Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: testa-coda Everton-Manchester City

La squadra di Guardiola in casa dei Toffees, l'Arsenal ospita il Brighton e aspetta buone notizie. In programma pure Brentford-West Ham.

Evento: Everton-Manchester City
Luogo: Goodison Park, Liverpool 
Quando: 15:00, 14 Maggio 2023
Dove vederla: Sky

La volata per il titolo tra Manchester City e Arsenal continua. Domenica 14 maggio si giocano tre gare del 36esimo turno e in campo ci sono le due squadre in lotta per la prima posizione. Il Manchester City è impegnato alle 15:00 in una delicata sfida sul campo dell'Everton, che lotta per evitare la retrocessione. Alle 17:30 tocca invece all'Arsenal, che ospita il Brighton. In programma pure Brentford-West Ham (alle 15:00). 

Manchester City a caccia del Treble

In classifica il Manchester City ha un punto di vantaggio e una partita in meno rispetto ai Gunners. La sfida in casa dell'Everton cade per la squadra di Guardiola proprio nel mezzo del doppio confronto col Real Madrid, valevole per le semifinali di Champions, e non è un mistero che De Bruyne e compagni puntino al Treble, la fantastica tripletta: Premier League, Champions e FA Cup. 

Proprio una rete del belga è valso l'1-1 al Bernabeu, allungando una serie positiva che dura da 21 partite ufficiali, nelle quali il City ha inanellato 17 vittorie e quattro pareggi. È un momento magico per i biancocelesti di Manchester, che però fino a questo momento non hanno ancora aggiunto titoli alla loro nutrita collezione. Tutto è ancora in gioco e il match di Goodison Park va affrontato con la massima cautela. 

Everton all'inseguimento della salvezza

L'Everton, infatti, è in piena bagarre nonostante l'ampio successo colto nell'ultimo turno sul campo del Brighton: 5-1, con le doppiette di Doucouré e McNeil, insieme all'autorete di Steele, a spezzare un digiuno che durava da sette partite e a riportare i Toffees al di fuori della zona rossa. Sono 32 i punti conquistati da Pickford e soci in 35 gare, ne servono altri per mettersi alle spalle le altre squadre in lotta per evitare la caduta nel Championship. 

Dopo aver rotto il ghiaccio in trasferta, adesso l'Everton vuole ripetersi in casa dove la vittoria manca dall'11 marzo: 1-0 al Brentford con rete decisiva di McNeil. Certo, di questi tempi il Manchester City non sembra l'avversario più indicato per mettere in cassaforte tre punti, ma la squadra di Dyche non ha alternative: deve provare a far risultato contro qualsiasi avversario, è la classifica a imporlo.

Everton-Manchester City, le probabili formazioni

L'Everton dovrebbe scendere in campo con Pickford tra i pali, Patterson, Tarkowski, Mina e Mykolenko in difesa, Garner, Gueye e Doucouré a centrocampo, McNeil, Calvert-Lewin e Iwobi in attacco. 

Un po' di turnover tra i Citizens, che potrebbero giocare con Ederson in porta, Walker, Laporte e Akanji dietro, Lewis e Gundogan davanti alla difesa, con Mahrez, Alvarez, De Bruyne e Foden a sostegno di Haaland.

Le altre partite: Arsenal-Brighton e Brentford-West Ham

Pomeriggio di passione per l'Arsenal. La squadra di Arteta aspetta buone notizie da Liverpool, ma subito dopo deve pensare a sbrigare la sua di pratica, che si annuncia tutt'altro che agevole. All'Emirates Stadium è infatti attesa la visita del Brighton di De Zerbi, una delle rivelazioni del campionato, che lotta per un posto in Europa. 

Se l'Arsenal vuole continuare a sperare nel titolo, non ha alternative alla vittoria e nelle ultime due uscite i londinesi sembrano aver ritrovato la forma dei giorni migliori. I successi su Chelsea (3-1) e Newcastle (2-0 in trasferta) hanno restituito il sorriso a tecnico e tifosi, pronti a giocarsi fino all'ultimo le loro chance per il titolo. Di fronte c'è una squadra capace del bello (spesso) e del cattivo tempo (qualche volta). Il Brighton, infatti, è capace di alternare prestazioni memorabili (6-0 al Wolverhampton, 1-0 al Manchester United) ad altre da dimenticare (1-5 contro l'Everton). I tifosi dei Seagulls si augurano di apprezzare contro l'Arsenal la versione migliore della De Zerbi Band. 

Completa il quadro la sfida del Community Stadium tra Brentford e West Ham, in programma alle 15:00. Derby londinese tra i padroni di casa, frenati nelle loro ambizioni europee dalla recente sconfitta di misura patita sul campo del Liverpool, e gli Hammers che invece si sono rilanciati in chiave salvezza grazie all'1-0 sul Manchester United, firmato da Benrahma. La squadra di Moyes è tornata al successo in campionato dopo tre sconfitte di fila ed è ora a tre punti dalla salvezza aritmetica. 

La stagione del West Ham, decisamente tribolata, potrebbe chiudersi in modo trionfale, non solo con la permanenza in Premier League, ma anche con l'approdo a una finale europea: giovedì c'è da difendere il 2-1 sull'AZ Alkmaar ottenuto nella sfida d'andata a Londra.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.