Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Qualificazioni Euro 2024: ultima chiamata per il Montenegro, ma c'è l'Ungheria

Gruppo G: i Falchi costretti a vincere sul campo della capolista guidata da Marco Rossi per sperare di piazzarsi al secondo posto. Ma la Serbia non ha intenzione di fallire con la Bulgaria.

Evento: Ungheria-Montenegro
Luogo: Puskás Arena, Budapest 
Data:19 novembre 2023
Orario: 15:00
Dove vederla: Sky, NOW

Cala il sipario sulle qualificazioni europee ed è tempo di verdetti. Chi è già sicuro di aver staccato il pass per la competizione che si svolgerà nel 2024 in Germania è l'Ungheria guidata dall'italiano Marco Rossi, che comanda il Gruppo G con due punti di vantaggio sulla Serbia. In campo per difendere il primato: questo l'obiettivo dei magiari che alla Puskás Arena di Budapest ricevono la visita del Montenegro. 

Partita tutt'altro che scontata, quella che andrà in scena domenica 19 novembre con fischio d'inizio alle 15:00. Già, perché la selezione ospite nutre ancora la speranza di mettere la freccia sulla Serbia e piazzarsi, così, al secondo posto. Impresa francamente molto difficile da portare a termine, dal momento che i ragazzi di Rossi sono ancora imbattuti e perché la nazionale dello juventino Dusan Vlahovic è impegnata in casa contro la Bulgaria. Nel calcio, però, mai dire mai. E i falchi intendono provarci fino al triplice fischio.

Come arriva l'Ungheria

Per la seconda volta di fila il Ct italiano, in carica dal 2018, è riuscito a far qualificare l'Ungheria alla fase finale di un Europeo. La missione è stata centrata al minuto 97 dell'ultima sfida giocata in casa della Bulgaria, quando l'autogol di Petkov ha consentito ai magiari di fissare il risultato sul 2-2 e conquistare quel punticino che mancava per assicurarsi di volare in Germania. La squadra di Marco Rossi ha collezionato 15 punti, che sono frutto di quattro vittoria e tre pareggi. Due gli obiettivi per il match con il Montenegro: difendere l'imbattibilità e blindare il primo posto del Gruppo G.

Come arriva il Montenegro

La selezione di Miodrag Radulovic si presenta alla Puskas Arena con l'intenzione di ottenere l'intera posta in palio. Battuta la Lituania 2-0 nell'ultima partita disputata, resta il rammarico per aver perso lo scontro diretto con la Serbia. Ora novanta minuti ad altissima tensione che potrebbero regalare l'accesso all'Europeo.

Probabili formazioni Ungheria-Montenegro

Rossi dovrà fare a meno di Kerkez, espulso durante il match con la Bulgaria. L'Ungheria si dispone sul rettangolo verde con il 3-4-1-2, ecco il possibile undici del Ct piemontese: Balogh, Lang e Szalai agiranno a protezione di Dibusz. A centrocampo, da destra a sinistra, si candidano a partire dal primo minuto Nego, Adam Nagy, che gioca in Serie B col Pisa, Styles e Zsolt Nagy. Csoboth e la stella del Liverpool Szoboszlai, capitano e autentico trascinatore dei magiari, sulla trequarti a innescare Nemeth.

Il Montenegro risponde col 3-5-2, questi gli uomini cui potrebbe affidarsi Radulovic: Vujacic, Savic e Tomasevic davanti a Mijatovic. Le corsie laterali saranno presidiate dal laziale Marusic e Vukcevic, con Kuc, Camaj e Jankovic in mezzo al campo. In attacco Jovetic, vecchia conoscenza del calcio italiano, e Krstovic, che nelle prime giornate di campionato ha segnato a ripetizione con la maglia del Lecce.

Ungheria (3-4-2-1): Dibusz; Balogh, Lang, Szalai; Nego, Adam Nagy, Styles, Zsolt Nagy; Csoboth, Szoboszlai; Nemeth. Ct: Rossi.

Montenegro (3-5-2): Mijatovic; Vujacic, Savic, Tomasevic; Marusic, Kuc, Camaj, Jankovic, Vukcevic; Krstovic, Jovetic. Ct: Radulovic.

Orario e dove vedere Ungheria-Montenegro in tv e in streaming

La gara tra Ungheria e Montenegro va in scena alla Puskás Arena di Budapest domenica 19 novembre, con calcio d'inizio previsto alle 15:00. Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky. Gli abbonati all'emittente satellitare hanno a disposizione due opzioni per seguire la partita in streaming. Potranno, infatti, vederla sull'app Sky Go, disponibile su pc, smartphone e tablet, oppure su NOW, piattaforma di streaming on-demand e in diretta di Sky.

Serbia-Bulgaria: Stojkovic non può fallire

Evento: Serbia-Bulgaria
Luogo:Gradski stadion Dubočica, Leskovac 
Data: 19 novembre 2023
Orario: 15:00
Dove vederla: Sky, NOW

La Serbia, seconda a +2 sul Montenegro, ospita la Bulgaria ultima in classifica in un match che non può assolutamente fallire. In ballo il secondo posto e quindi l'accesso diretto alla fase finale di Euro 2024. C'è tanta Italia tra le fila dell'undici di Stojkovic: da Milinkovic-Savic a Milenkovic, passando per i vari Radonjic, Kostic, Samardzic e Vlahovic. Riuscirà la truppa della Serie A a guadagnare un posto nella manifestazione continentale?

Probabili formazioni Serbia-Bulgaria

Serbia (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Gudelj, Milenkovic, Pavlovic; Radonjic, Maksimovic, Lukic, Kostic; Samardzic, Tadic; Mitrovic. Ct: Stojkovic.

Bulgaria (4-3-3): Naumov; Popov, Petkov, Dimitrov, Nedyalkov; Krastev, Chochev, Gruev; Despodov, Minchev, Delev. Ct: Iliev.

Orario e dove vedere Serbia-Bulgaria in tv e in streaming

Serbia e Bulgaria scenderanno in campo domenica 19 novembre alle 15:00. Anche questa partita sarà trasmessa su Sky. Due le opzioni per vederla in streaming: su NOW oppure sull'app Sky Go.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.