Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Qualificazioni Euro 2024: la Spagna chiude con la Georgia

Cala il sipario sul Gruppo A dove i verdetti sono già stati assegnati. La squadra di De La Fuente vuole blindare il primato, mentre la Scozia ospita in casa la Norvegia.

Evento:Spagna-Georgia
Luogo: Estadio Municipal José Zorrilla, Valladolid
Data: 19 novembre 2023
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Ultimissime battute per la fase a gironi della qualificazione ai prossimi Europei del 2024. Molti verdetti sono già stati assegnati, altri arriveranno nel corso dei prossimi novanta minuti e altri ancora passeranno attraverso un ulteriore step di spareggi. Nel Gruppo A tutto è già definito da diverse settimane con Spagna e Scozia che hanno già strappato il pass per la kermesse tedesca. 

Ciò che resta da stabilire ancora è chi arriverà primo e chi secondo: non un dettaglio irrilevante perché potrebbe voler significare un sorteggio potenzialmente più morbido nella competizione continentale. La Nazionale iberica si è presa un vantaggio affossando il Cipro nel giro di 28 minuti nel match giocato giovedì scorso. 

Contestualmente la Tartan Army si è fermata in Georgia riuscendo a strappare un punticino peraltro esclusivamente nei minuti di recupero. Vedremo se i prossimi due incontri mescoleranno nuovamente le carte, una volta per tutte, o confermeranno quanto già stabilito. La Spagna sfiderà in casa proprio la Georgia. Appuntamento fissato domenica 19 novembre alle ore 20:45 presso lo stadio José Zorrilla di Valladolid. La Scozia, invece, ospiterà la Norvegia.

Come arriva la Spagna

Il cammino della Spagna era cominciato tra lo scetticismo generale. In realtà la Roja ha perso una sola partita, quella fuori casa contro la Scozia. Dopodiché ha messo in fila una lunga serie di vittorie che l’hanno portata in vetta alla classifica del Gruppo A. Dove, per potenzialità della rosa, era effettivamente scontato che fosse. Anche se da queste parti il ciclo è stato avviato da poco, con il cambio della guardia avvenuto al termine del Mondiale in Qatar e l’avvento di Luis De La Fuente in luogo di Luis Enrique. 

Un titolo in bacheca è già arrivato ed è la Nations League, con successo in finale ottenuto ai calci di rigore contro la Croazia. Poi la qualificazione in Germania, il lancio di diversi giovani interessanti tra i quali il sedicenne Lamine Yamal e la conferma ad alti livelli di veterani dei quali troppo frettolosamente qualcuno voleva fare a meno (vedi ad esempio Morata). Che il mix sia giusto per fare bella figura anche in terra teutonica? Lo scopriremo nei prossimi mesi. Intanto, con la Georgia c’è la missione primo posto da portare a termine.

Come arriva la Georgia

Kvicha is on fire. Il napoletano Kvaratskhelia ha provato con un colpo di coda a far rialzare la testa alla sua Georgia mettendo a lungo sotto la Scozia già qualificata. I britannici hanno trovato però nel finale la forza di pareggiare la partita. 

Non ha particolari obiettivi la formazione guidata dal francese Willy Sagnol, se non quello di congedarsi con onore da una manifestazione che in realtà non li ha mai visti competitivi per giocarsi il passaggio del turno. Margini di crescita ci sono, ma è un percorso graduale che richiede tempo. E forse anche qualche talento in più rispetto al campione azzurro.

Le probabili formazioni di Spagna-Georgia

Per la Spagna c’è Unai Simon tra i pali; difesa formata da Carvajal, Le Normand, Laporte e Baldé; Merino, Rodri e Gavi a metà campo; davanti potrebbe tornare Morata titolare nel trio con Yamal e Nico Williams.

Per la Georgia davanti a Mamardashvili troviamo Kakabadze, Kvirkvelia, Kashia, Lochoshvili e Shengelia; Chakvetadze, Kvekveskiri, Kochorashvili e Kvaratskhelia a centrocampo; Mikautadze unica punta.

La Norvegia ultimo test per la Scozia

Evento: Scozia-Norvegia
Luogo: Hampden Park, Glasgow
Data: 19 novembre 2023
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky Sport, NOW

La vittoria più bella della Scozia è che la qualificazione all’Europeo non è mai stata in discussione. A lungo il team guidato da Steve Clarke ha avuto il dominio del girone, lasciato poi alla Spagna nel finale. Non tutto è ancora perduto da questo punto di vista, anche se oggettivamente è complicato immaginare un epilogo migliorativo della situazione attuale. 

Come ampiamente annunciato è invece out la Norvegia, prossimo avversario dei britannici. Anche col terzo posto, infatti, Haaland e compagni non hanno ben figurato in Nations League ed è da lì che si decidono le partecipanti ai play-off che non sono riuscite a qualificarsi ad Euro 2024 tramite il percorso standard.

Le probabili formazioni di Scozia-Norvegia

4-3-3 per la Scozia con Clark in porta; poi Patterson, Porteous, Mckenna e Taylor; Gilmour, McGregor e McTominay a centrocampo; Dykes è il centravanti tra McGinn e Christie.

Nella Norvegia c’è Dyngeland tra i pali; linea difensiva completata da Pedersen, Ajer, Ostigard e Wolfe; Berge da play con Thorsvedt e Aursnes a sostegno da mezzali; Bobb, Larsen e Donnum nel tridente d’attacco.

Dove vedere i match di qualificazione all’Europeo in tv e in streaming

Le partite di qualificazione all’Europeo del 2024 sono in esclusiva sui canali di Sky Sport. Che mette a disposizione il canale di Sky Sport Calcio Diretta Gol EURO 2024 per le gare in contemporanea e quello di Sky Sport Max per gli eventi che decide di mostrare interamente. In streaming è possibile seguire tutto attraverso le app di Sky Go e NOW.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.