Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
football generic
  1. Calcio

PSG-Nizza: entrambe le squadre a caccia della semifinale di Coppa di Francia

Il PSG di Donnarumma si scontrerà col Nizza di Farioli per la conquista della semifinale di Coppa di Francia.

Luis Enrique dopo il pareggio casalingo con il Reims vuole assicurarsi di continuare il percorso verso il sogno triplete. I parigini sono primi in campionato con 10 punti di vantaggio sulla seconda, in Champions League si sono assicurati l’accesso ai quarti di finale sconfiggendo l’insidiosa Real Sociedad e in Coppa di Francia invece dovranno vedersela contro il Nizza di Farioli.

La vincente tra le due squadre affronterà con il Rennes di Matic. Mentre l’altra semifinale sarà tra Valenciennes e Lione.

Come arriva il PSG

Nonostante il grande distacco dal Brest secondo in campionato, il PSG ha un po’ rallentato i ritmi ottenendo 3 pareggi nelle ultime 3 partite. Due di questi sono addirittura arrivati al Parco dei Principi, mentre quello fuori casa è stato un teso 0-0 nella complicata trasferta allo stadio Louis II del principato di Monaco. Il clima in casa PSG non è serenissimo.

Le continue polemiche su Mbappé sono dinamiche che non fanno bene allo spogliatoio, attirano l’attenzione della stampa e possono destabilizzare gli equilibri. C’è da riconoscere però che l’ex tecnico della nazionale spagnola sta gestendo bene la situazione e sta facendo un grande lavoro per mantenere la concentrazione all’interno della rosa. In Champions il PSG ha faticato a raggiungere la qualificazione ai gironi ma c’è da dire che era stato inserito in un gruppo complicatissimo con Borussia Dortmund, Milan e Newcastle. Poi con la Real Sociedad invece, i giocatori del Paris hanno dimostrato di essere più compatti e uniti e ovviamente si sono affidati al talento del proprio numero 7 per chiudere la questione. Il fuoriclasse della nazionale francese nonostante sia il bersaglio preferito delle voci di mercato continua a sfornare prestazioni impressionati. Per la prima volta l’organico capitolino non può vantare un agglomerato di stelle come Neymar, Messi, Ramos ecc… ma forse è proprio per questo che i talentuosi, ma non ancora famosissimi, giovani della squadra, adesso rappresentano il presente e il futuro del PSG e sembrano più uniti che mai.

Come arriva il Nizza

La squadra rossonera dopo un avvio da urlo che le aveva permesso di rimanere a lungo nelle zone più nobili della classifica sta vivendo un brutto calo nell’ultimo periodo che l’ha fatta scivolare sino al sesto posto. Nelle ultime cinque uscite stagionali la compagine del sud della Francia ha collezionato ben 4 sconfitte e un pareggio. Il Brest secondo dista solo 6 punti e quindi c’è tutto il tempo per ritornare a sognare la qualificazione in Champions League. Per rimettersi in carreggiata e conquistare quell’autostima che sembra essere svanita, il big match contro il PSG potrebbe essere l’occasione giusta per riprendere il ritmo di marcia della prima parte di stagione.

Le probabili formazioni di PSG-Nizza

PSG (4-3-3): Donnaruma; Hakimi, Hernandez, Lucas Beraldo, Nuno Mendes; Zaire-Emery, Vitinha, Fabian Ruiz; Barcola, Mbappé, Dembélé. Allenatore: Luis Enrique.

Nizza (3-4-2-1): Bulka; Rosario, Todibo, Dante; Lotomba, Boudaoui, Thuram, Bard; Laborde, Boga; Moffi. Allenatore: Farioli.

Data e orario di PSG-Nizza

La partita si disputerà mercoledì 13 gennaio alle 21.10 allo stadio Parco dei Principi dei Parigi.

Dove vedere PSG-Nizza

La partita sarà disponibile in live streaming sul sito di bet365 per tutti coloro che hanno un account registrato.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.