Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
football generic
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Romania-Liechtenstein: probabili formazioni, orario e dove vederla

La Romania vuole tornare alla vittoria e la sfida contro il Liechtenstein può essere la partita giusta.

La Romania ci tiene a fare bene nelle amichevoli prima dell’Europeo per poter conquistare fiducia e positività in vista delle sfide del torneo.

Invece il Liechtenstein sogna una vittoria che sarebbe storica. Infatti la nazionale rossoblù non centra la vittoria dal lontano 2020 quando riuscì a vincere per 1-2 in una storica trasferta in Lussemburgo.

Adesso tenterà l’impresa a Bucarest ma la differenza tecnica con gli avversari è notevole e inoltre la Romania ci tiene a regalarsi un successo davanti ai propri tifosi per ricevere la giusta carica prima della spedizione in Germania.

Le ultime notizie sulla Romania

L’ultima vittoria della Romania risale a novembre dello scorso quando la squadra di Iordanescu riuscì a imporsi per 1-0 contro la Svizzera. Vittoria che ha permesso ai rumeni di prenotare il biglietto per la Germania.

Dopo il trionfo contro gli elvetici la Romania ha giocato 3 partite amichevoli ma non è riuscita a ritrovare il successo. Infatti prima è arrivato il pareggio contro l’Irlanda del Nord. Poi la sconfitta contro la Colombia e infine il pareggio con la Bulgaria.

Le ultime notizie sul Liechtenstein

Il Liechtenstein gioca per la gloria e proverà a insidiare la Romania. La partita è complicata ma la nazionale sta avendo dei piccoli miglioramenti. Infatti, prima di perdere contro l’Albania la squadra è riuscita a ottenere un buon pareggio per 1-1 contro la Lettonia.

I convocati della Romania per gli Europei

La squadra di Iordanescu non è riuscita a qualificarsi per Euro 2020 ma in questo secolo ha partecipato al torneo in ben tre edizioni anche se non è mai riuscita a superare la fase a gironi.

Quest’anno pera la squadra ha dimostrato una certa solidità e potrebbe insidiare Ucraina, Belgio e Slovacchia per una qualificazione alla fase a eliminazione diretta.

Tra i convocati più interessanti troviamo il giovane portiere Horatiu Moldovan che da poco si è trasferito all’Atletico Madrid. Non ci sarà una vecchia conoscenza della Serie A come Radu che al Bournemouth non ha trovato molto spazio.

In difesa spicca il nome di Dragusin che dopo essersi messo in mostra nella prima arte di campionato con il Genoa si è trasferito a Londra raggiungendo Vicario e Udogie al Tottenham.

A centrocampo la stella è Nicolae Stanciu che con la nazionale ha messo a segno ben 14 reti. Hagi e Damac lo supporteranno ai suoi lati e invece a schermare la difesa ci saranno Razvan e Marius Marin.

Il punto di riferimento offensivo è la punta del Genoa Puscas che ora è in prestito al Bari.

Le probabili formazioni di Romania-Liechtenstein

Romania (4-2-3-1): Moldovan; Ratiu, Dragusin, Burca, Oprut; M. Marin, R. Marin; Morutan, Man, Mihaila; Tanase. Allenatore: Iordanescu.

Liechtenstein (3-5-2): Buchel; Beck, Traber, Marxer; Meier, Luchinger, Wolfinger, Sele, Goppel; Netzer, Saglam. Allenatore: Funfstuck.

Romania-Liechtenstein: orario e dove vederla

Romania e Liechtenstein scenderanno in campo allo Stadionul Steaua di Bucarest venerdì 7 giugno. Il calcio d’inizio è fissato per le 20:00. Purtroppo nessuna emittente televisiva ha acquistato i diritti per la ritrasmissione del match.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.