Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Football Generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

MLS: New York City per il riscatto, Seattle per rimanere in vetta

I Pigeons sono costretti a vincere per allontanarsi dall’ultimo posto della Eastern Conference: complicato il match contro New England. I Sounders, invece, ospitano i Portland Timbers.

Non sono ammessi altri passi falsi, in casa New York City. I Pigeons - in campo sabato sera contro i New England Revolution - sono reduci da un mese di maggio sconcertante, segnato da sei sconfitte tra Major League Soccer e US Open e dallo striminzito pareggio di due settimane fa contro Orlando City. Non sorprende, così, il penultimo posto nella Eastern Conference, con un solo punto di vantaggio sull'Inter Miami fanalino di coda. Non c'è da stare allegri nemmeno in casa New England, considerando un digiuno di vittorie che dura da quattro turni: fanno ben sperare, però, il quarto posto in graduatoria e i recenti (e spettacolari) pareggi contro Atlanta e Chicago Fire.

Le probabili formazioni di New York City-New England Revolution

Evento: New York City-N.E. Revolution
Luogo: Yankee Stadium, New York
Quando: 21:30, 3 giugno 2023
Dove vederla: Apple TV

Il NY City, sotto la guida dell'allenatore Nick Cushing, si schiera con il consueto 4-2-3-1. Spazio a Barraza tra i pali, schermato da un pacchetto arretrato composto dai centrali Chanot e Turnbull e dai terzini Gray e Alfaro. A centrocampo, tutto passa per i piedi di Parks e Sands, chiamati ad un lavoro prezioso sia in chiave di costruzione del gioco che di interdizione. Sulla trequarti, invece, l’uruguaiano Santiago Rodriguez agisce da “numero 10”, senza disdegnare compiti di copertura, andando così a comporre una linea mediana a tre in fase di contenimento. 

Sugli esterni, invece, ecco il brasiliano Gabriel Pereira e Richard Ledezma, classe 2000 in prestito dal PSV. Come unica punta, invece, spazio all'altro giovane Gabriel Segal, in cerca del suo secondo gol in questa MLS, lui che a gennaio è stato acquistato dai tedeschi del Colonia. Questo l’undici del New York City, alle prese con le assenze di Talles Magno, Thiago Martins e Mitja Ilenic.

Guidati dall'allenatore Bruce Arena, storico ct degli Stati Uniti tra gli anni Novanta e Duemila, i New England Revolution scendono in campo con uno speculare 4-2-3-1. Ecco il numero uno Petrovic e una linea difensiva composta da Farrell, Makoun, Romney e Jones. A centrocampo, il duo formato da Polster e Buck, mentre sulla trequarti troviamo Blessing, Gil e Boateng. 

In attacco l’unica punta Bobby Wood, protagonista in questa stagione con 5 gol e 3 assist: un buon bottino per il centravanti originario di Honolulu, che nel suo passato ha anche difeso le maglie di Union Berlino, Amburgo e Hannover in Germania. Questa la formazione della squadra ospite, che deve fare i conti con un numero incredibile di defezioni: in infermeria i vari Tommy McNamara, Maciel, Henry Kessler, Brandon Bye e Dylan Borrero. Indisponibile anche Damian Rivera (al Mondiale Under 20 con la nazionale statunitense), mentre è ancora in dubbio Gustavo Bou. 

Le probabili formazioni di Seattle Sounders-Portland Timbers

Evento: Seattle Sounders-Portland Timbers
Luogo: Lumen Field, Seattle
Quando: 22:30, 3 giugno 2023
Dove vederla: Apple TV

Spostandoci in Western Conference, sempre nella serata di sabato scendono in campo Seattle Sounders e Portland Timbers. A confronto la capolista della Lega (che però sta vivendo un momento di flessione, come testimoniano le tre sconfitte raccolte nelle ultime quattro gare) e gli ospiti che invece si ritrovano al momento fuori dalla zona play-off, penalizzati dai recenti K.O contro Kansas e Minnesota.

Tra i padroni di casa pesa tantissimo l'assenza dell'attaccante Jordan Morris, tra i bomber della Conference con la bellezza di 9 reti in 15 presenze (un gol in meno del capocannoniere Bouanga). Nel solito 4-2-3-1 spazio al centravanti Ruidiaz, supportato dai rifinitori Teves, Lodeiro e Chu. A centrocampo conferme per Rusnak e Paulo, mentre in difesa dovrebbero agire i centrali Ragen e Arreaga e i terzini Roldan e Tolo. Tra i pali, ecco lo statunitense di origini svizzere Stefan Frei.

Modulo speculare per i Portland Timbers, che confermano il numero uno Ivacic e la retroguardia composta - da destra verso sinistra - da Mosquera, McGraw, Mabiala e Bravo. A centrocampo dovrebbero trovare spazio Chara e Paredes, mentre sulla linea della trequarti dovrebbero agire gli esterni offensivi Niezgoda e Loria e il rifinitore Evander (quest'ultimo è il migliore marcatore della squadra con 4 gol). In attacco l'unica punta Franck Boli: l'ivoriano ex Ferencvaros è alla prima esperienza in America e fin qui ha realizzato solo 3 reti in 10 presenze.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.