Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: il Liverpool a Bournemouth per blindare il primato

Viaggia col vento in poppa il Liverpool che non perde in campionato dal 30 settembre (unica sconfitta). Per i Reds nella 20esima giornata c’è il Bournemouth. Occhio pure a Sheffield United-West Ham. 

Evento: Bournemouth-Liverpool
Luogo:Vitality Stadium, Bournemouth
Data: 21 gennaio 2024
Orario: 17:30
Dove vederla: Sky Sport Uno; in streaming su Sky Go, NOW

La ventesima giornata di Premier League occupa addirittura più di due weekend. Cominciato lo scorso fine settimana, il turno si concluderà infatti lunedì 22 gennaio. Anche domenica 21 si scenderà ovviamente in campo e con un programma davvero niente male. Alle 17:30 andrà in scena infatti il match tra il Bournemouth e il Liverpool capolista reduce dalle fatiche di Coppa di Lega. Dopo l’anno sabbatico – se così possiamo definirlo – i Reds sono tornati di gran carriera pronti a competere seriamente per riprendersi lo scettro di miglior squadra d’Inghilterra. Ma li attende ancora un lungo cammino che inevitabilmente passa pure dal Vitality Stadium, nel quale lo scorso anno rimediarono una dolorosa sconfitta. 

La sua vendetta, comunque, già se l’è presa il team di Jürgen Klopp andando a battere gli avversari nella gara d’andata davanti al proprio pubblico. Le due squadre si sono poi successivamente affrontate anche nella coppa nazionale e pure in quest’ultimo caso a festeggiare è stato il Liverpool. D’altro canto se prendiamo in considerazione tutti i precedenti degli ultimi sette anni la storia parla chiaramente in favore dei Reds, con sette affermazioni contro l’unica già descritta del Bournemouth. Zero pareggi.

Come arriva il Bournemouth

La sconfitta contro il Tottenham, ottenuta nell’ultimo turno di Premier League, ha interrotto un ciclo positivo da parte del Bournemouth durato ben sei partite. All’interno di questo percorso quasi netto – di mezzo c’è pure il pareggio interno con l’Aston Villa – le Cherries hanno pure espugnato lo storico impianto dell’Old Trafford battendo 3-0 il Manchester United. Dopo il ko con gli Spurs, comunque, la formazione guidata dallo spagnolo Andoni Iraola si è già rifatta seppur in FA Cup, superando il turno con la sofferta vittoria sul Queen’s Park Rangers. 

Giovedì 25 gennaio c’è già in programma il quarto turno della competizione britannica nel quale i rossoneri se la vedranno con i gallesi dello Swansea. Prima ancora però c’è un altro test ad alta tensione da superare ed è quello contro la capolista Liverpool. Banco di prova importante per il Bournemouth, alle prese con la lotta per evitare la retrocessione. Una battaglia ben avviata, tra l’altro, grazie ai 25 punti fin qui raccolti.

Come arriva il Liverpool

Quest’anno in vetta alla Premier League regna maggior incertezza rispetto al recente passato. Se nella scorsa edizione del massimo campionato inglese il duello è stato circoscritto a Manchester City e Arsenal, stavolta c’è maggior alternanza al vertice del torneo. Questo stato d’impasse ha finito col favorire il Liverpool, sebbene la corsa allo scudetto sia tutt’altro che conclusa quando siamo soltanto a metà del cammino. 

I Reds hanno trovato nella solidità difensiva la loro arma più importante: sono appena 18 le reti subite dalla formazione di Klopp, che ha saputo far meglio di ogni altra rivale in questa specifica graduatoria. Il Liverpool ha perso una sola partita in campionato: il 30 settembre contro il Tottenham. Da allora Salah (ora impegnato in Coppa d’Africa) e compagni non hanno più sbagliato un colpo.

Le probabili formazioni di Bournemouth-Liverpool

Bournemouth (4-2-3-1): Neto; Smith, Zabarnyi, Senesi, Ouattara; Christie, Cook; Tavernier, Kluivert, Sinisterra; Solanke. Allenatore: Iraola.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk, Gomez; Szoboszlai, Endo, Jones; Gakpo, Núñez, Diaz. Allenatore: Klopp.

Lo Sheffield ultimo prova a risollevarsi col West Ham

Evento: Sheffield-West Ham
Luogo: Bramall Lane, Sheffield
Data:21 gennaio 2024
Orario:15:00
Dove vederla: Sky Sport Uno; in streaming su Sky Go, NOW

Qual è il destino dello Sheffield? I biancorossi sono saliti in Premier quest’anno grazie al secondo posto ottenuto nella scorsa edizione di Championship. La loro avventura nell’élite del calcio inglese rischia però di durare poco, anche perché le Blades sono all’ultimo posto in campionato col misero bottino di nove punti in venti partite. La squadra di Chris Wilder ha il peggior attacco e la peggior difesa del torneo. Nel prossimo turno al Bramall Lane arriva il West Ham, reduce da quattro risultati utili consecutivi e sesto in classifica.

Le probabili formazioni di Sheffield-West Ham

Sheffield United (3-4-2-1): Foderingham; Baldock, Robinson, Trusty; Bogle, Norwood, Vinicius Costa, Thomas; Ben Slimane, Brookes; Osula. Allenatore: Wilder.

West Ham (4-2-3-1): Areola; Johnson, Mavropanos, Ogbonna, Emerson; Alvarez, Soucek; Pablo Fornals, Ward-Prowse, Benrahma; Bowen. Allenatore: Moyes.

Dove vedere la Premier League in TV e in streaming

I diritti televisivi della Premier League edizione 2023/2024 appartengono a Sky Sport che dedica al campionato il canale Sky Sport Uno (201) sul quale vengono mostrati i match più importanti del torneo. Gli eventi sono visibili anche in streaming tramite le app Sky Go e NOW. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.