Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

MLS: alti e bassi per il Toronto che va a San Jose. Il LAFC ospita i Dallas

Quinta giornata per il campionato a stelle e strisce, sempre diviso tra Eastern e Western Conference. Siamo solo all’inizio ma la sfida è lanciata.

Evento: San Jose Earthquakes-Toronto
Luogo: PayPal Park, San Jose
Quando: 04:30, 26 marzo 2023
Dove vederla: Apple TV

In Europa i principali campionati sono ben avviati e pronti a chiudere i battenti nel giro di qualche mese. Non è così negli Stati Uniti dove la Major League Soccer ha aperto il sipario solo da poche settimane per un torneo destinato a chiudersi nel prossimo mese di ottobre con un’estate bella piena di partite. Chi spera di fare meglio della passata stagione è il Toronto al quale non bastarono gli arrivi di Lorenzo Insigne, Federico Bernardeschi e Mimmo Criscito per risalire la china e alterare significativamente il senso di un’annata comunque non positiva. 

Il difensore napoletano nel frattempo è andato via: troppa la nostalgia per l’Italia e per il suo Genoa che proverà a riportare in Serie A. I due attaccanti, invece, sono rimasti per dare una mano al club canadese e magari tentare una scalata al titolo che è finito nelle mani di un altro azzurro come Giorgio Chiellini che milita tra le fila del Los Angeles FC. L’avvio del Toronto non è però stato convincente, con alti e bassi. La quinta gara dei Reds sarà a San Jose contro gli Earthquakes in un incrocio tra Conference diverse dal momento che una appartiene alla Eastern e l’altra alla Western. 

Come arriva il San Jose Earthquakes

È ancora presto per fare bilanci, essendo trascorse appena quattro partite dall’inizio della stagione. La sensazione lasciata dal San Jose Earthquakes in questo primo scorcio di campionato è che esistano due versioni distinte e separate. C’è una squadra al PayPal Park che pur vincendo sempre di misura comanda e dirige il gioco. Davanti al proprio pubblico la squadra californiana non ha sbagliato un colpo battendo prima i Vancouver Whitecaps e poi i Colorado Rapids. 

Discorso completamente opposto lontano dalle mura amiche con altrettanti ko rimediati con Atlanta United e l’ultimo, roboante con un perentorio tre a zero con il St. Louis City. Insomma, qualcosa da rivedere c’è per la squadra guidata dallo spagnolo Alex Cobelo ma sicuramente va meglio dello scorso anno quando chiusero addirittura all’ultimo posto nella Western Conference.

Come arriva il Toronto

Pronti via e per il Toronto era arrivata subito una sconfitta. Un tre a due in casa del DC United che aveva riacceso immediatamente i fantasmi dello scorso campionato. I canadesi poi hanno pareggiato le due partite successive contro Atlanta United e Colombus Crew. Il successo è arrivato poi finalmente al quarto tentativo in casa contro l’Inter Miami grazie alle reti di Osorio e Kaye. 

Di fatto non è ancora cominciata la stagione di Lorenzo Insigne, partito titolare all’esordio e poi accantonato a causa di un infortunio muscolare che lo ha costretto ai box. Qualcuno mugugna su una possibile voglia di fuga dell’ex calciatore del Napoli con sirene provenienti in particolar modo dalla Turchia. Staremo a vedere ciò che accadrà ma intanto, per le sorti del team e dell’allenatore Bob Bradley, sarebbe opportuno recuperarlo quanto prima.

Le probabili formazioni di San Jose Earthquakes-Toronto

Il San Jose Earthquakes si affida al 4-3-3 con Marcinkowski in porta; difesa formata da Carlos Akapo, Mensah, Rodrigues e Trauco; regia affidata a Gruezo con Yueill e Thompson a completare la mediana; Espinoza, Ebobisse e Cowell il trio d’attacco.

Per quanto riguarda il Toronto, invece, il modulo di riferimento è il 4-2-3-1. Tra i pali c’è Johnson protetto da una linea a quattro composta da Laryea, Hedges, Rosted e Petretta; l’ex romanista Bradley e Kaye a comporre la diga di centrocampo; Kerr è il centravanti con Bernardeschi, Servania e Osorio a supporto. 

Champions e campionato: il LAFC non molla niente ed ora ospita il Dallas

Evento:  LAFC-Dallas
Luogo: Banc of California Stadium, Los Angeles
Quando: 04:30, 26 marzo 2023
Dove vederla: Apple TV

Anche quest’anno il Los Angeles FC parte per vincere il campionato. Nelle prime tre giornate i californiani hanno messo in cascina sette punti, battendo i Portland Timbers e poi il New England Revolution ed impattando in casa dei Seattle Sounders. Una fonte di distrazione per The Black and Gold è sicuramente stata la Champions League CONCACAF con gli ottavi di finale superati a dispetto dei costaricani dell’Alajuelense. Al turno successivo il team guidato da Steve Cherundolo se la vedrà contro i Vancouver Whitecaps. Prima però in campionato c’è la gara al Banc of California Stadium contro i Dallas che hanno gli stessi punti degli avversari ma con una partita in più. 

Le probabili formazioni di LAFC-Dallas

LAFC con McCarthy in porta poi Sergi Palencia, Murillo, Long e Palacios in difesa; a centrocampo troviamo Tillman, Sanchez e Acosta; in attacco Vela tra Opoku e Bouanga.

Dallas col 4-3-3 con Twumasi, Burgess, José Martinez e Farfan davanti a Paes; Pomykal, Cerrillo e Lletget; Ferreira è il numero nove con Arriola e Velasco ai lati. 

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.