Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Serie C generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Pescara-Juventus Next Gen: probabili formazioni, orario e dove vederla

Secondo turno dei play-off del Girone B di Serie C. Gli abruzzesi vogliono il riscatto dopo un 2024 difficile, i bianconeri si affidano a Nonge e Sekulov. In programma anche Perugia-Rimini.

C’è grande attesa per il secondo turno dei play-off di Serie C. Nell’ambito del Gruppo B, occhio al match tra Pescara e Juventus Next Gen, in programma sabato 11 maggio alle 15:00: la seconda squadra bianconera ha bisogno di due vittorie per raggiungere la fase nazionale per la terza volta in sei stagioni. Dal canto loro, i padroni di casa abruzzesi sognano un finale di stagione da incorniciare dopo le tante difficoltà vissute da gennaio a questa parte, con tanto di dimissioni di Zdenek Zeman e Giovanni Bucaro e l'arrivo del giovane tecnico Emmanuel Cascione.

Sempre sabato, sempre alle tre del pomeriggio, si gioca anche Perugia-Rimini: gli umbri, come lo stesso Pescara, hanno dalla loro il vantaggio del migliore piazzamento al termine della stagione regolare. Tradotto: in caso di pareggio al termine dei 90 minuti regolamentari, a passare il turno sarebbero umbri e abruzzesi, con buona pace di Next Gen e Rimini. Le due squadre vincenti si affronteranno poi per la finale del girone, ultimo scoglio prima della fase nazionale (a cui sono già qualificate Torres e Carrarese).

Le probabili formazioni di Pescara-Juventus Next Gen

Pescara (4-3-3): Plizzari; Floriani Mussolini, Brosco, Mesik, Milani; Tunjov, Squizzato, Aloi; Merola, Cuppone, Accornero. Allenatore: Cascione.

Juventus Next Gen (3-4-2-1): Daffara; Savona, Pedro Felipe, Muharemovic; Comenencia, Damiani, Hasa, Rouhi; Nonge Boende, Sekulov, Cerri. Allenatore: Brambilla.

Dove si gioca la gara tra Pescara e Juventus Next Gen?

La gara tra Pescara e Juventus Next Gen si gioca allo Stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia, situato a Pescara in Viale Vittorio Pepe. L'impianto, inaugurato nel 1955 e ristrutturato l'ultima volta nel 2008, può ospitare poco più di 20mila spettatori.

Le ultime sul Pescara

Dopo il 2-2 contro l’ostico Pontedera, il Pescara può accontentarsi di un altro pareggio per accedere all’ultimo atto prima della fase nazionale. I biancazzurri si affidano così all’attaccante Cuppone, autore di una doppietta nella recente sfida con i toscani e arrivato a quota 12 gol stagionali. L'obiettivo del classe '97 è dunque migliorare il personale record di segnature della stagione 2020/21, quando realizzò 14 gol totali con la maglia della Casertana.

Per il resto, Mister Cascione si affida agli esterni offensivi Merola e Accornero, all'interno di centrocampo Tunjov e ai due centrali di difesa Brosco e Mesik. Questi i protagonisti principali di un Pescara che sogna di bissare il 3-1 contro i bianconeri di inizio settembre, con doppietta del solito Cuppone e gol di Accornero.

Le ultime sulla Juventus Next Gen

La Juventus Next Gen vuole replicare l'ottima prestazione messa in campo nei quarti di finale contro l'Arezzo, un 2-0 con reti del difensore Savona e del centrocampista Damiani. Due protagonisti inaspettati, dal momento che il tecnico Brambilla può fare leva su giovani decisamente interessanti come il centravanti Leonardo Cerri e il rifinitore Joseph Nonge, che non a caso hanno già fatto il loro esordio tra i big della prima squadra.

Guardando al resto dell'undici titolare, conferme scontate per il forte trequartista Sekulov e per altri giocatori tenuti spesso in considerazione da Allegri come i centrocampisti Hasa e Comenencia e il difensore Muharemovic. Ancora panchina per l'esperto Iacolano e per giovani di belle aspettative come Palumbo, De Graca e Tommaso Mancini.

Perugia-Rimini, gara da non sbagliare

Il Perugia, che ha chiuso la stagione regolare al quarto posto, fa il suo esordio in questi play-off: l'obiettivo è mettersi alle spalle un aprile ricco di delusioni, come certifica il misero punto raccolto nelle ultime tre partite (sconfitte contro Vis Pesaro e Cesena e pareggio contro l'Arezzo). Gli umbri sono nelle mani dei top scorer Seghetti e Sylla, entrambi a quota 8 gol, e del colombiano Yeferson Paz, che invece di reti ne ha realizzate sette.

Il Rimini, invece, è alla seconda gara di questi spareggi. Martedì il sofferto successo contro il Gubbio, con rete nel finale dell'attaccante Iacopo Cernigoi: curiosamente, l'ex Crotone si è sbloccato proprio in occasione dei play-off, dopo 27 presenze senza nemmeno una gioia. Per lui, così, non è da escludere una maglia da titolare al posto di uno tra Garetta e Lamesta, per affiancare così il 29enne Claudio Morra, che di gol in questa stagione ne ha siglati 20.

Orario e dove guardare Pescara-Juventus Next Gen e Perugia-Rimini in TV e streaming

Pescara-Juventus Next Gen e Perugia-Rimini, in programma alle 15:00 di sabato, sono trasmesse su Sky Sport e il relativo servizio streaming Sky Go. È possibile guardare le gare tramite smart tv, computer, tablet e smartphone anche con NOW, servizio sempre legato a Sky ma che prevede un abbonamento a parte.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.