Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Aston Villa
  1. Calcio
  2. Premier League

Premier League: Aston Villa-Burnley, testa-coda di fine anno

L'Aston Villa sogna il titolo, il Burnley lotta per evitare la retrocessione: la squadra di Emery punta sul fattore campo per chiudere il 2023 con un successo.

Evento: Aston Villa-Burnley
Luogo: Villa Park, Birmingham
Data: 30 dicembre 2023
Orario: 16:00
Dove vederla:Sky, NOW

Una lotta clamorosamente per il titolo, l'altra per evitare la retrocessione. Aston Villa-Burnley è il classico testa-coda di fine anno in Premier, una sfida assolutamente incerta ed equilibrata a dispetto dell'ampia differenza in classifica. Chiusura di 2023 col botto, insomma, al Villa Park. In palio punti pesantissimi per i rispettivi obiettivi. Villans che sotto la gestione Emery sono tornati a sognare, mentre i Clarets non riescono a venir fuori dalle secche della zona retrocessione.

Aston Villa: dimenticare Old Trafford

Protagonista di una stagione praticamente perfetta, l'Aston Villa ha frenato nelle ultime due uscite, proprio quando sarebbe stato lecito attendersi uno scatto ulteriore. Prima l'1-1 casalingo contro una pericolante, lo Sheffield United, con la rete di Zaniolo in pieno recupero a evitare un cocente ko. Poi la bruciante sconfitta di Old Trafford contro il Manchester United, nonostante il doppio vantaggio conquistato dopo appena 26'. Prima McGinn e poi Dendoncker hanno portato la squadra di Emery sullo 0-2, ma nella ripresa è arrivata la reazione dei Red Devils, che hanno ribaltato tutto. Di Garnacho (doppietta) e di Hojlund le reti che hanno griffato il 3-2 dello United, che ha privato i Villans della possibilità di rimanere in vetta alla classifica. 

Adesso per la formazione di Birmingham c'è da ripartire, riconquistando quel successo che manca da due partite. L'Aston Villa può sfruttare il fattore campo per riprendere la propria marcia, continuando ad alimentare quel sogno chiamato titolo che sta infiammando tutti i tifosi. 

Burnley reduce dal ko col Liverpool

Anche il Burnley di Kompany ha rimediato una sconfitta nel Boxing Day: 0-2 contro il Liverpool. Partita che i Clarets hanno comunque interpretato al meglio, limitando i danni e dando filo da torcere ai Reds. Di Nunez al 6' la rete che ha sbloccato il risultato, mentre Diogo Jota all'ultimo minuto ha firmato il raddoppio, dopo che i Clarets avevano provato a più riprese a rifarsi sotto. 

Segnali confortanti, dunque, anche se la situazione del Burnley rimane difficile, nonostante il galvanizzante successo (2-0) ottenuto nel turno precedente sul campo del Fulham. Sono undici i punti conquistati fino a questo momento dalla formazione guidata da Kompany, frutto di tre vittorie, due pareggi e ben 14 sconfitte. Il gap nei confronti del quartultimo posto comincia a farsi consistente e c'è bisogno di una sterzata per evitare l'immediato ritorno nel Championship, dopo un'annata che aveva visto il Burnley letteralmente dominare la seconda divisione del calcio inglese.

Aston Villa-Burnley, i precedenti recenti

Burnely e Aston Villa si sono già affrontate in questa stagione lo scorso 27 agosto, terza giornata di campionato. In quella circostanza a imporsi è stata la formazione di Emery con un perentorio 3-1. Di Cash, all'8' e al 20', le reti che hanno spinto i Villans nel primo tempo. In avvio di ripresa Foster ha riacceso le speranze del Burnley, ma al 16' Diaby ha chiuso tutti i giochi. Tornando ai match giocati al Villa Park, l'ultimo confronto (2021/22) si è chiuso 1-1. In parità anche le precedenti sfide del 2020 e del 2019. Nel 2015 l'ultima vittoria del Burnley (0-1), nel 2010 l'ultimo successo dell'Aston Villa (5-2).

Aston Villa-Burnley, orario e dove vederla

La sfida tra Aston Villa e Burnley è in programma alle 16:00 del 30 dicembre. Diretta tv su Sky e in streaming su NOW riservate agli abbonati.

Aston Villa-Burnley, probabili formazioni

Aston Villa (4-4-1-1): Martinez; Ngoyo, Diego Carlos, Lenglet, Digne; Bailey, Douglas Luiz, McGinn, Ramsey; Diaby; Watkins. Allenatore: Emery.

Burnley (4-2-3-1): Trafford; Vitinho, O'Shea, Beyer, Taylor; Berge, Brownhill; Gudmundsson, Amdouni, Odobert; Rodriguez. Allenatore: Kompany.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.