Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: grande sfida tra Newcastle e Arsenal

I padroni di casa in campo dopo il netto successo contro il Manchester United. Sconfitta in coppa, invece, per i Gunners. Sfida nella sfida tra Wilson e Nketiah.

Evento: Newcastle United-Arsenal
Luogo: St. James' Park, Newcastle
Data: 4 novembre 2023
Orario: 18:30
Dove vederla: Sky Sport

Tra i big match della 12esima giornata di Premier League spicca la sfida tra Newcastle e Arsenal. A confronto due squadre dalle grandi ambizioni, protagoniste di prestazioni agli antipodi negli ottavi di finale di EFL Cup andati in scena nella serata di mercoledì: occhio soprattutto al Newcastle, capace di umiliare il Manchester United all'Old Trafford con le reti di Almiron, Hall e Willock. Malissimo, invece, la squadra di Arteta, incapace di opporre resistenza al cospetto del redivivo West Ham: 3-1 il risultato finale, con rete dei Gunners solo negli ultimissimi minuti con il solito Ødegaard. 

Il rendimento recente in campionato delle due squadre

Diverso il discorso se guardiamo al rendimento delle due squadre in Premier, con i padroni di casa in bianconero che hanno conquistato 5 punti nelle ultime tre gare e si ritrovano a 6 lunghezze dalla zona Champions League. La netta impressione è che quest’anno sia dannatamente complicato centrare la qualificazione alla massima competizione europea, alla luce della rinascita del Liverpool e dell'exploit targato Tottenham. Per questo (difficile) obiettivo sono dunque fondamentali le reti dello scatenato Callum Wilson: già a quota 7 in campionato per l'ex Bournemouth, voglioso di superare il suo record personale di 18 gol in un'annata nella massima serie inglese.

Dall'altro lato, l'Arsenal si sta confermando tra le prime della classe: oltretutto parliamo di una squadra che, dopo avere quasi scippato il titolo al City di Guardiola, ha conservato l'ossatura dell’anno scorso, migliorando e di tanto la linea mediana. Da segnalare, in questo senso, gli arrivi di Declan Rice (investimento monstre per il nazionale inglese) e del tedesco Kai Havertz, in grado di coniugare potenza fisica e tecnica.

Le probabili formazioni di Newcastle-Arsenal

Ottimo risultato in coppa, ma il Newcastle deve ancora una volta fare i conti con un numero impressionante di assenze. L'ultimo giocatore entrato in infermeria è il difensore Matt Targett, sostituito dopo appena cinque minuti durante il match con i Red Devils (problemi al tendine del ginocchio per il classe '95). Con l'ex Aston Villa sono fuori gioco anche Javier Manquillo, Lewis Miley, Elliot Anderson, Jacob Murphy e i big Alexander Isak, Sven Botman e Harvey Barnes. 

Così, guardando alla probabile formazione del Newcastle, spazio al portiere Nick Pope e alla retroguardia formata dal terzino destro Kieran Trippier, dei centrali Jamaal Lascelles e Fabian Schär e dell’esterno mancino Dan Burn. Nella linea mediana agirà il trio composto da Sean Longstaff, Bruno Guimarães e Joelinton. In attacco, infine, il tridente composto da Miguel Almirón, del già citato Callum Wilson e Anthony Gordon.

Qualche assenza di troppo anche in casa Arsenal, che si presenta al St. James' Park senza Emile Smith Rowe (ultimo arrivato in infermeria) e i soliti Thomas Partey, Gabriel Jesus e Jurrien Timber, con quest'ultimo che non dovrebbe tornare in campo prima dell'anno nuovo. Alla luce di queste defezioni, l'Arsenal dovrebbe scendere in campo con l'estremo difensore David Raya e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Ben White, William Saliba, Gabriel e Oleksandr Zinchenko. A centrocampo ecco Martin Ødegaard e i già citati Declan Rice e Kai Havertz. In attacco, infine, il trio composto dalle seconde punte Bukayo Saka e Gabriel Martinelli e dal centravanti Edward Nketiah, quest’ultimo reduce dall'esaltante tripletta nel pokerissimo contro lo Sheffield United.

I precedenti tra bianconeri e Gunners

Le due squadre si sfidano per la prima volta in questa stagione. Nell'ultima sfida andata in scena in quel di Newcastle upon Tyne, datata 7 maggio 2023, netto 0-2 dell'Arsenal con rete di Ødegaard e autogol di Schar. A gennaio, invece, pareggio a reti bianche davanti al pubblico dell'Emirates Stadium. Per l'ultima vittoria a tinte bianconere dobbiamo riavvolgere il nastro fino al 16 maggio 2022 e precisamente fino al 2-0 del Newcastle con autogol di Ben White (curiosamente protagonista di un'autorete anche mercoledì contro il West Ham) e rete di Bruno Guimaraes. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.