Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: Fulham-Nottingham Forest, 3 punti per la salvezza

A confronto due squadre ancora nella “safe zone” ma che vengono da un periodo avaro di soddisfazioni. I padroni di casa ripropongono il messicano Jimenez. 

Evento: Fulham-Nottingham Forest
Luogo: Craven Cottage, Londra
Data: 6 dicembre 2023
Orario: 20:30
Dove vederla:Sky Sport Uno 

Sfida salvezza da vivere tutta d'un fiato per Fulham e Nottingham Forest, in campo mercoledì sera per la 15esima giornata di Premier League. A confronto due squadre che possono ancora guardare al futuro con una certa fiducia, forti rispettivamente di 8 e 6 punti di vantaggio sul Burnley terzultimo. 

Gli ultimi risultati, però, non fanno dormire sonni tranquilli: il Fulham viene da tre sconfitte nelle ultime quattro gare, ma si può rincuorare con il successo contro il Wolverhampton nel penultimo turno e con la buona prestazione contro il Liverpool (rocambolesca sconfitta per 4-3, con incredibile uno-due dei Reds negli ultimissimi minuti). Decisamente peggio ha fatto il Nottingham Forest, reduce da tre sconfitte di fila: sembra un lontano ricordo, così, il convincente 2-0 di un mese fa al cospetto dell'Aston Villa di Unai Emery.

Dove vedere Fulham-Nottingham Forest in televisione e streaming

Anche quest’anno, la Premier League è un’esclusiva Sky: la gara tra Fulham e Nottingham Forest, però, non è proposta in diretta televisiva integrale. Sul canale Sky Sport Uno, infatti, è possibile seguire le azioni salienti della sfida all'interno del calderone "Diretta Gol". In ottica streaming gli stessi abbonati possono utilizzare l’app Sky Go per seguire il programma che - come da tradizione - dà spazio a tutti i gol delle sei gare in programma nella serata di mercoledì. Sempre per quanto riguarda lo streaming, lo stesso programma si può seguire anche tramite NOW, altro servizio dell’emisfero Sky ma che prevede una sottoscrizione a parte.

Le probabili formazioni di Fulham-Nottingham Forest

Fulham (4-2-3-1): Leno; Tete, Bassey, Ream, Robinson; Palhinha, Cairney; Wilson, Pereira, Reid; Jimenez. Allenatore: Marco Silva.

Nottingham Forest (4-3-3): Vlachodimos; Williams, Felipe, Murillo, Toffolo; Mangala, Yates, Dominguez; Elanga, Gibbs-White, Hudson-Odoi. Allenatore: Cooper.

Come arriva il Fulham

Il Fulham si ritrova ancora una volta a fare i conti con le assenze di Adama Traoré, Issa Diop e Rodrigo Muniz, il cui ritorno è previsto per la fine di dicembre. Per il resto, il tecnico Marco Silva sembra orientato a confermare il 4-2-3-1 visto recentemente: fa ancora una volta rumore la probabile bocciatura dell'ex Chelsea Willian, autore della doppietta decisiva nell'ultimo successo contro il Wolverhampton. Alle spalle dell'unica punta Raul Jimenez (il messicano ha realizzato fin qui un solo gol con la maglia dei Cottagers) dovrebbero agire i rifinitori Wilson, Pereira e Reid. La retroguardia a protezione del portiere tedesco Leno dovrebbe essere ancora una volta guidata dall'ex Ajax e Rangers Calvin Bassey. 

Questi i protagonisti di un Fulham che deve rialzare la china e che, soprattutto, deve ritrovare con più facilità la via del gol: pesa maledettamente l'addio del bomber serbo Aleksandar Mitrovic, tra i tanti che hanno scelto di continuare la loro carriera in Arabia Saudita.

Come arriva il Nottingham Forest

In casa Nottingham Forest da segnalare l'assenza pesantissima di Taiwo Awoniyi, attaccante nigeriano che ha messo già a referto 4 gol e 2 assist in stagione. Guardando sempre al reparto offensivo, da segnalare gli acciacchi fisici del centravanti Chris Wood, che potrebbe al massimo partire dalla panchina: nel trio d'attacco, così, probabile l'utilizzo di Gibbs-White come falso nueve, coadiuvato dagli esterni Elanga e Hudson-Odoi.

Problemi anche in difesa, come certifica la defezione del centrale della Costa d'Avorio Willy Boly, che dovrebbe essere sostituito da Felipe (il brasiliano è in netto vantaggio su Moussa Niakhate). A centrocampo, dopo la recente panchina nella sconfitta contro l'Everton, è forte la candidatura dell'ex Bologna Nicolas Dominguez: l'interno argentino vuole incrementare il suo personale score dopo il gol (l'unico fin qui) realizzato ad ottobre contro il Brentford.  

I precedenti tra le due squadre

Prima sfida stagionale per le due squadre, che si incontrano per la seconda stagione consecutiva in Premier League (negli anni precedenti, se consideriamo l'arco temporale tra il 1999 e l'aprile 2022, c'erano stati solo incontri nell'ambito della Championship). L'ultima gara tenutasi al Craven Cottage, datata febbraio 2023, ha visto trionfare il Fulham con un netto 2-0 firmato da Willian e Solomon. Nel settembre 2022, invece, spettacolare 2-3 in quel di Nottingham: decisivi, in casa Fulham, le reti di Adarabioyo, Palhinha e Reed. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.