Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Serie A

Serie A: Atalanta-Bologna, scontro diretto per il quarto posto

L’Atalanta deve mettersi alle spalle la batosta contro l’Inter: Gasperini riabbraccia Lookman e si affida a De Ketelaere. Il Bologna vuole la sesta vittoria di fila: in attacco il gioiello Zirkzee.

Evento:

Atalanta-Bologna

Luogo:

Gewiss Stadium, Bergamo

Data:

3 marzo 2024

Orario:

18:00

Dove vederla:

DAZN

Atalanta e Bologna si giocano una bella fetta del sogno Champions. Nerazzurri ed emiliani scendono in campo nella serata di domenica, nell'ambito della 27esima giornata del campionato di Serie A: a confronto la quinta e la quarta forza del campionato, con gli uomini di Thiago Motta protagonisti di un entusiasmante sorpasso dopo una serie di cinque vittorie consecutive. Dal canto loro, gli atalantini stanno conoscendo un momento di flessione: in realtà c'è da preoccuparsi relativamente, dal momento che parliamo di una sconfitta (netta) contro un'Inter ingiocabile e di un ottimo (e sofferto) pareggio nella tana del Milan.

Per la serie: le gare che la truppa di Gasperini deve vincere sono queste, nella consapevolezza che un pareggio potrebbe dare nuova linfa alle dirette inseguitrici Roma e Fiorentina. Da non dimenticare, in questo senso, che potrebbe anche bastare il quinto posto per partecipare alla prossima Champions League.

Le probabili formazioni di Atalanta-Bologna

Atalanta (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Ruggeri; Lookman, Koopmeiners; De Ketelaere. Allenatore: Gasperini.

Bologna (4-1-4-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Freuler; Orsolini, Ferguson, Fabbian, Ndoye; Zirkzee. Allenatore: Motta.

Come arriva l’Atalanta

Un solo punto conquistato nelle ultime due giornate non cancella l’ottima stagione dell’Atalanta. I bergamaschi sono in semifinale di Coppa Italia, nella top 16 di Europa League e puntano senza mezzi termini al ritorno in Champions. La formazione di Gasperini è da prendere con le pinze ("Affrontarla è come andare dal dentista", disse Guardiola) e lo è soprattutto adesso che può fare nuovamente affidamento sull'attaccante nigeriano Ademola Lookman. L'ex Leicester dovrebbe prendere il posto del russo Miranchuk (destinato a partire dalla panchina, ma tornato al top).

Al suo fianco c'è l'imprescindibile Koopmeiners, giocatore totale su cui si registra il pressing sempre più insistente della Juventus (pronta a mettere sul piatto milioni e giovani dalle belle speranze). In attacco, considerando anche il momento no di Gianluca Scamacca, Gasperini si affida ancora una volta al rigenerato De Ketelaere, letteralmente un giocatore nuovo rispetto a quello visto l'anno scorso con la casacca del Milan.

Per il resto, solito 3-4-2-1 a tinte nerazzurre: a centrocampo non ci sono dubbi su Ederson e De Roon, mentre sugli esterni Holm e Ruggeri devono fare i conti con la concorrenza di Zappacosta e Hateboer. In difesa, davanti a Carnesecchi, ecco il trio composto da Scalvini (i problemi muscolari dei giorni scorsi sembrano alle spalle), Djimsiti e Kolasinac.

Come arriva il Bologna

La squadra che propone il calcio più bello della Serie A, insieme all’indomabile Inter di Simone Inzaghi. Parliamo ovviamente del Bologna di Thiago Motta, che può fare leva sui due punti di vantaggio sulla stessa Atalanta e che sogna di ritornare in Europa dopo ben 25 anni. L’obiettivo è di quelli che fanno la storia: in caso di quarto posto, gli emiliani parteciperebbero per la seconda volta alla massima competizione continentale, considerando l’unico altro precedente nell’edizione 1964/65 dell’allora Coppa dei Campioni.

Guardando al presente, il tecnico ex Spezia deve rinunciare al solo Souamoro e dovrebbe proporre l'ormai consueto 4-1-4-1: tra i pali c'è Skorupski, protetto da Beukema e Calafiori (occhio alla concorrenza di Lucumì) e dagli esterni Posch e Kristiansen. Davanti alla retroguardia c'è l'ex atalantino Freuler, coadiuvato dai più avanzati Fabbian e Ferguson. Sugli esterni spazio per il solito Orsolini, mentre sull'out di sinistra è ballottaggio tra Ndoye (favorito) e Saelemaekers. In attacco impossibile rinunciare al classe 2001 Joshua Zirkzee, autore già di 10 gol e 6 assist in campionato e nel mirino di molte big europee.

Dove si gioca la sfida tra Atalanta e Bologna

Il match tra nerazzurri ed emiliani si gioca al Gewiss Stadium di Bergamo, stadio che può ospitare 21.747 spettatori. L'impianto è stato inaugurato nel lontano 1928 e fino al 2017 era conosciuto come Stadio Atleti Azzurri d'Italia.

Dove seguire Atalanta-Bologna in televisione e streaming

La sfida tra Atalanta e Bologna è un’esclusiva DAZN. Per seguire l’evento in diretta servono una connessione ad internet e un abbonamento con la celebre piattaforma streaming. In più, è fondamentale disporre di un dispositivo come smart tv, computer, tablet, smartphone o anche di un televisore più antiquato ma connesso ad internet tramite un Dongle HDMI come Fire TV Stick o Chromecast.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.