Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Manchester United
  1. Calcio
  2. Premier League

Manchester United-Liverpool: dove vederla, orario e probabili formazioni

Big match a Old Trafford: il Manchester United per provare la complicata rimonta Champions, il Liverpool per tornare a vincere la Premier League.

Occhi puntati sull'Old Trafford, dove va in scena il big match tra Manchester United e Liverpool valevole per la 32esima giornata di Premier League. Si gioca domenica 7 aprile alle 16:30 ed è una partita dalla posta in palio molto alta, perché può decidere il destino di entrambi i club.

Evento:

Manchester United-Liverpool

Luogo:

Old Trafford, Manchester

Data:

7 aprile 2024

Orario:

16:30

Dove vederla:

Sky

Il Manchester United è chiamato a un finale di stagione perfetto per sperare in quella che sarebbe una clamorosa rimonta Champions, vista l'attuale situazione di classifica. Troppo altalenante il cammino degli uomini di Ten Hag, che hanno permesso ad Aston Villa e Tottenham di prendere il largo. Da questo momento l'imperativo è vietato sbagliare, poi si vedrà. Perché il futuro dei Red Devils nell'Europa che conta è affidato anche alle squadre che sono davanti.

Il Liverpool, invece, è in piena lotta per il titolo. Klopp ci crede. Vuole sottrarre lo scettro al Manchester City per salutare il popolo Reds in maniera trionfale. Ma c'è anche l'Arsenal in corsa per la Premier: dunque, il finale di stagione del campionato inglese si prospetta a dir poco entusiasmante e assolutamente da seguire.

Probabili formazioni Manchester United-Liverpool

Manchester United: Onana; Dalot, Varane, Maguire, Wan-Bissaka; Casemiro, Mainoo; Garnacho, Fernandes, Rashford; Hojlund. Allenatore: Ten Hag.

Liverpool (4-3-3): Kelleher; Bradley, Konaté, Van Dijk, Gomez; Szoboszlai, Mac Allister, Gravenberch; Salah, Nuñez, Luis Diaz. Allenatore: Klopp.

Dove si gioca Manchester United-Liverpool

Manchester United e Liverpool si daranno battaglia in uno degli stadi più iconici del Regno Unito: Old Trafford. L'arena dei Red Devils, anche conosciuta come Theatre of Dreams (il teatro dei sogni), è stata costruita nel 1910 e arriva a contenere fino a 75.000 spettatori. Per numero di posti nel Paese è inferiore soltanto a Wembley.

Orario e dove vedere Manchester United-Liverpool in TV e in streaming

Il big match della 32esima giornata di Premier League tra Manchester United-Liverpool si giocherà domenica 7 aprile con calcio d'inizio previsto alle 16:30. Sky, che vanta l'esclusiva del campionato inglese in Italia, trasmetterà la partita attraverso i canali Sky Sport Uno e Sky Sport 4k. Gli abbonati alla pay-tv satellitare hanno a disposizione due opzioni per seguire in streaming la partita tra l'undici di Ten Hag e quello di Klopp. Potranno, infatti, utilizzare l'app Sky Go, disponibile su pc, smartphone e tablet, oppure scegliere NOW, piattaforma che trasmette i contenuti del palinsesto targato Sky.

Le ultime sul Manchester United

Ten Hag schiera il miglior undici possibile per tentare di mandare al tappeto il Liverpool. Manchester United in campo col 4-2-3-1: tra i pali l'ex portiere dell'Inter Onana, quindi batteria difensiva che dovrebbe essere composta da Dalot, Varane, Maguire e Wan-Bissaka. Sulla linea mediana l'esperienza del brasiliano Casemiro abbinata alla freschezza del talento Mainoo. A Garnacho, Bruno Fernandes e Rashford il compito di innescare Hojlund, che si è sbloccato in campionato in questa seconda parte di stagione. Per il giovane attaccante danese acquistato la scorsa estate dall'Atalanta i centri in Premier sono sette.

Le ultime sul Liverpool

Diverse assenze per Klopp, che non potrà contare sui vari Alisson, Alexander-Arnold, Thiago Alcantara e Matip. Il Liverpool si presenta all'Old Trafford con il consueto 4-3-3 marchio di fabbrica del tecnico tedesco: Bradley, Konaté, Van Dijk e Gomez agiranno a protezione di Kelleher. A centrocampo si candidano a partire dal primo minuto Szoboszlai, Mac Allister e Gravenberch. Nel tridente Salah, Nuñez e Luis Diaz. La stella egiziana, che in Italia ha indossato le casacche di Fiorentina e Roma, continua a essere l'elemento più determinante dei Reds. Ha infatti timbrato il cartellino 16 volte, confezionando anche nove assist.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.