Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Napoli
  1. Calcio
  2. Serie A

Napoli-Atalanta: dove vederla, orario e probabili formazioni

Scontro diretto per la Champions al Maradona. Il Napoli di Calzona costretto a vincere per sperare di scalare posizioni, l'Atalanta a caccia del riscatto in campionato.

Evento:

Napoli-Atalanta

Luogo:

Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

Data:

30 marzo 2024

Orario:

12:30

Dove vederla:

DAZN

La 30esima giornata di Serie A regala lo scontro diretto per la zona Champions League tra Napoli e Atalanta. Le due squadre si daranno battaglia nel lunch match in programma sabato 30 marzo (ore 12:30) al Maradona. Per i partenopei l'occasione di recuperare tre punti ai nerazzurri con la speranza che al termine della stagione l'Italia riuscirà a qualificare cinque club alla prossima edizione della coppa dalle grandi orecchie.

Il Napoli occupa la settima piazza a quota 45 punti, l'Atalanta di Gasperini ne ha due in più ma deve recuperare la partita rinviata con la Fiorentina. Per entrambe vincere è necessario, visto che il sorprendente Bologna quarto in classifica ha finora messo in cassaforte 54 punti, mentre la Roma, rigenerata da Daniele De Rossi, è quinta a 51. Sicuramente Calzona ha avuto il merito di restituire punti e fiducia ai campioni d'Italia rispetto alle precedenti gestioni Rudi Garcia e Mazzarri, ma per tentare la rimonta Champions è necessario vincere il maggior numero di partite possibile.

Probabili formazioni Napoli-Atalanta

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Traorè, Lobotka, Anguissa; Politano, Osimhen, Raspadori. Allenatore: Calzona.

Atalanta (3-4-1-2): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, de Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; Scamacca, Lookman. Allenatore: Gasperini.

Dove si gioca Napoli-Atalanta

La sfida tra Napoli e Atalanta si gioca allo stadio Diego Armando Maradona. Inaugurato nel 1959 e ristrutturato in occasione dei Mondiali del 1990 e più di recente per le Universiadi, l'ex stadio San Paolo del quartiere napoletano di Fuorigrotta può contare su 54.726 posti a sedere.

Orario e dove vedere Napoli-Atalanta in TV e in streaming

La partita tra Napoli e Atalanta andrà in scena sabato 30 marzo, con fischio d'inizio alle 12:30. L'incontro, in agenda per la 30esima giornata di Serie A, sarà trasmesso in esclusiva su DAZN. Per vedere sul piccolo schermo la partita tra l'undici di Calzona e quello allenato da Gasperini è necessario installare l'app sulla propria smart tv di ultima generazione. Ecco, invece, le opportunità per seguirla in streaming: Napoli-Atalanta potrà essere vista collegandosi direttamente al sito di DAZN oppure tramite app su pc, smartphone, tablet e console. Infine, chi ha sottoscritto doppio abbonamento DAZN-Sky avrà la possibilità, dietro attivazione, di assistere alla partita anche sul canale Zona DAZN (214) di Sky.

Le ultime sul Napoli

Due vittorie e tre pareggi, di cui l'ultimo sul campo della capolista Inter: questo il ruolino di marcia di Calzona in campionato da quando è subentrato a Mazzarri al timone del Napoli. Squadra imbattuta, ma ancora soggetta a troppi pareggi. Ora è il momento di alzare l'asticella, a partire dal delicato scontro diretto con la formazione bergamasca.

Il Napoli si dispone sul rettangolo verde con il consueto 4-3-3: Meret tra i pali, quindi batteria difensiva composta da Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Mario Rui, favorito su Olivera. In mezzo al campo pochi dubbi: toccherà a Traorè, Lobotka e Anguissa. Politano e Raspadori (nel caso Kvaratskhelia non dovesse recuperare) larghi nel tridente, con Osimhen al centro dell'attacco.

Le ultime sull'Atalanta

Gasperini vuole invertire la rotta, visto che nelle ultime quattro partite disputate in Serie A i nerazzurri hanno racimolato solamente due punti. Il tecnico di Grugliasco spera in una reazione d'orgoglio da parte dei suoi ragazzi, anche perché, in caso contrario, sarà dura rientrare in corsa per un posto nell'Europa che conta.

L'Atalanta al Maradona con il 3-4-1-2: il terzetto formato da Scalvini, Djimsiti e Kolasinac agirà a protezione di Carnesecchi. A centrocampo, da destra a sinistra, spazio per Holm, De Roon, Ederson e Ruggeri. Da valutare le condizioni di Koopmeiners: se l'olandese, rientrato acciaccato dalla Nazionale, sarà pienamente recuperato avrà il compito di innescare Scamacca e Lookman.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.