Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Polonia
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Qualificazioni Euro 2024: Polonia-Repubblica Ceca da dentro o fuori

Girone E, è praticamente uno spareggio quello di Varsavia con Lewandowski e soci condannati a vincere. Anche Moldavia-Albania può essere decisiva.

Evento: Polonia-Repubblica Ceca
Luogo: PGE Narodowy, Varsavia
Data: 17 novembre 2023
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky, NOW

Due sfide che assomigliano terribilmente a due spareggi. La penultima giornata del Gruppo E propone due match da dentro o fuori. Uno lo è davvero e non soltanto per definizione, almeno per la Polonia: Lewandowski e soci non hanno alternative, devono battere la Repubblica Ceca per rimanere in corsa e sperare poi in risultati favorevoli nel prossimo turno, in cui riposeranno. Conta tantissimo pure Moldavia-Albania, coi padroni di casa a caccia di una storica qualificazione e gli ospiti che sono davvero a un passo dal traguardo. 

Polonia all'ultima spiaggia: serve solo la vittoria

Vincere e sperare. La Polonia si gioca tutto nella sfida di Varsavia contro la Repubblica Ceca. Con appena dieci punti all'attivo in sette gare, Zielinski e compagni sono la grande delusione del girone. I cechi, infatti, di punti ne hanno uno in più e hanno giocato una partita in meno. Non tutto però è ancora perduto per la Polonia, che spera di rimettersi in carreggiata in extremis. Può farlo solo centrando il successo nell'ultima partita del suo percorso, altrimenti dovrà necessariamente affidarsi ai play-off di marzo, dove affronterebbe altre avversarie di livello, provenienti dalla Division A.

Motivo in più per cercare di sbrigare la pratica subito. Polonia che nel suo cammino ha rimediato ben tre sconfitte, la prima proprio in Repubblica Ceca a marzo: 3-1 il finale, con la rete di Szymanski che ha solo reso meno pesante il passivo per la Nazionale allora guidata dal portoghese Fernando Santos. Adesso al timone dei polacchi c'è Probierz, chiamato a salvare il salvabile vista una situazione di classifica piuttosto difficile, che la vittoria nelle Faroe e il pareggio casalingo contro la Moldavia, rimediati a ottobre, non hanno certo migliorato.

Repubblica Ceca, il secondo posto nel mirino

La striminzita vittoria sulle Faroe colta nell'ultimo turno (1-0, rigore di Soucek a meno di un quarto d'ora dal termine) si è rivelata preziosissima per i cechi. In due partite il compito della Nazionale di Silhavy è diventato quello di tenersi alle spalle Polonia e Moldavia. Potrebbero bastare due pareggi, mentre una vittoria nell'ultima casalinga contro i moldavi risolverebbe definitivamente i problemi. Logico, però, che Krejci e compagni non intendano concedere nulla nel match di Varsaria, dove con un risultato positivo (pareggio o vittoria) toglierebbero definitivamente dai giochi i polacchi. 

Repubblica Ceca che nelle ultime fasi delle qualificazioni ha un po' stentato (solo un punto nel doppio confronto con l'Albania, con tanto di pesante 0-3 rimediato nello scontro diretto a Tirana) ma che è comunque vicinissima al secondo posto e al ritorno alla fase finale degli Europei, dove nella passata edizione si è spinta fino ai quarti di finale. 

Polonia-Repubblica Ceca: orario e dove vederla

Il match tra Polonia e Repubblica Ceca è in programma alle 20:45 di venerdì 17 novembre a Varsavia. Diretta tv su Sky e in streaming su NOW.

Polonia-Repubblica Ceca, le probabili formazioni

Polonia (5-4-1): Szczesny; Kedziora, Dziczek, Peda, Sasz, Kiwior; Cash, Szymanski, Zielinski, Frankowski; Lewandowski. Ct: Probierz.

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Doudera, Holes, Jemelka; Soucek, Kral; Cerny, Barak, Hlozek; Schick. Ct: Silhavy

L'altro spareggio: Moldavia-Albania

Evento: Moldavia-Albania
Luogo:Stadionul Zimbru, Chisinau
Data: 17 novembre 2023
Orario: 18:00
Dove vederla: Sky, NOW

Conta tantissimo pure il match di Chisinau tra Moldavia, vera sorpresa del girone, e Albania, che è in vetta alla classifica e “vede” il traguardo. Quattro le lunghezze di distanza tra le due formazioni. La Nazionale di Sylvinho con un pareggio chiuderebbe i conti e dalla sua ha pure il jolly della prossima partita casalinga, l'ultima della serie, in casa contro le Faroe ultime in classifica, che sembrano lo sparring partner ideale per la festa qualificazione. 

Per i moldavi, invece, la necessità di conquistare i tre punti a tutti i costi, anche se poi lo storico approdo alla fase finale andrebbe guadagnato attraverso una nuova impresa, da realizzare nell'ultima sfida sul campo della Repubblica Ceca. Nel primo confronto tra le due nazionali, giocato lo scorso 17 giugno a Tirana, successo dell'Albania sulla Moldavia (2-0), grazie alle reti nel secondo tempo di Asani e Bajrami.

Moldavia-Albania, orario e dove vederla

Il match tra Moldavia e Albania è in programma alle 18:00 del 17 novembre a Chisinau. Diretta tv su Sky, in streaming su NOW.

Moldavia-Albania, le probabili formazioni

Moldavia (5-4-1): Railean; Revenco, Craciun, Mudrac, Posmac, Reabciuk; Motpan, Baboglo, Rata, Damascan; Nicolaescu. Ct: Clescenco.

Albania (4-3-3): Berisha; Hysaj, Ismajli, Djimsiti, Mitaj; Bare, Uzuni, Ramadani; Bajrami, Asani, Cikalleshi. Ct: Sylvinho

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.