Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: Bologna e Monza, il sogno è l'Europa

I rossoblu di scena a Salerno contro i granata affamati di punti, per i brianzoli l'impegno casalingo contro la Cremonese ultima in classifica.

Evento:Monza-Cremonese
Luogo: U-Power Stadium, Monza
Quando: 15:00, 18 Marzo 2023
Dove vederla: Dazn

Le prime due sfide del sabato in Serie A riguardano formazioni coinvolte nella lotta per l'Europa (il Bologna e lo stesso Monza) e altre impelagate nella bagarre salvezza (Salernitana e Cremonese). Si parte alle 15:00 con la sfida dell'U-Power Stadium, il derby lombardo tra l'undici di Palladino e quello guidato da Ballardini, e si prosegue alle 18:00 col confronto dell'Arechi tra i granata di Paulo Sousa, reduci dal brillante pareggio di San Siro contro il Milan, e il Bologna di Motta. 

Il Monza a caccia dei tre punti

È ai primi posti della metà di destra della classifica, ma l'obiettivo dichiarato del Monza è quello di spostarsi nel più breve tempo possibile a sinistra e, magari, di dare corpo alle ambizioni europee tanto care ai suoi dirigenti di spicco, Berlusconi e Galliani. I brianzoli nelle ultime settimane hanno ripreso a marciare dopo il doppio ko contro Milan e Salernitana, che aveva bruscamente interrotto la lunga serie positiva che durava dall'inizio del 2023. 

Il successo sull'Empoli (2-1, reti di Ciurria e Izzo) e il pari di Verona (1-1, con Sensi a replicare a Verdi) hanno fruttato quattro punti. Lontana da rischi di retrocessione, la formazione di Palladino può giocare con spensieratezza. Contro la Cremonese, però, la vittoria è d'obbligo e potrebbe consentire ai biancorossi di fare un ulteriore salto nella graduatoria. 

Cremonese, la missione è disperata

La sconfitta contro la Fiorentina ha complicato ancor di più i piani salvezza della Cremonese. Dopo l'esaltante vittoria sulla Roma, la prima di tutto il campionato, l'undici di Ballardini si è arreso al Sassuolo e – appunto – ai viola, condividendo con la Sampdoria l'ultima posizione in classifica con appena 12 punti. Il gap da recuperare nei confronti della quartultima è molto ampio, ma Dessers e compagni non lasceranno nulla d'intentato. 

Serve una scossa immediata per provare a risalire la china e per non affidare tutte le speranze di salvare la stagione all'avventura in Coppa Italia: ad aprile la Cremonese sfiderà nel doppio confronto proprio la Fiorentina, in palio la finale dell'Olimpico. All'andata, lo scorso 14 gennaio, Cremonese-Monza finì 2-3 e fu la partita che determinò l'esonero di Alvini, sostituito in panchina da Ballardini.

Monza-Cremonese, probabili formazioni

Monza in campo con Di Gregorio tra i pali, Izzo, Pablo Marì e Caldirola in difesa, Birindelli, Pessina, Sensi e Carlos Augusto in mediana, con Ciurria e Caprari in appoggio a Petagna in attacco. 

Cremonese con Carnesecchi in porta, Ferrari, Bianchetti e Vasquez in retroguardia, con Sernicola, Pickel, Benassi e Valeri in mediana e il tridente d'attacco Buonaiuto-Okereke-Tsadiout.

Salernitana, cinque punti con Paulo Sousa

Evento: Salernitana-Bologna
Luogo: Stadio Arechi, Salerno
Quando: 18:00, 18 Marzo 2023
Dove vederla: Dazn

Da quando si è accomodato sulla panchina granata, Paulo Sousa ha dato una scossa alla Salernitana. Dopo l'iniziale ko con la Lazio, infatti, i campani hanno ripreso a muovere la classifica prima col 3-0 al Monza, poi con lo 0-0 di Marassi con la Samp. Lunedì sera è arrivato anche un risultato di prestigio, l'1-1 imposto al Milan a San Siro, con Dia a rispondere all'iniziale vantaggio rossonero firmato da Giroud. 

La Salernitana è a +7 sulla terzultima, il Verona, e ora va a caccia di un successo che potrebbe allontanarla ancor di più dalla zona rossa. All'andata, col Bologna, finì 1-1: era il primo settembre, rossoblu avanti con Arnautovic, allo scadere il pareggio di Dia.

Bologna, obiettivo settimo posto

Anche Motta ha dato una scossa al Bologna, squadra che pratica un calcio piacevole, propositivo e che soprattutto fa punti, tanto da sognare dichiaratamente quel settimo posto che potrebbe valere la Conference League. Lo 0-1 di Torino e lo 0-0 con la Lazio hanno frenato la spinta degli emiliani, che vogliono ripartire dall'Arechi.  

In trasferta i rossoblu hanno vinto tre delle ultime quattro partite giocate, sbancando col risultato di 2-1 i terreni di Udinese, Fiorentina e Sampdoria, serie interrotta proprio dal ko di misura rimediato in casa dei granata nell'ultimo impegno lontano dal Dall'Ara. A Salerno il tecnico del Bologna non farà troppi calcoli: serve una vittoria per alimentare i sogni dei tifosi. 

Le probabili formazioni di Salernitana e Bologna

Salernitana col 3-4-3: Ochoa in porta, Daniliuc, Gyomber e Pirola in difesa, Mazzocchi, Coulibaly, Bohinen e Bradaric a centrocampo, Candreva, Kastanos e Dia in attacco. 

Bologna con Skorupski tra i pali, Posch, Soumaoro, Lucumi e Cambiaso in difesa, con Schouten e Moro mediani e il terzetto formato da Orsolini, Ferguson e Soriano alle spalle di Barrow.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.