Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: le migliori operazioni di mercato di questa estate

Il massimo campionato inglese si conferma imbattibile anche in ottica calciomercato. Arsenal scatenato (arrivati Rice e Havertz), anche le squadre di Manchester non scherzano. Occhio all'Aston Villa.

Evento: Premier League 
Luogo: Inghilterra
Quando: 11 Agosto 2023-19 Maggio 2024
Dove vederla: Sky

Il via al campionato è fissato per venerdì 11 agosto con l'anticipo della prima giornata tra il Burnley e i campioni in carica del Manchester City, reduci dal fantastico Treble della scorsa stagione: trionfatori in campionato, Coppa d'Inghilterra e Champions League. Il mercato, però, chiuderà soltanto a fine mese ed è molto probabile che possa riservare altre grandi sorprese. Quelle che non sono mancate fino a questo momento. Alcune anche piuttosto clamorose. 

Arsenal scatenato, due colpi dai “cugini”

Tra le formazioni più attive ci sono sicuramente i Gunners. Il secondo posto nell'ultima Premier ha lasciato l'amaro in bocca ad Arteta e ai tifosi dell'Arsenal, che a un certo punto avevano pregustato il successo in campionato. Per colmare il gap nei confronti del City, la formazione londinese ha pensato bene di piazzare un paio di acquisti a sensazione attingendo da squadre “vicine”. 

È il caso di Declan Rice, strappato al West Ham al termine di una trattativa estenuante e protrattasi per diverse settimane. Meno travagliato, ma ugualmente fragoroso, l'ingaggio di Kai Havertz dal Chelsea. Due innesti che dovrebbero innalzare ulteriormente il tasso tecnico dei Gunners: basterà per superare lo squadrone di Guardiola?

Le mosse del Liverpool per tornare in alto

Mancata la qualificazione in Champions e deluse le aspettative dei tifosi nella passata stagione, il Liverpool di Klopp si riaffaccia al campionato con rinnovate ambizioni. Alcuni big come Firmino hanno salutato Anfield, ma ci sono un paio di volti nuovi che sono pronti a diventare i nuovi idoli della Kop. È il caso di Alexis Mac Allister, uno dei fari dell'Argentina campione del mondo e del Brighton di De Zerbi, ingaggiato al termine di una trattativa coi Seaguls. Centrocampo completamente rinnovato anche grazie all'acquisto di Szoboszlai, uno dei prospetti più interessanti del panorama internazionale. L'ungherese si è messo in mostra nel Lipsia e ora è pronto a cimentarsi con la Premier. 

I rinforzi del Manchester United

Anche i Red Devils sono intervenuti in modo massiccio sul mercato, anche se rispetto alle annate precedenti hanno provato a concentrarsi su innesti mirati. Le priorità per Ten Hag erano un esterno offensivo di spessore e un nuovo portiere, visto l'addio di De Gea. Il primo ruolo è stato coperto con Mason Mount, uno dei tanti talenti messi sul mercato dal Chelsea. Per il secondo, invece, dall'Inter è arrivato Onana, protagonista di un'ottima stagione in nerazzurro dopo la lunga esperienza all'Ajax. Fiore all'occhiello Hojlund, centravanti strappato all'Atalanta. 

I colpi del Newcastle

Tra le altre formazioni ricche di ambizioni c'è il Newcastle, che ha fatto la spesa in Italia strappando al Milan il suo regista, Tonali, e pescando dal retrocesso Leicester un calciatore che potrà fare molto bene: Barnes. I bianconeri sono tra le squadre più attese in questa stagione, in cui dovranno fare i conti anche con l'avventura in Champions League. 

Il supermercato Chelsea

E il Chelsea? I Blues in quest'estate si sono trasformati in un supermercato, sia in entrata con la solita moltitudine di nuovi arrivi, sia in uscita con una lunga serie di stelle e stelline lasciate libere di accasarsi altrove. Per quanto riguarda i nuovi innesti, da segnalare gli importanti ingaggi di Nkunku dal Lipsia e Jackson dal Villarreal, due attaccanti da cui i tifosi dei Blues si aspettano molto. Per le corsie laterali invece la novità è rappresentata da Angelo, talento brasiliano pescato nel Santos. 

Manchester City, squilli Kovacic e Gvardiol

Manca solo il Manchester City tra le squadre di vertice e Guardiola quest'anno sembra essersi contenuto sul mercato. Due i botti. Dal Chelsea è arrivato Mateo Kovacic, regista che per qualità e caratteristiche non dovrebbe far rimpiangere Gundogan, uno dei calciatori più iconici degli ultimi anni tra i Cityzens, passato al Barcellona. Dal Lipsia, invece, ecco Gvardiol, fortissimo centrale di difesa.

Gli altri movimenti a sensazione in Premier

E le altre? Un innesto importante, almeno in termini d'esperienza, lo ha piazzato il Brighton: dal Liverpool ecco Milner, talento intramontabile e dal notevole peso specifico in campo. Il colpo più importante del Tottenham in questa sessione è stato invece l'ingaggio di James Maddison, centrocampista tra le poche note positive del Leicester nell'ultima annata. 

Gli Spurs sono in attesa di capire gli sviluppi della situazione Kane: la cessione del bomber imporrebbe un nuovo intervento in attacco. Bel colpo, intanto, del Nottingham Forest che si è assicurato le prestazioni di Anthony Elanga, gioiellino della nazionale svedese Under 21 già visto all'opera in Premier con la maglia del Manchester United.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.