Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis

Masters 1000 Monte Carlo: Berrettini cerca conferme contro Cerúndolo. Rune sfida Thiem

L’azzurro ha ritrovato la terra e il buon umore dopo aver battuto Cressy e spera ora di fare altrettanto contro l’argentino. Mai, prima di oggi, si erano sfidati il danese e l’austriaco. 

Evento: Francisco Cerúndolo-Matteo Berrettini
Luogo: Monte Carlo Country Club, Monte Carlo
Quando: 15:00, 12 aprile 2023
Dove vederla: Sky Sport Tennis

La settimana di tennis è interamente concentrata su Monte Carlo dove sono in svolgimento i Masters 1000. Folta la rappresentanza italiana nel Principato: nel gruppone c’è dentro anche Matteo Berrettini, reduce da un periodo non proprio favorevole che perdura ormai dall’inizio del nuovo anno. “Avevo finito l’energia ma sto tornando”, il candido sfogo del ventisettenne capitolino che punta forte sulla Francia per ricostruire la propria immagine, in calo negli ultimi tempi. 

L’esordio è stato positivo per The Hammer, effettivamente col piglio giusto per superare la prima di una lunga (si spera) fila di ostacoli. In due set ha infatti sconfitto lo statunitense Maxime Cressy, numero trentotto della graduatoria Atp. Sei a quattro e sei a due i punteggi di un match durato poco meno dell’ora e mezza e che può servire per restituire un pizzico di autostima, componente fondamentale, al buon Berrettini. Che ora è atteso da un altro confronto, quello con l’argentino Francisco Cerúndolo valevole per i sedicesimi della competizione del Principato.

Dal successo contro Norrie alla prima contro Berrettini: occhio a Cerúndolo

Francisco Cerúndolo, ventiquattro anni, è trentatreesimo nel ranking Atp. In carriera ha vinto un titolo in singolare nel 2022 in Svezia a Båstad, ha perso una finale e messo in cascina diversi tornei appartenenti alle categorie minori. Il suo 2023 è andato avanti fino ad ora senza particolari sussulti: il miglior risultato lo ha ottenuto a Miami dove si è fermato ai quarti di finale. 

Qui a Monte Carlo, però, è partito col botto eliminando dalla competizione un avversario di tutto rispetto quale Cameron Norrie. Insomma, non parliamo di una vittima sacrificale ma di un rivale che ha comunque armi nel proprio repertorio tali da far male all’italiano Matteo Berrettini. D’altro canto il biglietto da visita, con il successo in due set sul numero undici del seeding, è notevole. 

Non esistono precedenti tra l’argentino e il ventisettenne romano che si sfideranno quindi per la prima volta in assoluto. Berrettini, che prima della sfida con Cressy non vinceva una partita dal 2 marzo al Mexican Open, è tornato a respirare anche per aver riassaporato nuovamente la terra rossa, suo habitat naturale.

Il giovane e l’esperto: Rune sfida Thiem

Evento: Dominic Thiem-Holger Rune
Luogo: Monte Carlo Country Club, Monte Carlo
Quando: 15:00, 12 aprile 2023
Dove vederla: Sky Sport Tennis

Da un lato l’esperto, che ha perso un po’ di smalto ma che arriva da una carriera maestosa. Dall’altro il giovane e predestinato che ha l’ambizione giusta per sognare. Dominic Thiem e Holger Rune mettono insieme venti titoli Atp, non equamente suddivisi anche in considerazione della differenza di età che sussiste tra i due big. 

L’austriaco ne ha ben diciassette in bacheca, frutto di un passato in cui è stato uno dei dominatori del palcoscenico internazionale arrivando fino alla terza posizione del ranking. Negli ultimi anni il suo livello è calato sensibilmente, complice anche qualche infortunio come quello delicato al polso, e il 2023 è iniziato davvero male. 

Il danese, invece, a breve compirà venti anni e ha già tre titoli in singolare tra i quali il Paris Masters 2022 che rappresenta il fiore all’occhiello della sua fin qui breve esperienza e nel quale è stato il primo giocatore ad aver sconfitto nello stesso torneo cinque giocatori classificati nelle prime dieci posizioni mondiali. Nel ranking oggi è nono, vicino al suo miglior risultato che è appena un gradino sopra. Anche in questo caso non esistono precedenti per cui sarà un confronto assolutamente inedito nonché particolarmente atteso. E a Monte Carlo siamo soltanto all’inizio. 

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.