match con la Fiorentina. Petagna la pedina da utilizzare a gara in corso.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.