Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Play-off Champions League: Ludogorets chiamato alla rimonta

Ritorno del primo turno dei preliminari: i bulgari devono rimontare due gol. Tutte aperte le altre sfide: la Georgia sostiene la Dinamo Tbilisi, lo Slovan Bratislava rischia.

Conquistare un posto nella fase a gironi della Champions League. È questo l'obiettivo delle squadre impegnate, mercoledì 19 luglio, nelle gare di ritorno del primo turno dei preliminari. Sette gli incontri in programma, che fanno seguito agli altri otto disputati il giorno precedente. Novanta minuti ad altissima tensione per una gara da dentro fuori: chi passa, può ancora giocarsi la chance di rientrare tra le big del Vecchio Continente.

Tutti i risultati dell'andata:

Olimpija Ljubljana (SVN) - Valmiera (LVA): 2-1

Astana (KAZ) - Dinamo Tbilisi (GEO): 1-1

Ballkani (KOS) - Ludogorets (BUL): 2-0

KÍ Klaksvík (FRO) - Ferencváros (HUN): 0-0

Lincoln Red Imps (GIB) - Qarabağ (AZE): 1-2

Slovan Bratislava (SVK) - Swift Hesper (LUX): 1-1

HJK Helsinki (FIN) - Larne (NIR): 1-0

Ludogorets-FC Ballkani: missione rimonta per i bulgari

Evento: Ludogorets-FC Ballkani
Luogo: Huvepharma Arena, Razgrad
Quando: 20:00, 19 luglio 2023

Ribaltare uno svantaggio di due reti non è affatto semplice. Ma il Ludogorets ha il dovere di provarci, dopo il flop dell'andata col Ballkani. Il team kosovaro ha regolato la prima delle due sfide in dieci minuti, grazie alle reti di Korenica e Zyba. Ora la squadra che da 12 anni si aggiudica il campionato bulgaro è chiamata a rispondere per non dover rinunciare anzitempo al sogno Champions. Riusciranno i ragazzi allenati dal 48enne Ivaylo Petev a completare l'operazione remuntada?

La probabile formazione del Ludogorets

Diverse assenze importanti tra le fila della squadra bulgara, che si dispone con il 4-3-3: Padt tra i pali, quindi batteria difensiva composta da Witry, Plastun, Russo e Heister. In mezzo al campo partiranno dal primo minuto Show, Goncalves e Nonato. Despodov e Vidal larghi nel tridente, con Tissera come terminale offensivo.

La probabile formazione del Ballkani

Stesso sistema di gioco per il Ballkani, ecco le possibili scelte di Ilir Daja: Thaqi, Dellova, Jashanica e Trashi agiranno a protezione di Kolici. A centrocampo spazio a Emerllahu, Kuc e Zyba, con Korenica, il 22enne Rrahmani, che la scorsa stagione ha chiuso con 22 gol in campionato, e Gripshi in attacco.

Dinamo Tbilisi-Astana: l'ex squadra di Kvara ci crede

Evento: Dinamo Tbilisi-Astana
Luogo: Dinamo Arena, Tbilisi
Quando: 18:00, 19 luglio 2023

Il calcio georgiano sta vivendo un momento magico grazie alle magie di Khvicha Kvaratskhelia, fenomeno del Napoli campione d'Italia, nominato miglior giovane della Champions League 2022/23. In campo scende proprio la squadra in cui è cresciuta la stella partenopea, che s'appresta a ospitare l'Astana dopo l'1-1 dell'andata in trasferta. Giorgi Chiabrishvili vuole provare a regalare un'altra gioia ai georgiani andando avanti nella marcia d'avvicinamento alla fase a gironi. Dal canto suo, l'Astana, sette volte campione di Kazakistan, proverà a rovinare i piani dei padroni di casa.

Le probabili formazioni di Dinamo Tbilisi-Astana

La Dinamo Tbilisi si schiera sul rettangolo verde col 4-2-3-1: Loria in porta, con Mali, Margvelashvili, Tabidze e Kobouri a formare il pacchetto arretrato. In mezzo al campo toccherà a Kharaishvili e Osei, mentre sulla trequarti si candidano a partire dall'inizio Sigua, Oulad Omar, autore di nove reti e cinque assist nelle 19 presenze accumulate nel campionato georgiano, e Camara. A capitan Skhirtladze, che non dovrà far rimpiangere gli assenti Kirkitadze e Marusic, il compito di far male agli avversari. 

L'Astana risponde con il 3-4-3: Haroyan, Beysebekov e Amanovic davanti a Condric. A centrocampo, da destra a sinistra, Hovhannisyan, Jovancic, Ebong e Vorogovskiy. Nel tridente Tomasov, Aymbetov e Ourega.

Tutte le altre partite in programma

Giochi ancora apertissimi praticamente dappertutto. Occhi puntati sui campioni di Slovacchia dello Slovan Bratislava, che all'andata non hanno affatto brillato in casa contro lo Swift Hesperange. L'1-1 contro il club del Lussemburgo rappresenta un passo falso che rischia di compromettere il cammino europeo degli slovacchi. Mister Weiss intende affrontare la trasferta in Lussemburgo di petto per chiudere il discorso qualificazione il prima possibile: riuscirà nel suo intento? 

Forte del successo interno per 2-1, l'Olimpija Ljubljana non vuole correre rischi con la compagine lettone del Valmiera. Dopo aver steccato la gara d'andata uscendo dal campo con un deludente pareggio a reti bianche, gli ungheresi del Ferencváros ricevono la visita del KÍ Klaksvík, club delle Isole Faroe. 

Il Qarabağ, invece, sfida il Lincoln Red Imps, dopo essersi imposto 2-1 a Gibilterra. L'undici dell'Azerbaigian, dunque, parte da un risultato favorevole e potrà contare sulla spinta dei propri tifosi per staccare il pass per il secondo turno dei preliminari di Champions League. Infine, il match tra Larne e HJK Helsinki, con la formazione dell'Irlanda del Nord chiamata a ribaltare la sconfitta per 1-0 rimediata in Finlandia.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.