Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Qualificazioni Euro 2024: l'Italia si gioca tutto con la Macedonia del Nord

Gruppo C: gli azzurri di Spalletti si giocano la qualificazione diretta all'Europeo nelle ultime due partite contro la bestia nera del napoletano Elmas e l'Ucraina, avanti di tre punti.

Evento: Italia-Macedonia del Nord
Luogo: Stadio Olimpico, Roma
Data: 17 novembre 2023
Orario: 20:45
Dove vederla: Rai 1

Il momento della verità. Tutto in 180 minuti. Si parte con la bestia nera Macedonia del Nord, a seguire lo scontro diretto con l'Ucraina. Il futuro dell'Italia a Euro 2024 dipende da queste due partite. Che non possono essere sbagliate, per nulla al mondo. Occhi puntati sullo stadio Olimpico di Roma: lì, venerdì 17 novembre alle 20:45, i gladiatori azzurri agli ordini del generale Luciano Spalletti dovranno vincere la battaglia contro la selezione del napoletano Elmas, che ha inferto già due ferite profonde alla Nazionale. 

La prima ai play-off per il Mondiale 2022, la seconda nel corso di queste qualificazioni con l'1-1 di Skopje acciuffato nei minuti finali. Questa volta, però, è vietato fallire. Si gioca per la penultima giornata delle qualificazioni alla rassegna che si disputerà in Germania e la classifica del Gruppo C vede l'Inghilterra prima e già alle fasi finali con 16 punti, quindi l'Ucraina a 13, a cui resta solo la sfida con l'Italia, gli azzurri a 10, la Macedonia del Nord a 7 e la cenerentola Malta ferma a zero. Gli uomini di Spalletti hanno la possibilità di agganciare l'Ucraina per poi contendere ai gialloblù la qualificazione diretta all'Europeo. L'imperativo è evitare i play-off, costati già due Mondiali alla Nazionale.

Come arrivano Italia e Macedonia del Nord

Spalletti, subentrato ad agosto al dimissionario Mancini, ha debuttato proprio contro la Macedonia del Nord, pareggiando 1-1. Successivamente l'Italia ha battuto 2-1 l'Ucraina e 4-0 Malta, prima di perdere 3-1 in trasferta con l'Inghilterra. In totale tre successi, un pareggio e due ko per gli azzurri nelle qualificazioni.

I sette punti della Macedonia del Nord sono frutti di due vittorie, un pareggio e tre sconfitte, di cui una clamorosa per 7-0 contro l'inarrestabile Inghilterra.

Probabili formazioni Italia-Macedonia del Nord

Per la prima delle due partite più importanti della stagione Spalletti non può correre il rischio di sbagliare formazione. La certezza è il sistema di gioco: il 4-3-3 con cui ha vinto uno scudetto a Napoli. Tra i pali nessun dubbio: toccherà a Gigio Donnarumma. Il pacchetto arretrato, invece, dovrebbe essere composto da Darmian, Acerbi, Buongiorno e Dimarco. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Jorginho, tornato protagonista con l'Arsenal. Ai suoi lati spazio a Barella e Bonaventura. Diversi ballottaggi in attacco: si va verso un tridente formato da Politano, Raspadori e Chiesa. Ma per il numero 9 è forte la candidatura di Scamacca, mentre sulla sinistra non è da escludere l'ipotesi El Shaarawy.

Per quanto riguarda la Macedonia del Nord, Milevski punta sul 3-5-2 con Manev, Serafimov e Musliu che agiranno a protezione di Dimitrievski. A centrocampo, da destra a sinistra, si candidano a partire dal primo minuto Ashkovski, Elezi, Atanasov, Bardhi e Alioski. Elmas in posizione avanzata al fianco di Miovski.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Darmian, Acerbi, Buongiorno, Dimarco; Barella, Jorginho, Bonaventura; Politano, Raspadori, Chiesa. Ct: Spalletti.

Macedonia del Nord (3-5-2): Dimitrievski; Manev, Serafimov, Musliu; Ashkovski, Elezi, Atanasov, Bardhi, Alioski; Elmas, Miovski. Ct: Milevski.

Orario e dove vedere Italia-Macedonia del Nord in tv e in streaming

La partita valevole per le qualificazioni a Euro 2024 tra Italia e Macedonia del Nord andrà in scena allo stadio Olimpico di Roma venerdì 17 novembre, con fischio d'inizio fissato alle 20:45. Il match sarà trasmesso in chiaro su Rai 1, dunque sul primo canale del digitale terrestre. Per seguirla in streaming, invece, è possibile collegarsi al sito di RaiPlay oppure scaricare l'app, che è disponibile su smartphone e tablet.

Inghilterra-Malta: Tre Leoni già qualificati

Evento: Inghilterra-Malta
Luogo: Wembley Stadium, Londra
Data: 17 novembre 2023
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky

Con cinque vittorie e un pareggio con l'Ucraina, l'Inghilterra di Southgate ha già staccato il pass per la manifestazione continentale in terra tedesca. Quella contro Malta, ultima e sempre perdente, è una meritata passerella per i Tre Leoni, il cui obiettivo è puntare al successo finale dopo aver perso Euro 2020 proprio contro l'Italia.

Probabili formazioni Inghilterra-Malta

Inghilterra (4-3-3): Pickford; Alexander-Arnold, Guehi, Maguire, Colwill; Rice, Gallagher, Phillips; Bowen, Kane, Grealish. Ct: Southgate.

Malta (5-3-2): Bonello; Attard, Muscat, J.Borg, S.Borg, Camenzuli; Teuma, Guillaumier, Muscat; Montebello, Mbong. Ct: Marcolini.

Orario e dove vedere Inghilterra-Malta in tv e in streaming

Il kickoff di Inghilterra-Malta è in programma alle 20:45 di venerdì 17 novembre, nella sempre suggestiva cornice di Wembley. Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport canale 251 e in streaming su NOW e Sky Go, app di Sky disponibile su pc, smartphone, tablet e console.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.