Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Liverpool
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: nella 22esima giornata spicca Liverpool-Chelsea

Sia Liverpool che Chelsea arrivano all’appuntamento reduci da 3 successi consecutivi ma la classifica è ben diversa e tra le due formazioni c’è una differenza di 17 punti. 

Evento: Liverpool-Chelsea
Luogo:Anfield, Liverpool
Data: 31 gennaio 2024
Orario: 21:15
Dove vederla:Sky Sport Uno; in streaming su Sky Go e NOW

Le coppe nazionali si sono infilate nel mezzo della Premier League rallentandola e spezzettandola in più giorni. Ora però il campionato punta a tornare a pieno regime con la 22esima giornata, che andrà in scena durante la settimana. Il clou del turno è senza ombra di dubbio Liverpool-Chelsea, in programma il 31 gennaio alle ore 21:15 nel maestoso Anfield. Tra le due formazioni ci sono ben diciassette lunghezze di distanza, a favore dei Reds che in questo momento sono primi in classifica. 

Tuttavia, pur non avendo di fatto più chance di rientrare nella lotta per il titolo, i londinesi stanno gradualmente tornando a livelli più consoni al loro blasone. Qualcosa in più dira l’imminente scontro diretto tra grandi d’oltremanica. A tal proposito l’ultima volta che Liverpool e Chelsea si sono affrontati era agosto, girone d’andata, con match terminato 1-1 grazie alle reti di Luis Diaz e Disasi. Se consideriamo gli ultimi 7 anni i precedenti diventano in totale 17 con prevalenza Reds: 7 vittorie contro le 4 dei rivali e 6 pareggi a completare il quadro della situazione.

Come arriva il Liverpool

Dal quinto posto dello scorso anno al primo, parziale, di questa stagione. È cambiato tutto in casa Liverpool, pur senza avviare chissà quale tipo di rivoluzione. Qualche innesto a centrocampo, sicuramente. Poi è la testa dei giocatori ad essere diversa, più pronta a reggere il confronto a lungo termine con le pari livello di Premier League. In 21 partite i Reds hanno perso soltanto una volta, tenendo conto esclusivamente del campionato. Era il 30 settembre e l’avversario era il Tottenham di Ange Postecoglou, all’epoca in pieno slancio. 

Da allora poi gli uomini di Jürgen Klopp non hanno più sbagliato un colpo, tant’è che si presentano all’appuntamento reduci da tre successi consecutivi. Il punto di forza della squadra è la fase difensiva, come testimoniano le statistiche. La migliore dell’intero torneo, con soltanto 18 reti al passivo. Se poi in attacco hai un calciatore come Salah, in questo momento impegnato in Coppa d’Africa, tutto diventa più semplice. Il 31enne egiziano ha già segnato 14 gol, gli stessi del norvegese Haaland.

Come arriva il Chelsea

Cambiare tutto per non cambiare nulla. Questa era la frustrante sensazione che si respirava in casa Chelsea dopo i primi mesi di campionato. Sono tanti, probabilmente troppi, gli allenatori e i giocatori che si sono alternati allo Stamford Bridge in questi due anni senza mai dare riscontri positivi in campo. Adesso c’è Mauricio Pochettino sulla panchina dei Blues. Inizio disastroso anche sotto la guida dell’argentino, ma negli ultimi tempi qualche segnale incoraggiante è stato inviato dalla squadra londinese. 

Che infatti, al pari del Liverpool, ha vinto le ultime tre gare giocate. La classifica è ancora lontana dall’essere quella ideale e sono nove i punti che separano il Chelsea dal quarto posto. Insomma, la strada resta lunga e d’altra parte non poteva essere altrimenti per una formazione che ha già perso otto volte in campionato. Non c’è neanche l’Europa a distrarre il Chelsea: tornarci è un obbligo, specialmente considerando i massicci investimenti fatti dalla proprietà.

Le probabili formazioni di Liverpool-Chelsea

Liverpool (4-3-3): Alisson; Bradley, Konaté, Van Dijk, Gomez; Elliot, Mac Allister, Jones; Diaz, Diogo Jota, Darwin Núñez. Allenatore: Klopp.

Chelsea (4-2-3-1): Petrovic; Gusto, Disasi, Thiago Silva, Colwill; Caicedo, Enzo Fernandez; Palmer, Gallagher, Sterling; Broja. Allenatore: Pochettino.

Dove vedere la Premier League in TV e in streaming

I diritti televisivi della Premier League edizione 2023/2024 appartengono a Sky Sport, che dedica al campionato il canale Sky Sport Uno (201) sul quale vengono mostrati i match più importanti del torneo. Gli eventi sono visibili anche in streaming tramite le app Sky Go e NOW. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.