Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Manchester United
  1. Calcio
  2. Premier League

Manchester United-Newcastle: probabili formazioni, orario e dove vederla

Erik ten Hag deve assolutamente vincere se vuole sperare di salvare la stagione. Il Newcastle vuole mantenere l’Europa League.

Sfida tesissima a Old Trafford. Erik ten Hag deve provare a salvare una stagione fin qui disastrosa. Un posto in Europa potrebbe parzialmente alleviare le preoccupazioni dei tifosi ma nel caso in cui i Red Devils dovessero arrivare fuori dal top 7, l’umiliazione sarebbe difficilissima da digerire.

Il progetto Newcastle non ha raggiunto i grandissimi risultati della scorsa stagione che hanno permesso ai Magpies di qualificarsi in Champions League. Ma comunque per i bianconeri si tratta momentaneamente di una buona stagione che vorrebbero culminare con la qualificazione in Europa League.

La corsa all’Europa in Inghilterra

Manchester City e Arsenal saranno in lotta per il titolo fino all’ultima giornata e sono già sicure della qualificazione in Champions League. Il Liverpool non può più aspirare alle prime due posizioni ma anche lui è aritmeticamente certo di giocare la massima competizione europea.

La sfida per il quarto posto, ultima posizione disponibile che garantisce l’entrata in Champions, è tra Aston Villa e Tottenham. La squadra di Birmingham ha un vantaggio di 4 punti e deve giocare contro il Liverpool e il Crystal Palace. Il Tottenham invece affronterà Manchester City e il fanalino di coda Sheffield United.

Si giocano l’Europa League Newcastle, Chelsea e Manchester United.

I Geordies e i Blues sono entrambi a quota 57 mentre lo United insegue distante 3 lunghezze.

I londinesi dovranno vedersela contro Brighton e Bournemouth, mentre United e Newcastle dopo lo scontro diretto dovranno giocare rispettivamente contro Brighton e Brentford.

Considerando le poche partite che mancano e la posta in palio lo scontro diretto diventa per entrambe le squadre una delle partite più importanti della stagione.

Le ultime notizie sul Manchester United

Dalle parti di Old Trafford continua a piovere sul bagnato. Nell’ultima uscita contro l’Arsenal, Il Manchester United ha perso 1-0 concedendo tanto e non risultando quasi mai pericoloso. Nella partita prima è arrivata la pesantissima sconfitta per 4-0 in casa del Crystal Palace e quella prima ancora il deludente pareggio casalingo contro il Burnley. La dirigenza continua ad acquistare giocatori a prezzi altissimi che poi non rendono sul campo. Sembra quasi che sia una maledizione con gli acquisti e Jadon Sancho ne è la dimostrazione lampante. L’inglese è stato prelevato dal Borussia Dortmund dove aveva mostrato tutto il suo talento. Poi a Manchester dopo tante prestazioni deludenti è stato rilegato in panchina. La proprietà per disperazione ha deciso di rimandarlo in prestito al Borussia Dortmund che ora è in finale di Champions League e lui è risultato uno degli uomini più in forma dei gialloneri. I Red Devils devono concludere la stagione nel miglior modo possibile ma la sensazione è che a prescindere da come andranno le cose, in estate ci sarà una rivoluzione.

Le ultime notizie sul Newcastle

Il Newcastle sta lentamente raccogliendo i frutti di un progetto a lungo termine. Nonostante la grandissima disponibilità economica, a differenza degli altri club inglesi, i bianconeri cercano di investire in maniera oculata per costruire una squadra che possa essere sostenibile nel lungo periodo. L’acquisto di Isak, ad esempio, descrive bene le volontà dei dirigenti dei Magpies. Lo svedese viene dalla Real Sociedad e ha fatto bene in Liga. Con il passare del tempo e a suon di gol è diventato uno dei migliori attaccanti del campionato inglese. Adesso la proprietà dovrà decidere se cederlo oppure continuare a puntare su di lui. In entrambi i casi per i bianconeri sarà un successo.

Spesso anziché ricercare il blasone del nome a Newcastle si va alla ricerca di caratteristiche e tutto questo sta portando i suoi risultati.

Le probabili formazioni di Manchester United-Newcastle

Manchester United: Onana; Wan-Bissaka, Evans, Casemiro, Dalot; Amrabat, Mainoo; Traore, McTominay, Garnacho; Hojluund. Allenatore: ten Hag.

Newcastle: Dubravaka; Livramento, Krafth, Burn, Hall; Anderson, Guimaraes, Longstaff; Murphy, Isak, Gordon. Allenatore: Howe.

Data e orario di Manchester United-Newcastle

La partita si disputerà mercoledì 15 maggio e il calcio d’inizio è fissato per le 21.00.

Dove vedere Manchester United-Newcastle

Lo scontro tra Red Devils e Magpies, come tutti i match di Premier League è un’esclusiva Sky. Per vedere la partita è necessario un abbonamento al pacchetto calcio. L’evento verrà trasmesso anche in live streaming su Sky Go e NOW TV.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.