Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
MLS generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

New York Red Bulls-Inter Miami: probabili formazioni, orario e dove vederla

Come l’Argentina, l’Inter Miami deve rinunciare alla sua stella Lionel Messi. Ma ci sono Busquets e Suarez. I New York Red Bulls senza Forsberg. Tutte le gare del weekend.

Evento:

New York Red Bulls-Inter Miami

Luogo:

Red Bull Arena, Harrison

Data:

23 marzo 2024

Orario:

19:00

Dove vederla:

Apple TV+

Weekend ricco di grandi sfide per la Major League Soccer. La massima serie nordamericana, che mette a confronto le migliori realtà statunitensi e canadesi, propone il big match tra New York Red Bulls e Inter Miami. Il grande assente della gara in programma sabato sera è il campione del mondo Lionel Messi: la Pulce deve fare i conti con un problema muscolare, lo stesso che lo ha costretto a rinunciare alla parentesi internazionale con la nazionale argentina. Tra le fila dell'Inter Miami non mancano, come vedremo, gli altri top player con un passato (più o meno recente) nel Barcellona, mentre i padroni di casa devono fare a meno del loro giocatore più estroso, quell'Emil Forsberg acquistato a gennaio dal Lipsia e ora impegnato con la nazionale svedese.

Le probabili formazioni di New York Red Bulls-Inter Miami

New York Red Bulls (4-4-2): Meara; Duncan, Reyes, Nealis, Harper; Gjengaar, Amaya, Stroud, Carmona; Manoel, Morgan. Allenatore: Schwarz.

Inter Miami (4-3-3): Dos Santos; Allen, Aviles, Kryvstov, Alba; Sunderland, Busquets, Gressel; Taylor, Suarez, Campana. Allenatore: G. Martino.

Dove si gioca la gara tra New York Red Bulls e Inter Miami

Il big match tra NY Red Bulls ed Inter Miami si gioca alla Red Bull Arena. La struttura si trova nella città di Harrison, in New Jersey, è stata inaugurata nel 2010 e ospita 25.000 spettatori.

Orario e dove seguire New York Red Bulls-Inter Miami in TV e streaming

In Italia, la MLS è un’esclusiva Apple TV+. Così, per vedere New York Red Bulls-Miami (in programma alle 19:00 di sabato) e le altre gare del massimo campionato nordamericano, è necessario sottoscrivere un abbonamento con il servizio streaming che ha acquisito i diritti anche per i prossimi anni. Nello specifico serve l'MLS Season Pass. In questo modo è possibile seguire le 14 gare settimanali della Major League Soccer tramite smartphone, tablet, computer e smart tv.

Le ultime sui New York Red Bulls

Il tecnico tedesco Sandro Schwarz, l'anno scorso alla guida dell'Hertha Berlino, deve rinunciare anche allo squalificato Edelman, espulso nel recente K.O. contro Columbus Crew. Fuori gioco anche gli infortunati Ngoma e Ofori. In ottica formazioni, i padroni di casa dovrebbero scendere in campo con il consueto 4-4-2: in attacco tutti i riflettori sono puntati sullo scozzese Lewis Morgan, migliore marcatore della squadra con 2 reti in queste prime quattro gare di campionato. A centrocampo trovano spazio gli interessanti Amaya e Stroud, mentre la difesa è guidata dal colombiano Andres Reyes.

Questi gli uomini chiave dei NY Red Bulls, che devono subito archiviare la batosta contro Columbus. L'obiettivo, così, è riavvolgere il nastro e vestire nuovamente i panni della squadra cinica vista contro Dallas e Houston, entrambi superati con un 2-1 decisamente sofferto.

Le ultime sull’Inter Miami

L’Inter Miami è squadra costruita per vincere, negli Stati Uniti e non solo. L’assenza di Messi pesa, ma il tecnico Gerardo "Tata" Martino si può rincuorare con un Luis Suarez in grande forma, come certificano le 4 reti realizzate dall'uruguaiano in questa prima parte di MLS. In attacco spazio anche all'ecuadoriano Leonardo Campana, mentre tra centrocampo e difesa spiccano i big Busquets e Jordi Alba, che con lo stesso Suarez e il mitico Lionel Messi compongono la nutrita truppa di ex campioni del Barcellona.

Spazio, però, anche ai giovani: nella retroguardia, a difesa del portiere CJ dos Santos, spicca il ventenne Tomas Aviles, prelevato in estate dagli argentini del Racing Club. Solo panchina, invece, per il mediano Federico Redondo, prelevato un mese fa dall'Argentinos Juniors e dotato di grandi qualità tecniche. Buon sangue non mente, oltretutto: parliamo, infatti, del figlio del mitico Fernando Redondo.

Le altre gare in programma in questo weekend

La Major League Soccer scende in campo tra le sera di sabato e le prime ore della notte di domenica. Alle 19:00 italiane è tempo di New England Revolution-Chicago Fire: a confronto il fanalino di coda della Eastern Conference e gli ospiti reduci dal pirotecnico 4-3 contro Montreal. Alla mezza, invece, si giocano cinque gare in contemporanea: spicca la sfida tra il Toronto di Insigne e Bernardeschi e l’Atlanta United. Spazio, poi, a Charlotte-Columbus Crew, Cincinnati-New York City, Orlando City-Austin FC e Vancouver Whitecaps-Real Salt Lake.

Due le gare previste all’1:30: insieme a St. Louis City-DC United, si gioca anche Sporting Kansas City e Los Angeles Galaxy, due compagini ancora imbattute ma affette da pareggite acuta (per entrambe, infatti, una sola vittoria e tre "X"). Alle 02:30 è tempo di Colorado Rapids-Houston Dynamo, mentre alle 03:30 si giocano le altre tre gare in calendario: interessante il confronto tra un Los Angeles FC in crisi nera (un solo punto nelle ultime tre gare) e l'ottimo Nashville SC. Alla stessa ora anche Portland Timbers-Philadelphia Union e San Jose Earthquakes-Seattle Sounders. Riposa Minnesota, squadra al momento leader della Western Conference: Teemu Pukki e compagni torneranno in campo il 30 marzo contro il Philadelphia Union.

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.