Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Football Generic
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: Nottingham Forest-Brighton, De Zerbi per l'Europa

Sfumato il sogno FA Cup, il tecnico italiano punta tutto sul campionato. Il Chelsea ospita il Brentford: Lampard spera in una reazione d'orgoglio dei suoi.

Evento: Nottingham Forest-Brighton
Luogo: The City Ground, Nottingham
Quando: 20:30, 26 aprile 2023

La 33esima giornata di Premier League mette di fronte Nottingham Forest e Brighton: si gioca mercoledì 26 aprile al City Ground, con fischio d'inizio in programma alle 20:30. I padroni di casa per una salvezza che sembra sempre più difficile da acciuffare nonostante gli investimenti estivi; i Seagulls di Roberto De Zerbi per l'Europa. 

L'obiettivo della squadra allenata dal gallese Steve Cooper è evitare l'immediato ritorno in Championship, ma la classifica vede il Forest al penultimo posto con soli 27 punti. Il Brighton, che ha tre partite da recuperare, può addirittura ambire al quarto posto Champions: missione senza dubbio complicata, ma De Zerbi ha dimostrato attraverso il gioco che i suoi ragazzi possono mettere in difficoltà chiunque.

Come arriva il Nottingham Forest

Momento complicatissimo per il Nottingham Forest, che si presenta alla sfida col Brighton dopo aver perso le ultime quattro gare di campionato. Le sconfitte diventano sei se si considerano gli ultimi sette turni, con un solo punto ottenuto. Una crisi che ha fatto sprofondare il club fino al penultimo posto. L'ultimo successo? L'1-0 al Leeds a inizio febbraio, poi il black-out. Se l'ex Atalanta Freuler e compagni non invertiranno la rotta già a partire dalla sfida con i Seagulls, allora sarà sempre più arduo confermarsi in Premier League.

Come arriva il Brighton

De Zerbi sta incantando l'Inghilterra grazie alle sue idee. E soltanto i rigori gli hanno impedito di raggiungere la finale di FA Cup. Nella gloriosa cornice di Wembley il Brighton, pur giocando meglio, non è riuscito a mandare al tappeto il Manchester United. Pareggio a reti bianche al termine dei tempi regolamentari e supplementari, quindi i penalty. E l'errore decisivo di March che ha spianato la strada al successo dei Red Devils. Per quanto riguarda il cammino in Premier League, la squadra del tecnico bresciano è stata sconfitta solamente una volta nelle ultime sette giornate.

La probabile formazione del Nottingham Forest

Cooper opta per il 3-4-2-1, queste le sue possibili scelte: Felipe, Niakhaté e Worral agiranno a protezione dell'esperto Keylor Navas. A centrocampo, da destra a sinistra, partiranno dal primo minuto Williams, Freuler, Mangala e Renan Lodi. Gibbs-White e Johnson sulla trequarti a supporto del terminale offensivo Awoniyi.

La probabile formazione del Brighton

Da valutare le condizioni dei giocatori impegnati nella partita di FA Cup. De Zerbi si affida al 4-2-3-1: Steele tra i pali, quindi batteria difensiva che dovrebbe essere formata da Gross, Dunk, Webster ed Estupinan. In mediana spazio a Caicedo e l'argentino Mac Allister, con March, Enciso e Mitoma alle spalle del gigante Welbeck.

Chelsea-Brentford: Blues per l'onore

Evento: Chelsea-Brentford
Luogo: Stamford Bridge, Londra
Quando: 20:45, 26 aprile 2023

Annata orribile, quella del Chelsea. Neppure Frank Lampard, chiamato a sostituire Potter, è riuscito a risollevare i Blues, sempre più in caduta libera. La faraonica campagna acquisti di gennaio non ha prodotto alcun beneficio: i londinesi si avviano a chiudere una stagione da incubo, con tanto di eliminazione dalla Champions League ad opera dei campioni in carica della Real Madrid. A Stamford Brigde, dunque, si gioca soprattutto per l'onore contro un Brentford avanti di cinque lunghezze.

Come arrivano le due squadre

Sette partite senza vittorie tra le varie competizioni per il Chelsea, il cui ultimo successo è datato 11 marzo (1-3 al Leicester). Quattro i ko di fila, Champions compresa, per i Blues, che sperano di rialzarsi davanti al proprio pubblico.

Ha frenato anche il Brentford, che difficilmente potrà ambire a qualificarsi in Europa. Per le Bees del danese Thomas Frank solamente tre punticini negli ultimi sei turni. Resta, però, la consapevolezza di aver disputato un'altra annata più che positiva.

Le probabili formazioni di Chelsea-Brentford

3-4-2-1 per il Chelsea: il terzetto composto da Thiago Silva, Fofana e Chalobah davanti a Kepa. Le corsie laterali saranno presidiate da James e Chilwell, con l'ex Inter Kovacic ed Enzo Fernandez in mezzo al campo. A Sterling e Mason Mount il compito di rifornire Havertz, miglior marcatore dei blues con sette centri in campionato.

Il Brentford risponde con il 4-3-3: Raya in porta, con Hickey, Pinnock, Mee ed Henry in difesa. A centrocampo potrebbe toccare a Jensen, Janelt e Nörgaard.  Mbeumo e Schade larghi nel tridente, il pericolo numero uno Toney al centro dell'attacco. Stagione da incorniciare per il 27enne centravanti nato a Northampton: per lui già 19 centri in questa edizione della Premier League. Meglio hanno fatto solo un mito del calcio inglese come Kane e il 'marziano' Haaland.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.