Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Wolverhampton
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: il Manchester United in crisi sfida il Wolverhampton

Ten Hag allenatore a tempo per il Manchester United, dati i pessimi risultati della squadra. Chissà che i suoi non possano risollevarsi nel complicato match con il Wolverhampton. 

Evento: Wolverhampton-Manchester United
Luogo: Molineux Stadium, Wolverhampton
Data: 1 febbraio 2024
Orario: 21:15
Dove vederla: Sky Sport Calcio e Sky Sport 4K; in streaming su Sky Go e NOW

La 22esima giornata di Premier League si concluderà giovedì primo febbraio con due posticipi. Alle 21:15 al Molineux Stadium va in scena il match tra Wolverhampton e Manchester United. Tra le due squadre, contrariamente ai pronostici di inizio stagione, ci sono solamente tre lunghezze di distanza. I Red Devils sono avanti ma il progetto di Erik ten Hag è seriamente in discussione, con la proprietà che si aspettava risultati ben diversi da quelli attuali che vedono lo United parecchio distante dall’Europa che conta. 

L’andata fu piuttosto equilibrata con il Manchester United che riuscì a prendersi i tre punti grazie ad un gol di Varane ad un quarto d’ora dalla fine. I Wolves non vincono in casa contro i Red Devils dal 2019, ma hanno vinto in trasferta nel 2022. Dal 2021 ad oggi i diavoli rossi sono sempre riusciti ad espugnare la tana dei lupi. Toccherà al team di Gary O'Neil provare a invertire la tendenza.

Come arriva il Wolverhampton

Il Wolverhampton arriva da un buon momento di forma. Nelle ultime quattro uscite i Wolves hanno vinto tre volte e pareggiato una, staccandosi ulteriormente dai bassifondi della classifica. A questi numeri va aggiunta anche la qualificazione agli ottavi di FA Cup, ottenuta con un trionfo fuori casa contro il West Bromwich. La sessione di mercato invernale è stata poco movimentata per i Wolves, evidentemente soddisfatti del rendimento attuale. In estate proprio l’argomento della campagna trasferimenti aveva fatto allontanare il tecnico Julen Lopetegui, poi rimpiazzato dall’ex Bournemouth Gary O’Neil. Ma per il Vecchio Oro alla fine le cose poi non sono andate così male.

Come arriva il Manchester United

C’è un rischio enorme per il Manchester United, da scongiurare a tutti i costi: quello di considerare già terminata la stagione attuale. Si parla tanto di futuro per i Red Devils, dimenticandosi che esiste anche un presente – seppur non straordinario – con ancora traguardi possibili da raggiungere. Che l’avventura di Erik ten Hag possa essere arrivata al capolinea è un qualcosa di cui si sente parlare sempre più spesso. Ma oggi al timone dello United c’è ancora l’olandese ex Ajax, che dovrà provare ad invertire la brutta tendenza degli ultimi tempi. 

I diavoli rossi hanno vinto una sola partita nelle ultime sei di campionato. Ancor più sconcertante è la statistica che riguarda la fase offensiva, con appena 24 reti realizzate. Peggio del Manchester hanno fatto solamente tre squadre, tutte impelagate nella lotta per non retrocedere.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Manchester United

Wolverhampton (3-4-2-1): José Sá; Kilman, Dawson, Tote Gomes; Nelson Semedo, Doyle, Lemina, Doherty; Sarabia, Cunha; Pedro Neto. Allenatore: O’Neil.

Manchester United (4-2-3-1): Onana; Diogo Dalot, Evans, Varane, Wan-Bissaka; Eriksen, Mainoo; Garnacho, Bruno Fernandes, Rashford; Hojlund. Allenatore: Ten Hag.

Il West Ham ospita il Bournemouth

Evento: West Ham-Bournemouth
Luogo: Olympic Stadium, Londra
Data:1 febbraio 2024
Orario:20:30
Dove vederla: Sky Sport Uno; in streaming su Sky Go e NOW

Come anticipato in apertura sono due i posticipi di giovedì primo febbraio. Oltre a quello già descritto c’è spazio anche per West Ham-Bournemouth, in programma alle 20:30 all’Olympic Stadium di Londra. Gli Hammers hanno dieci punti di distanza dai rivali e navigano con vista Europa. Per quanto riguarda, invece, le Cherries l’obiettivo è la salvezza e per questo sono già ben messe in classifica, nonostante arrivino all’impegno dopo due sconfitte consecutive. Per fortuna che almeno in coppa le cose sono andate meglio col passaggio del turno al cospetto dello Swansea. 

Gli Hammers sono in serie positiva da cinque turni: l’ultimo ko risale al 12 dicembre e fu pesante (5-0 col Fulham). Nel mezzo, però, per il team guidato da David Moyes è arrivata anche una precoce eliminazione al terzo turno di FA Cup con il Bristol.

Le probabili formazioni di West Ham-Bournemouth

West Ham (4-4-1-1): Areola; Johnson, Mavropanos, Zouma, Emerson; Cornet, Soucek, Ward-Prowse, Pablo Fornals; Ings; Bowen. Allenatore: Moyes.

Bournemouth (4-2-3-1): Neto; Aarons, Zabarnyi, Mepham, Hill; Cook, Christie; Tavernier, Kluivert, Sinisterra; Solanke. Allenatore: Iraola.

Dove vedere la Premier League in TV in streaming

I diritti televisivi della Premier League edizione 2023/2024 appartengono a Sky Sport, che dedica al campionato il canale Sky Sport Uno (201) sul quale vengono mostrati i match più importanti del torneo. Gli eventi sono visibili anche in streaming tramite le app Sky Go e NOW. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.